OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

Terapia fisica dell'acne

Abbiamo già in passato parlato della terapia fisica dell'acne, una delle novità più interessanti di questi ultimi tempi, in quanto rappresenta una alternativa sia alle classiche - e un po' logorate - terapie dermatologiche che alle terapie ormonali ginecologiche non da tutte accettate per i loro effetti collaterali.

Accanto però al trattamento laser di cui abbiamo già parlato (il laser che emette nell'infrarosso) si stanno sviluppando anche altri tipi di trattamento che ricorrono a sorgenti di luce, spesso in combinazione con l'applicazione topica di determinate sostanze.

In particolare la luce pulsata e il PDL (pulsed dye laser) si sono dimostrati in grado di determinare una netta regressione delle lesioni infiammate dell'acne, probabilmente in seguito ad un innalzamento della temperatura cutanea.

Ma la vera novità è costituita dalla terapia fotodinamica e si basa sulla capacità dell'acido aminolevulinico di provocare, in seguito ad irradiazione con luce blu (ma anche con luce pulsata e PDL), l'inattivazione del P. acnes, responsabile delle lesioni infiammate dell'acne. E' stato anche osservato che, a seconda della modalità di applicazione dell'ALA, si può avere un effetto solo superficiale o anche più aggressivo sulla ghiandola sebacea.

Tutte queste novità sono sconvolgenti, perchè se davvero si dimostreranno efficaci non solo in termini di risultato ma anche di accettabilità per il paziente, modificheranno l'attuale terapia dell'acne, soprattutto quella farmacologica. Probabilmente saranno necessari sempre cicli ripetuti di terapia perchè il problema dell'acne, comunque, era e rimarrà internistico.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox