OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Fashion | Consigli | Comprare nel periodo dei saldi

Comprare nel periodo dei saldi

Comprare nel periodo dei saldi può essere pericoloso per il portafogli. I prezzi relativamente bassi ci seducono facilmente a comprare cose che forse non utilizzeremo mai e che spariranno velocemente nell'angolo più lontano dell'armadio, spesso con il cartellino del prezzo ancora attaccato. Quando 'scoppia' la frenesia dei saldi è facile buttarci con entusiasmo (chi resiste alla maratona dei saldi che si svolge puntuale ogni sei mesi?). Spesso torniamo a casa con borse piene e il portafogli più leggero. Con orgoglio paragoniamo il prezzo (alto) originale al prezzo (più) basso che abbiamo pagato. Il risparmio ci riempie di gioia, ancora di più degli acquisti stessi… Forse esageriamo un po', ma quello che vogliamo dire è che anche (soprattutto) nei saldi è meglio ponderare ogni acquisto.

Sempre voluto avere…

È ovvio, nei saldi si possono anche fare dei buoni acquisti. Capita a tutte noi di sognare di un oggetto - diciamo una borsa di marca - che non ci possiamo permettere. Ogni volta che passi dalla vetrina la guardi e ti immagini come sarebbe possederla. Ma ogni volta la lasci lì. Il prezzo supera davvero il tuo budget. Poi arrivano i saldi… ed eccola! La tua borsa costa 40% in meno. Un prezzo che ti puoi permettere. Se la compri adesso, probabilmente fai un buon acquisto. Si tratta di un acquisto ben ponderato e in questo caso puoi, grazie ai saldi, acquistare un oggetto che normalmente sarebbe fuori della tua portata.

Comprare in base ad una sensazione del passato

Ma le cose possono anche andare diversamente. Diciamo che hai visto la borsa di cui sopra all'inizio della stagione. Nel frattempo sono passati mesi e non ci hai più pensato. Poi, un giorno, passi per caso davanti al negozio e il tuo sguardo cade sulla borsa: 60% di sconto. Il tuo primo pensiero è probabilmente: 'Compro questa borsa che già allora volevo avere'. Questo acquisto può non essere un buon acquisto. Nei mesi trascorsi la moda può essere cambiata. Hai forse già visto un anticipo della moda per la prossima stagione. Se la borsa è molto trendy, può essere già datata. Il tuo acquisto è basato su una sensazione nel passato.

Articoli di moda

L'ultimo esempio vale per tanti acquisti che ci tentano durante i saldi. Tanti articoli scontati hanno uno stile molto esplicito e riguardano la stagione che sta passando. Sono gli articoli che in genere sono scontati meglio. Per l'acquisto di un articolo del genere vale un criterio: 'Posso farci qualcosa anche la stagione prossima?'

Prendiamo un altro esempio. Quest'inverno vanno di moda abiti e accessori arricchiti con borchie. Dovunque vai, li trovi. Siamo state quasi 'costrette' a seguire la moda 'borchiata' (e a farcela piacere). Magari hai già comprato un pezzo 'borchiato', magari anche due. Poi arrivano i saldi e vedi un esemplare con borchie ancora più bello, per un prezzo molto abbordabile… e lo compri. Questo acquisto non è per forza uno sbaglio, soprattutto se lo usi subito. Ma guai se il tuo acquisto 'borchiato' sparisce nell'armadio con le parole: 'Per l'anno prossimo'. Scommettiamo che non lo userai mai?

Fatti perciò, prima di acquistare ai saldi, la seguente domanda: 'Me lo metto, anche dopo il cambio stagione?' o meglio: 'Me lo metto subito?'. Se ti accorgi che esiti, che pensi 'Oggi no, ma domani forse sì', allora è meglio lasciare perdere. Gli acquisti migliori sono quelli che vuoi indossare subito. Prova a pensare a tutti i capi e accessori che hai comprato e che hai - ancora nel negozio - subito messo addosso. Sono sicuramente gli acquisti migliori che hai mai fatto!

Articoli classici

Altri buon acquisti nei saldi sono gli articoli classici: maglioncini in tinta unita, T-shirts, magliette e canotte, calze, cinture, lingerie. Sono i capi 'base' di ogni guardaroba.

'Capricci'

Il periodo dei saldi è poi il momento per comprare un capo straordinario, un 'capriccio' (un maglione in colori impossibili, scarpe dal tacco vertiginoso, un cappello appariscente). Un capo che non avresti mai comprato a prezzo pieno ma che ravviva il tuo guardaroba. Attenzione però, perché l'esperienza insegna che i cosiddetti 'capricci' stufano facilmente. Per chiarire a te stessa se ti piace davvero il capo 'da capriccio', chiediti se lo avresti mai guardato se non fosse stato scontato.

Per la stagione prossima…

Molto 'pericolosi' possono essere gli acquisti per la stagione prossima. Succede spesso che vediamo capi per la prossima stagione a prezzo basso (attenzione, non parliamo delle collezioni nuove ma di capi di un anno fa che sono adatti alla stagione in arrivo per quanto riguarda i materiali). Siamo spesso tentate di comprare in anticipo per la stagione in arrivo perché abbiamo voglia del cambio stagione. Attenzione però, perché spesso non abbiamo ancora le idee chiare sulla moda per la stagione in arrivo. Anche qui possiamo sbagliare facilmente l'acquisto. Chiedetevi perciò seriamente se porterete questo capo.

In fin dei conti non è così difficile. Comprare nel periodo dei saldi è divertente e tornerete sicuramente a casa con buoni acquisti. Basta essere critiche e chiedersi ogni volta di che tipo di acquisto si tratta, cosa volete farci e in che periodo pensate di portarlo. Buono shopping!


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox