OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Fashion | Consigli | I trends? Da interpretare…

I trends? Da interpretare, non da seguire alla lettera… Delle moltissime lettere che riceviamo da parte delle lettrici (e dei lettori) una gran parte riguarda richieste di informazioni su "Dove posso acquistare la borsetta che avete pubblicato alla pagina xxx quella che la modella tiene nella mano sinistra, ho cercato dappertutto, non solo nella mia città e non la trovo aiuto!!! ecc... ecc...". E le lettere di questo tipo che riceviamo sono tante.

Il nostro consiglio, sempre lo stesso da anni, è quello di imparare ad interpretare i trend. Non seguirli alla lettera.

Se qualcosa in una borsa firmata, o in una giacca griffata ha attirato la vostra attenzione, non correte a cercare proprio quella, ma piuttosto cercate di capire cosa di quel capo o di quell'accessorio vi è piaciuto. E cercate di ritrovare l'elemento che vi ha colpito anche - tanto per fare un esempio - al mercatino sotto casa.

Spendere centinaia di euro per un abito o un accessorio solo perché lo abbiniamo mentalmente ad un determinato stilista, look, status... non ha molto senso. Senza poi contare il rischio reale di ritrovarci ad indossare lo stesso - costosissimo - capo della nostra collega o della mamma del nostro ragazzo. Succede alle "fashion victim a tutti i costi".

Nemmeno la supposta originalità degli stilisti tiene come scusa per spendere cifre assurde pur di arricchire il nostro guardaroba. Sono spesso proprio loro a 'trarre ispirazione' da quanto viene esposto nei mercatini, o da quanto i giovani e creativi stilisti delle nuovissime generazioni riescono a produrre senza però poter poi commercializzare su larga scala.

Anche il discorso "Sì... ma vuoi mettere la qualità? Questa borsetta durerà tutta la vita" è piuttosto traballante. La prossima stagione saremo di nuovo in prima fila a cercare la borsetta griffata che seguirà il nuovo trend del momento, lo sappiamo già... e quella dell'anno precedente rimarrà in qualche armadio a prendere la polvere fino alla fine dei suoi giorni. Tanto valeva comprarne una altrettanto carina ma meno resistente, se dopo pochi mesi dovrà comunque andare a far compagnia alle tarme nell'armadio.

Questo non significa non comprare più un capo firmato, anzi. Ma significa comprarlo quando ne vale davvero la pena, quando lo stilista con la sua creatività si è davvero meritato il nostro acquisto e il nostro sforzo economico. Non viceversa.

Fare shopping è divertente, vestirsi seguendo il trend del momento lo è altrettanto. Spendere un terzo dello stipendio di un mese solo per un paio di scarpe e una giacca... lo è un po' meno.

E allora? Allora, facciamo lavorare un po' più il cervello, e impariamo a ragionare, per quanto possibile, con la nostra testa. Le possibilità non mancano, basta guardarsi intorno...

Margherita.net


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox