OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Moda | Tendenze Moda | Tendenze moda primavera estate 2014 | Trasparenze

Vedo, non vedo. Trasparenze per l'estate 2014

Abiti trasparenti

Vedo non vedo... Trasparenze sensuali per l'estate 2014. Da anni ormai gli stilisti di moda fanno uso di materiali trasparenti e anche questa stagione l'effetto 'nude' è di nuovo una delle tendenze principali di moda.

Ma la 'trasparenza' dell'anno scorso non è quella di oggi. Ogni stagione gli stilisti variano sul tema. Ecco i nostri consigli per aggiornare il vostro look 'see through':

  • Must-have per l'estate 2014 è il pizzo che può avere varie gradi di trasparenza. Certe gonne e camicie di pizzo si lasciano indossare con lingerie color pelle che diventa invisibile ma copre quel che deve coprire. Se invece il pizzo è troppo 'nude', bisogna optare per lingerie che può essere vista, per esempio un reggiseno coprente e colorato e una culotte alta e colorata. Potete optare per lo stesso colore oppure anche per un colore contrastante.
  • Abiti e gonne lunghe con sottogonne corte si lasciano indossare facilmente. Mettono in mostra le gambe ma coprono la parte da metà coscia in su, risolvendo così la questione mutandine...
  • Lo stesso vale per i pezzi trasparenti con dettagli strategicamente non trasparenti come camicie con maniche trasparenti, gonne con righe trasparenti e abiti con inserti trasparenti, per esempio sulla schiena. È un modo sicuro e raffinato per giocare con gli effetti vedo-non-vedo.
  • Più audaci sono abiti, gonne e camicie con applicazioni o ricami in 'zone' strategiche come per esempio un fiore ricamato che copre la parte più intima del seno. Controllate bene che i dettagli 'camuffanti' coprano veramente quel che devono coprire e se potete muovervi disinvoltamente senza scoprire troppo.
  • Provate indossare vari strati trasparenti uno sopra l'altro. Rimane l'effetto leggero ma copre di più.
  • Gonne trasparenti possono essere indossate con giacche lunghe portate chiuse in modo da mostrare soltanto le gambe. Rendetevi conto che non potrete togliere la giacca in pubblico, a meno che non abbiate preso dei 'provvedimenti'.
  • Una soluzione per abiti da sera e camicie appena appena trasparenti che volete indossare senza reggiseno senza mostrare troppo però sono i cosiddetti concealer cup, degli 'sticker' da applicare sui seni. Un'altra soluzione è il reggiseno strapless che accentua l'effetto nude, senza però svelare troppo.
  • Oltre ai classici materiali trasparenti si usano - addirittura anche per la sera - materiali a rete come quelli che conosciamo dallo sportswear. Per darvi un idea: abbinate il top a rete nero ad una giacca nera da sera. Sotto il top indossate un reggiseno sportivo per un look 'sport-glam'.

Abiti trasparenti
Camicia e gonna trasparente di Burberry Prorsum primavera estate 2014, ph. courtesy of Burberry

Abiti trasparenti
Gonna trasparente di Antonio Marras primavera estate 2014, ph. courtesy of Antonio Marras

Abiti trasparenti
Gonna trasparente con fodera (corta) di N21 primavera estate 2014, ph. Mauro Pilotto

Abiti trasparenti
Abito trasparente di Chloé primavera estate 2014, ph. Mauro Pilotto

Abiti trasparenti
Top trasparente con dettaglio strategico di Costume National primavera estate 2014, ph. Mauro Pilotto

Abiti trasparenti
Gonna trasparente portata con mutande colorate sulla passerella di
Frankie Morello primavera estate 2014, ph. Mauro Pilotto

Abiti trasparenti
Trasparenze 'osé' da Louis Vuitton primavera estate 2014, ph. Mauro Pilotto

Abiti trasparenti
Abito effetto 'nude' sulla passerella di Blumarine primavera estate 2014, ph. courtesy of Blumarine

Charlotte Mesman


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox