Make-up autunno inverno 2016 2017: focus sulle labbra. Una bocca da baciare!

Sembrava un coro all’unisono nel backstage delle sfilate. ‘Quali sono le tendenze per l’autunno inverno 2016 2017?’ era la nostra domanda. E sempre ricevevamo la stessa risposta: ‘Non ci sono tendenze, fate quello che volete!’

Niente tendenze dunque, ma un bel maquillage sì, come questo make-up look seducente con labbra davvero sexy, creato dalla top make-up artist Diane Kendal per la sfilata di Missoni.

Guardate la video intervista e le foto qui sotto. Per chi volesse copiare il look ecco un riassunto dei passi più importanti da tenere bene a mente:

  • L’ispirazione è: sexy, un po’ rock’n’roll.
  • La pelle è fresca con poco fondotinta.
  • Disegnate le sopracciglia nella tonalità dei capelli ma non fatele troppo definite. Spazzolatele all’insù.
  • Per le palpebre e la zona sotto le sopracciglia usate un prodotto in crema marrone chiaro (per esempio Brown Paint Stick di M.A.C).
  • Lungo le ciglia sulle palpebre superiori e negli angoli esterni degli occhi fate una riga con una matita per gli occhi marrone (qui Coffee Pencil di M.A.C).
  • Contornate il viso con un fard color taupe (qui Diane Kendal ha pressato sugli zigomi un prodotto chiamato Tight & Tawny Quick Trick Stick M.A.C per scolpire il viso e poi ha usato un po’ di ombretto, Brule M.A.C, sugli zigomi come highlight).
  • Infine, e adesso arriviamo al punto più importante, contornate le labbra con una matita per labbra piuttosto scura (qui Oak Pencil M.A.C) e poi colorate le labbra stesse con una matita per labbra grossa (di quelle che non contengono troppo pigmento). Infine caricate la bocca con uno strato abbondante di gloss. Ecco una bocca supersexy!
Trucco Missoni
Missoni autunno inverno 2016 2017, make-up: Diane Kendal, ph. Charlotte Mesman
Trucco Missoni
Missoni autunno inverno 2016 2017, make-up: Diane Kendal, ph. Charlotte Mesman

Charlotte Mesman per Margherita.net

Se ti piace leggere Margherita.net, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.