OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Ricette di cucina | Secondi

Scaloppine Simone

Ingredienti

  • 4 fette di fesa di vitello magra
  • 4 fette di prosciutto crudo
  • 4 fette di speck ben affumicato
  • rosmarino
  • prezzemolo
  • timo
  • 1 bicchiere di vino bianco (Riesling o Tocai)
  • 4 stuzzicadenti lunghi
  • olio
  • burro
  • farina
  • sale
  • pepe nero

Preparazione

Fissare la fetta di prosciutto e la fetta di speck, una per lato della fetta di fesa, con lo stuzzicadente, in modo da formare un elemento unico.

Far aderire perfettamente la farina su entrambi i lati, facendo attenzione a non lasciare spazi scoperti. In una padella larga, far scaldare (non friggere) una noce di burro e 3 cucchiai di olio d'oliva, e riporre delicatamente le scaloppe.

Cuocere a fuoco medio per circa 2 minuti e salare. Girare le scaloppine facendo attenzione a non rovinare la doratura e l'infarinatura. Unire rosmarino, prezzemolo tritato e timo, e il vino bianco. Completare la cottura facendo attenzione a non far attaccare le scaloppine.

Servire coprendo ogni fetta di carne con una parte del sughino divenuto glassa (possibilmente filtato), completando con una spruzzata di pepe nero macinato fresco. Contorno ideale: una purea di patate morbida, spinaci lessati oppure riso pilaff.

Sarebbe buona cosa poter servire in tavola lo stesso vino, specialmente se Riesling, utilizzato per la ricetta.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox