Ringiovanimento del viso: le novità

Chirurgia estetica
Chirurgia estetica

La chirurgia estetica ha visto progressi molto importanti nelle tecniche, nei materiali, nelle terapie soprattutto negli ultimi anni. La D.ssa Patrizia Gilardino Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ci spiega quali sono le novità più importanti nel campo della chirurgia estetica e dei trattamenti per il ringiovanimento del viso.

Quali le novità e quali le prospettive più interessanti tra quelle attualmente in fase di sperimentazione che verranno proposte nel prossimo futuro?

Le novità più importanti secondo me sono alcune nuove tecnologie (le tecnologie in realtà non sono nuove ma nuova è la modalità di applicazione per uso estetico) in particolare le Onde d’Urto (si tratta di onde acustiche), i Led (si tratta di emissioni di luce con particolari lunghezze d’onda) e gli Ultrasuoni focalizzati.

I primi due sono trattamenti che si effettuano a cicli di 4-8 sedute in ambulatorio senza dolore e che sono in grado di stimolare un rinnovamento e una attivazione di tutti gli strati cutanei (le Onde d’Urto arrivano a stimolare anche il tono muscolare), effetto che si manifesta con una cute più luminosa più tonica e più “sollevata”.

I tessuti non vengono danneggiati ma è come se venissero “invitati” ad accelerare la loro attività, producendo quindi più collagene e fibre elastiche e rinnovando gradatamente gli strati cellulari.

Gli ultrasuoni focalizzati invece colpiscono selettivamente le fasce muscolari sottocutanee provocandone una leggera contrazione e come conseguenza anche qui una nuova produzione di collagene, aumento del tono cutaneo e leggero effetto lifting. Per quest’ultima tecnica si richiedono solo 2-3 sedute ma può essere leggermente doloroso.

Si ringrazia la Dott.ssa Patrizia Gilardino
Laureata in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano nel 1988, si è specializzata nella Scuola di Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell’Università degli Studi di Milano nel 1993. Iscritta all’Ordine dei Medici di Milano dal 1989, ha lavorato fino al 2003 all’Unità Funzionale di Chirurgia Plastica dell’Ospedale Multimedica di Sesto San Giovanni. Esercita la libera professione in diverse strutture milanese: Poliambulatorio della Guardia di Finanza di Milano, Centro Dermatologico Europeo e nel proprio studio di via Colonna, a Milano. È membro della Società italiana di Chirurgia estetica e plastica ricostruttiva, della Società di verifica e controllo di qualità, della Società americana di chirurgia plastica e della Società americana per la fototerapia dinamica. E-mail patriziagilardino@tin.it

Alessio Cristianini per Margherita.net

Se ti piace leggere Margherita.net, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.