Come ringiovanire il viso. Il metodo Face Yoga – Intervista a Fumiko Takatsu

Come ringiovanire il viso. Il metodo Face Yoga - Intervista a Fumiko Takatsu
Come ringiovanire il viso. Il metodo Face Yoga – Intervista a Fumiko Takatsu

Se siete tra coloro che spendono soldi e tempo con creme antirughe e trattamenti ringiovanenti al viso, continuate pure, non può fare che bene alla vostra pelle. Ma se sperate di combattere la forza di gravità solo con delle ottime creme nutrienti, be’, prima o poi sarete tentate da iniezioni di filler o come ultima spiaggia dal chirurgo plastico.

Se ci pensate bene, però, ci potrebbe essere un altro metodo per ‘tirare su’ quello che il tempo inevitabilmente si ostina a far precipitare; pensate a quando in palestra vi impegnate per avere glutei sodi e bicipiti tonici, e ci riuscite, perché la disciplina e l’impegno portano indubbiamente risultati… e se dedicaste del tempo ad allenare anche i muscoli del vostro viso? Non avete mai pensato che sotto la pelle del collo, del mento e del viso di cui vi prendete tanta cura, ci sono tanti muscoli che, se tonificati a dovere, risultano più turgidi, tonici e di conseguenza cambiano in meglio la vostra espressione? Fumiko Takatsu ha 48 anni e dal 2006 pratica, e insegna, il metodo Face Yoga, ossia l’allenamento quotidiano dei muscoli del viso. Fumiko è giapponese, ma vive da qualche anno in California, ha scritto vari libri dai quali poter apprendere le tecniche e ripeterle a casa, e ha un sito molto interessante su cui rimanere sempre aggiornati e incoraggiati nella pratica.

Le abbiamo chiesto di spiegarci come avere un viso sempre giovane e tonico:

Quanto tempo dovremmo dedicare al metodo Face Yoga per ottenere dei buoni risultati?
I risultati del metodo Face Yoga dipendono più dalla costanza degli esercizi che dalla durata. Se una persona è diligente e lo pratica ogni giorno, già dopo 2 settimane si accorgerà dei risultati e dei cambiamenti. Esercitarsi per almeno 10 minuti al giorno è il segreto. Per raggiungere risultati più evidenti, raccomando sempre di esercitarsi 10 minuti due volte al giorno: la prima cosa da fare al mattino per risvegliare i muscoli facciali e prima di andare a letto per fare un ‘reset’ dei muscoli usati durante il giorno.

Secondo te, perché dedichiamo tempo ad allenare i muscoli di tutto il corpo in palestra e non ci occupiamo dei muscoli del nostro viso?
Non siamo cresciuti con la consapevolezza che ci sono dei muscoli nel nostro viso che possiamo allenare, così come i muscoli del corpo. Semplicemente siamo convinti di dover affidare a creme costose o chirurghi estetici il doppio mento o le borse sotto gli occhi. Il mio obiettivo è rendere consapevoli sempre più persone del fatto che tutti abbiamo un potere innato a tonificare, rassodare e illuminare la nostra pelle e il nostro viso.

Quando hai capito che questo tipo di allenamento era la ‘soluzione’ per invecchiare bene e senza aiuti esterni (iniezioni o chirurgia estetica)?
La creazione del metodo Face Yoga è partita da un’esigenza personale. A 37 anni ho avuto un terribile incidente stradale che mi ha lasciato con il viso disallineato. Nello stesso periodo avevo iniziato a notare sul mio viso i primi segni di invecchiamento: rughe, guance cadenti e i contorni del viso sempre meno definiti. E così ho fatto quello che tutte sono abituate a fare e ho cercato di risolvere con creme costose e apparecchi anti ageing, che sono serviti ma solo temporaneamente. Sapevo di non voler ricorrere a nulla di invasivo, come iniezioni o chirurgia, però allo stesso tempo volevo trovare una soluzione. Così ho deciso di affrontare un argomento di cui non si parlava molto, gli esercizi facciali.
Dopo aver capito la strada, ho iniziato a fare tutti quei movimenti dei muscoli facciali che ritenevo utili a rassodare il viso. Poco dopo i miei amici più stretti hanno iniziato a notare le differenze sul mio viso, in molti mi dicevano che sembravo ‘diversa’, mi accorsi di essere sulla buona strada, il resto è storia.

Pensi che il metodo Face Yoga abbia un futuro, che ci si stia rendendo conto dell’importanza che potrebbe avere sull’invecchiare bene?
Il metodo Face Yoga è di grande attualità, va di pari passo con la richiesta di soluzioni naturali e biologiche ed è qui per restare! Dopo averlo insegnato vari anni ed averlo messo a disposizione online, ho capito che volevo raggiungere più persone in modo tangibile. Per questo insieme al mio team ho creato nel 2016 il corso di 4 mesi per imparare il Metodo Face Yoga. Ad oggi ci sono oltre 100 insegnanti nel mondo (in più di 35 paesi) e più di 11.000 membri che lo praticano. La maggior parte dice di aver notato non solo cambiamenti fisici, ma anche cambiamenti interiori che hanno dato loro più sicurezza e autoaccettazione e un sentimento di comunità. Non mi aspettavo tutto questo quando ho iniziato nel 2005 in Giappone. Allenare i muscoli del viso è diventata la normalità per tutti coloro che sono coscienti dell’importanza della salute sia fisica che mentale.

Se volete saperne di più, il sito web di Face Yoga Method è https://faceyogamethod.com

Costanza Cristianini per Margherita.net

Se ti piace Margherita.net abbonati gratis alla nostra newsletter settimanale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.