Natale in libreria

Per me non esiste Natale senza un regalo a base di libri. Sia chiaro, non accetto libri da nessuno se non da me stessa. Perché mi piace sceglierli, con i miei gusti del momento.

Natale in libreria
Natale in libreria

Per me non esiste Natale senza un regalo a base di libri. Sia chiaro, non accetto libri da nessuno se non da me stessa. Perché mi piace sceglierli, con i miei gusti del momento che non sono per forza in linea con le uscite fresche di stampa. Infatti anche quando sono su Amazon e il loro sofisticatissimo algoritmo mi propone ‘libri che potrebbero interessarmi’, mi irrito non poco, perché a me i libri piace scovarli e decidere di comprarli in base al mood di quel momento.

Che so, l’altro giorno ho preso l’ultimo di Baricco, The Game, ne ho letto un pezzo, non l’ho ancora finito e chissà quando riuscirò a finirlo. Ma mi ha colpito subito fin dalle prime righe, parla del mio mondo, della rete e di come è cambiata negli ultimi vent’anni. Poi ho comprato l’autobiografia di Michelle Obama, Becoming, quella sì l’ho presa per il grandissimo rumore fatto in rete e fuori. Ero curiosa, e ho appagato la mia curiosità, più per gossip che per cultura.

Poi mi sono comprata Storie di gatti di James Herriot, non proprio un autore contemporaneo, ma che bestBUR ha avuto la furbizia di rimpacchettarlo in una edizione gradevolissima: copertina con foto vintage, argomento gatto che tira sempre sia online sia offline, e carta pregiata con testo alternato da bellissimi disegni. E questo lo apprezzo, in epoca di risparmio sui costi di stampa, da lettrice l’ho apprezzato e acquistato. Un libro che può leggere un bambino o un adulto. (se amate i felini leggete anche La vita segreta dei gatti di Giorgio Celli).

E poi sono passata ai libri di salute, che sono sempre più numerosi ma da ognuno riesco sempre a rubare qualche dritta per mangiare meglio, perché alla fine per star bene basta mangiare bene, ma sul serio. E mi sono regalata Mangia meglio, vivi a lungo di Serafina Petrocca. Utile, il che per me è già un successo, sempre in tema alimentazione non potete non leggere Valter Longo con La dieta della longevità, un bestseller di quelli seri.

Alla prossima visita in libreria!

Costanza Cristianini

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Margherita.net ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

SPECIALE NATALE 2018
 
 
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE