OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

L'acido retinoico

L'industria sforna in continuazione prodotti anti age per ridurre le rughe e i segni dell'invecchiamento cutaneo con promesse spesso miracolistiche.

Secondo il dermatologo plastico il prodotto antiage principe rimane ancora oggi l'acido retinoico: solo questo prodotto (e, in misura minore, anche gli altri retinoidi quali l'isotretinoina e la retinaldeide) sono in grado di produrre degli effetti visibili e concreti quali la levigatezza cutanea, la riduzione delle iperpigmentazioni e, attraverso l'aumento della sintesi di collageno, una prevenzione nella formazione della ruga. Il primo effetto si può osservare nel giro 4 settimane,il secondo nel giro di otto settimane, l'ultimo nel giro di almeno cinque mesi.

Tuttavia l'inconveniente maggiore dell'acido retinoico sul viso è la frequente irritazione che esso provoca e che induce non di rado la paziente a sospendere il trattamento.

Quali sono i criteri con cui cominciare ad usare l'acido retinoico? Esso può essere utilizzato sia come terapia domiciliare a se stante sia come ottima preparazione di un peeling dermatologico.

Va applicato lentamente dopo la detersione del viso solo alla sera, prima di coricarsi., applicandolo in quattro parti distinte: fronte mento e le due guance.

Dopo l'applicazione della crema, lasciati passare venti minuti, si può applicare una crema idratante. Al mattino, prima di uscire di casa, si dovrà applicare una crema con filtro solare 15. Se il prodotto viene tollerato bene, si può aumentare la quantità da applicare così come la concentrazione.

Nel caso sfortunato che si sviluppi una dermatite.si può sospendere per 2-3 giorni applicando un emolliente e poi provare a ricominciare con piccole quantità..Spesso dopo poco tempo l'effetto irritativo scompare.

Dopo sei -nove mesi, si può ridurre l'applicazione passando a giorni alterni come mantenimento.

La scelta del tipo di concentrazione dell'acido retinoico va effettuata in base alle caratteristiche della cute del soggetto e decisa pertanto dal dermatologo plastico.


dopo nove mesi di applicazione di acido retinoico


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox