I nemici della pelle? Ecco i fattori di rischio

I nemici della pelle? Ecco i fattori di rischio
I nemici della pelle? Ecco i fattori di rischio

Quali sono i ‘fattori di rischio’ ambientali e legati allo stile di vita che non sono amici della nostra pelle?

Risponde la D.ssa Mariuccia Bucci – Dermatologo Plastico e NutriDermatologo

La nostra pelle è costantemente sottoposta all’azione di fattori esterni ed interni che hanno la capacità di danneggiare le struttura metaboliche di base, le cellule.

Un danno ossidativo cronico innescherebbe, quindi, la complessa catena di eventi responsabili dell’invecchiamento.

Tale processo viene condizionato in parte da fattori genetici propri dell’individuo, (invecchiamento cronologico), in parte da fattori ambientali (stile di vita, alimentazione, UV, inquinamento ambientale, etc). Sicuramente il più rilevante tra i fattori ambientali è l’esposizione cronica alle radiazioni ultraviolette (fotoinvecchiamento).

Anche un’alimentazione non corretta (genera fenomeni infiammatori cronici dannosi) e un insano stile di vita sono considerati fattori molto importanti che possono influenzare notevolmente l’invecchiamento. Una vita sedentaria, il fumo, l’abuso di alcool, il poco sonno, concorrono ad invecchiare precocemente un viso.

Ringraziamo la D.ssa Mariuccia Bucci
Dermatologo Plastico e NutriDermatologo
Co-Fondatore e Responsabile Scientifico ISPLAD (International Italian Society of Plastic Regenerative and Oncologic Dermatology)
Sito web: http://www.mariabucci.it

Margherita.net

Se ti piace leggere Margherita.net, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.