L’anguria buona ma anche sana. Ecco 5 fatti che dovremmo tutte sapere

L’anguria buona ma anche sana
L’anguria buona ma anche sana

L’anguria, il cocomero, fa subito pensare all’estate! Non esiste un altro frutto che esprima così tanto l’idea di estate. Ma l’anguria non è solo estiva, è anche qualcosa di più…

Ecco 5 motivi per cui l’anguria non dovrebbe mancare dalla dieta di nessuno:

  • Perché contiene licopeni e contente la corona ai pomodori
    I licopeni sono diventati una parola di tendenza nel mondo dell’alimentazione. Sono dei super antiossidanti che contrastano i radicali liberi e aiutano a proteggere da tumori, e malattie cardiovascolari almeno a sentire gli ‘esperti’. E adesso pare che l’anguria abbia almeno tanti licopeni (ma addirittura forse di più) quanto i pomodori che al momento sembrano essere i vincitori in questo campo. Mangiatene una bella fetta, e soprattutto che sia bella matura perchè più è matura l’anguria, più licopeni fornisce.
  • Perché alleggerisce i dolori muscolari
    Hai lavorato in palestra e adesso ti fanno male tutti i muscoli? Fai passare il dolore muscolare con un succulento pezzo di cocomero. Da una ricerca condotta presso l’università di Cartagena, Spagna, emerge che il ritmo cardiaco degli sportivi che prima di iniziare ad allenarsi avevano bevuto 500ml di succo di cocomero tornava a posto molto più rapidamente, e che avevano meno dolori muscolari rispetto agli atleti che non lo avevano bevuto. Questo dipenderebbe dalla presenza di un aminoacido, la citrullina.
  • Perché fa bene al cuore e ai vasi e (forse) contrasta l’accumulo di grasso
    Abbiamo ancora a che fare con la citrullina. Questo aminoacido viene trasformato nell’organismo in arginina, un aminoacido che gli sportivi ben conoscono. L’arginina contribuisce ad abbassare la pressione, ha effetti benefici sul sistema cardiovascolare, sulla divisione cellulare, e aiuta nella guarigione delle ferite. Inoltre, la trasformazione da citrullina in arginina parrebbe aiutare a combattere l’accumulo di grassi. Male non fa, proviamoci.
  • Perché l’anguria è un potente ed efficace dissetante
    Il cocomero contiene almeno il 90% di acqua. È un dissetante molto gustoso, cosa sempre molto gradita durante i mesi estivi.
  • Perché è una ottima fonte di vitamine & co.
    Non saremmo completi se riducessimo il cocomero a mera fonte di citrullina e licopeni. L’anguria contiene anche vitamina C, ferro, potassio, fibre e betacarotene (che conosciamo dalle carote). E contrariamente a quanto si potrebbe pensare, queste sostanze benefiche non si trovano solo nella polpa, ma anche vicino alla buccia. Scavate bene dunque!

Margherita.net

Se ti piace leggere Margherita.net, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.