OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Mamme | Maternità | Test: che mamma sei?

Test: che mamma sei?

Vuoi sapere che tipo di mamma sei? Sei una mamma che si arrende ai capricci dei suoi figli, o hai la forza e determinazione di non dargliele vinte? Rispondi alle domande e lo scoprirai:

1 - Notte fonda, urla disperate provengono dalla camera dei bambini/bambino
a) ti giri dall'altra parte e aspetti che smetta di piangere, coprendoti le orecchie con un cuscino per non essere disturbata.

b) ti alzi prima che tuo figlio pensi di essere abbandonato e ti infili nel suo letto a rincuorarlo;

2 - Al supermercato, tuo figlio/a si piazza davanti allo scaffale delle caramelle e inscena una tragedia greca per portarle a casa tutte.
a) prosegui verso le casse ignorando le sue urla disperate e strazianti,

b) ti fai impietosire e instauri una contrattazione con il pargolo: 'te ne prendo solo una... va bene due... va bene 3... ok te le compro tutte';

3 - Rispondi senza pensare troppo: 'Mamma, Matteo ha l'intera collezione dei Pokemon (Yu-Gi-Oh), di Dragonball e 3, dico 3, psp, li voglio anche io'
a) 'Quando gli asini voleranno',

b) 'Va bene, se fai il bravo, lo dico a Babbo Natale';

4 - I tuoi adorati figli hanno smontato la casa: giochi sparpagliati in giro, pezzi di lego perfino nella lavastoviglie, cuscini e divani distrutti. Tu:
a) li obbligi a rimettere tutto in ordine a costo di stare sveglia fino a mezzanotte,

b) ti rimbocchi le maniche e cerchi di riordinare più in fretta che puoi, tanto sai che se non lo fai tu non lo fa nessun altro;

5 - Vieni convocata a scuola/asilo dalla maestra preoccupata per il modo in cui tuo figlio si esprime, dice parolacce come fosse uno scaricatore di porto:
a) ti presenti dopo aver letto tutto sulla materia e le spieghi che è solo una fase e di non preoccuparsi che passerà;

b) ti vergogni, temi che pensino che a casa tua tutti si apostrofino con parole del genere e chiedi umilmente scusa per il comportamento di tuo figlio;

Risposte:

Se le risposte sono in maggioranza A
Non esisti, non ci credo, nemmeno se ti vedo in azione. E comunque se esisti dovresti scrivere un libro per insegnare alle 'vere' mamme come ci si comporta con i figli. Il tuo atteggiamento è il migliore da tenere, ma ancora una volta, non ci credo che esisti.

Se le risposte sono in maggioranza B
Sei in buona compagnia, una mamma rassegnata che tenta di arrivare indenne psichicamente e fisicamente alla soglia dell'adolescenza dei suoi figli, quando i problemi saranno talmente diversi e più grandi che queste saranno minuzie in confronto. Buona fortuna e ricordati, metti da parte un po' di soldi, ti serviranno per la psicoanalisi quando i tuoi figli ti rinfacceranno di non averli educati in maniera decisa e ferma.

Costanza Cristianini per Margherita.net


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox