OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Ricette di cucina | I dessert

Frittelle di carnevale

In ogni regione italiana i dolci di carnevale hanno nomi diversi, per le frittelle si parla di frittole, di tortelli etc etc. Vi proponiamo una ricetta classica, chiamatela poi come volete, ideale per il periodo di carnevale, non troppo dolce, né grassa, come purtroppo sono invece le chiacchere (cenci o crostoli che dir si voglia), ma deliziosa e, anche se fritta (questo è il lato negativo per chi è costretto a dieta), non troppo pesante.

Ingredienti

  • 100 g di uvetta
  • 400 g di farina
  • 2 cucchiai di zucchero
  • lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • un pizzico di cannella
  • 1 bicchierino di rhum
  • 2 uova
  • 200 g di latte
  • scorza grattugiata di limone o arancio
  • zucchero a velo

Preparazione

Sciogliete il lievito di birra con un po' di zucchero e versatelo nella farina, lasciate fermentare il lievito qualche minuto. Amalgamate alla farina e al lievito il pizzico di sale, le uova, il rhum, lo zucchero, la cannella, la scorza di limone, il latte e l'uvetta che avrete lasciato in acqua calda per ammorbidirla un po'.
Lasciate riposare almeno mezz'ora. Quando il composto risulterà un po' gonfio, scaldate abbondante olio di semi in una pentola antiaderente. Con l'aiuto di 2 cucchiai formate delle palline che immergere nell'olio bollente. Quando saranno belle dorate da un lato giratele e quando avranno assunto un colore uniformemente dorato, dopo pochi minuti, toglietele e asciugatele con della carta da cucina. Servitele cosparse di zucchero a velo.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox