Donne, moda e tendenze capelli. Il sito delle donne online
HOME MODA BELLEZZA SALUTE DIMAGRIRE CUCINARE OROSCOPO AMORE UOMINI
 

Home | Moda | Tendenze moda | Streetstyle | Tendenza: pancia nuda

Vanno di moda i top corti. Sì alla pancia nuda, ma sempre con eleganza

Tendenze moda 2014

Torna la moda della pancia nuda. Non è una novità. L'abbiamo già vista negli anni '80 con Madonna in prima linea. Negli anni '90 era Britney Spears a portare avanti il trend, che poi è sparito per fare strada per una moda più sofisticata, più coperta, se vogliamo. Anche per l'estate 2014 la moda respira un'aria raffinata, ma non ci impedisce a mostrare, sempre con eleganza, l'ombelico al mondo. L'idea è quella di una volta, con la differenza che il mood di adesso è molto, ma molto più chic.

Ecco qualche consiglio per seguire con successo questo trend:

  1. Prendete questa tendenza di moda come una sfida. Una sfida per rimettervi in forma. Da ora in poi non salterete più la palestra, e in palestra non salterete più gli addominali! Via libera poi a cibi sani e dietetici in tavola.
  2. Se non avete più vent'anni, scegliete un top piuttosto largo o ad A (vedete le foto qui sotto). Questo tipo di top (per)dona di più di un top aderente.
  3. Indossate il top corto con una gonna o dei pantaloni con vita piuttosto alta in modo da far intuire la pancia nuda senza esporla troppo.
  4. La vita della gonna o dei pantaloni non deve essere troppo stretta, anzi meglio se leggermente larga per evitare che rotolini di grasso (perdonate la nostra schiettezza) si comprimano e che la pelle si schiacci (questo è soprattutto importante se la pelle non è più tanto soda).
  5. Non dimenticatevi di idratare bene la pelle della pancia ma anche della schiena con creme idratanti e nutrienti.

Charlotte Mesman

Tendenze moda 2014
Le altre foto più sotto

Tendenze moda 2014

Tendenze moda 2014

Tendenze moda 2014

Se ti piace Margherita.net abbonati gratis alla nostra newsletter settimanale!


Le news di Margherita.net

Teniamoci in contatto!

Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox





TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE