OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica | Antiossidanti contro l'invecchiamento della pelle

Antiossidanti contro l'invecchiamento della pelle

Un termine molto usato nella moderna cosmetologia e entrato nell'uso corrente è quello di "antiossidante". Gli antiossidanti topici costituiscono un importante gruppo di sostanze farmacologicamente attive capaci di prevenire l'invecchiamento cutaneo e il danno foto indotto.

Questo danno è dovuto all'azione dei radicali liberi i quali possono essere sia di origine endogena che esogena, generati cioè da i normali processi cellulari che dall'inquinamento, dalle radiazioni, dal fumo, ecc Essi sono responsabili dell'ossidazione delle proteine con conseguente danno cellulare.

La cute umana è dotata di un sistema antiossidante costituito da varie molecole quali la vitamina C, il glutatione, l'acido lipoico, la vitamina E, l'ubiquinone, i carotenoidi.

Queste sostanze rallentano il processo di invecchiamento sia impedendo la formazione dei radicali liberi sia rimuovendo quelli già formati. Inoltre gli enzimi quali la superossido dismutasi sintetizzano sostanze che svolgono un'azione protettrice. Spesso è utile rinvigorire questi sistemi enzimatici grazie all'aggiunta di rame, manganese, zinco e selenio.

Da un punto di vista cosmetologico, l'uso degli antiossidanti presenta non pochi problemi. Innanzittuto la loro stabilità e la loro neutralizzazione reciproca entro la formulazione cosmetica. L'aggiunta nelle formulazioni cosmetiche di acido ferulico, a sua volta un potente antiossidante, aumenta sicuramente la stabilità di queste preparazioni.

Un altro problema si pone relativamente alla penetrazione nella cute La vitamina C per essere assorbita deve essere formulata a concentrazioni di PH molto basse; ed è stato visto che oltre un certo dosaggio il suo assorbimento non è dose dipendente. Tra le strutture più utilizzate per favorire la penetrazione degli antiossidanti ricordiamo i liposomi che permettono di veicolare contemporaneamente vitamina C e vitamina E senza l'interazione delle due molecole.

La ricerca è sempre tesa alla scoperta di nuovi antiossidanti soprattutto quelli da utilizzare in abbinamento ai filtri solari in modo avere un'azione sinergica.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox