Il ritorno dell’ex

Ci siamo passate tutte, prima o poi. E se proprio non ci siamo passate in prima persona, di certo ci sarà passata un’amica. Garantito. Perché l’ex che si rifà vivo dopo un certo periodo dalla conclusione della storia, magari proprio quando stiamo rimettendo insieme i pezzi del nostro cuore, e vedendo un altro ragazzo, è un classico. Un classico che a volte porta dei grossi scompensi, in noi stesse – divise tra opposti sentimenti – e soprattutto nel rapporto con il nuovo partner.

Come succede? In moltissimi modi, stando a quanto ci raccontate nelle molte lettere che ci avete scritto sull’argomento. Un mazzo di fiori anonimo che poi anonimo non è perché sono i nostri fiori preferiti, e il bigliettino porta una dedica che solo lui poteva scrivere.

Un sms inviato nel momento meno opportuno, mentre siamo in compagnia di qualcun altro. Una telefonata in orario stranissimo… potremmo continuare. L’ex che ritorna non è sempre una piacevole sorpresa.

Si tratta spesso di persone con cui avevamo deciso di chiudere un storia per un motivo ben preciso, e per le quali non nutriamo più un forte sentimento. Eppure ci sconvolge. Ci entra sotto la pelle perché ha vissuto dentro di noi per un periodo e non riusciamo più a tenerlo alla larga. Ci conosce e sa come fare.

Porta a galla emozioni forti, sentimenti contrastanti, genera confusione, rabbia, insicurezza. Eppure non riusciamo a chiudergli la porta in faccia. Non fino a quando ci rendiamo conto che rischiamo di rivivere storie che volevamo dimenticare, non fino a quando ci accorgiamo che rischiamo di mettere in pericolo una nuova storia, appena iniziata, e proprio per questo ancora molto fragile. L’ex che si ripresenta è sempre difficile da gestire, e porta quasi sempre problemi e dolori che vorremmo poter evitare.

A voi è capitato? E come ha sconvolto la vostra vita? Come avete gestito il ritorno, o il tentativo di ritorno di un ex? E se gli avete dato un’altra possibilità, come è andata a finire? Lo rifareste? Scriveteci le vostre esperienze, o le vostre opinioni.

————————–

Ho iniziato ad uscire con un’altra persona, dopo tanto ho ritrovato il sorriso, poi è bastato un suo: “Voglio tornare con te” a farmi star male nuovamente. Gli ho fatto capire che sono ancora innamorata di lui, che mi manca che avrei rinunciato alla persona con cui stavo uscendo per lui… La sua risposta? Non è giusto, io ti ho fatto soffrire, non posso darti quello di cui hai bisogno è giusto che stai con questa nuova persona forse ti saprà rendere felice… Scusa se ti ho fatto stare male di nuovo!!!!
Si il ritorno dell’ex c’è! Per gelosia… ma poi, altre lacrime versate, altre illusioni… e tutto quello che hai fatto per rialzarti è sparito e sei di nuovo sola a lottare per trovare nuovamente la forza di reagire, e l’ex non si smente mai, falso come al solito, parole dette per farti soffrire e scappa di nuovo con un semplice scusa..

————————–

io sono quella che è stata lasciata a causa di una ex che è ritornata dopo un anno di assenza. Io e lui, tanti anni di amicizia e poi dopo l’ennesima separazione dalla fidanzata storica lui mi chiede di uscire insieme. Nasce una bellissima e coinvolgente storia, ci innamoriamo, stiamo bene insieme, c’è affiatamento e complicità. Dopo un anno riappare l’ex che lo supplica di ritornare insieme a lei in nome dei 14 anni di storia, in nome di un passato che non vuole dimenticare e lui dopo tanti dubbi decide di tornare con lei e la sposa perchè come dice lui “è una persona che io comunque conosco da tanti anni…quindi…”. Io sono distrutta, ho il cuore a pezzi e ho perso un amico, una persona che mai immaginavo potesse ferirmi così. Questa è la mia storia recente e non so come uscirne

————————–

la scorsa estate ho conosciuto un ragazzo..tra noi due è nato un flirt estivo anche se io mi sono ritrovata ben presto innamorata persa.
la situazione dopo poche settimane si è ribaltata e lui mi ha confessato di voler stare con me…la nostra storia è durata ben 24 giorni, per me i più belli della mia vita. poi un giorno una sua telefonata mi ha fatto crollare il mondo addosso facendomi cadere ogni più piccola sicurezza che avevo in lui. mi sono sentita presa in giro.
con enorme fatica sono riuscita a rialzarmi..ho trovato nuovi amici e conosciuto molte persone ma in 10 mesi non ho mai trovato quella giusta, quella che mi facesse battere il cuore come solo lui era stato capace di fare. durante questi 10 mesi lui si è fatto sentire xmsg e con una telefonata…e in quelle occasioni sono sempre stata abbastanza fredda e impassibile sentendolo, malgrado lui volesse riallacciare i rapporti con me. pensavo solo che fosse un poco di buono, che avesse secondi fini, che mi avrebbe fatto del male, e in quei momenti volevo solo stargli lontana….credevo di averlo superato ma in realtà non era così. All contrario, ero felice che ora mi corresse dietro…mi stavo prendendo la mia rivincita.. ed ero maledettamente orgogliosa per dargliela vinta. Ma la sua ricomparsa aveva fatto scattare qualcos’altro in me…e inconsciamente aspettavo solo l’occasione di rivederlo d’estate. e così è successo.
e dopo i primi giorni trascorsi nella “finta” indifferenza, non so come, ci siamo riavvicinati. però io non ero più sicura di volerci ricascare..di starci ancora male, di stare a sentire le solite frasi fatte, scontate…volevo i fatti…le parole ormai non mi bastavano più…non mi fidavo di lui.
E nella mia attesa e insicurezza lui è stato male, arrivando perfino a piangere, mettendo da parte tutto il suo orgoglio davanti a un sacco di persone che lo conoscevano…
Solo in quel momento ho capito che forse il suo unico fine era davvero quello di stare con me…e che dire..da quell’attimo non ci siamo staccati un momento!!
certo è ancora presto per parlare, in fondo è solo passato qualche mese, ma ora credo davvero che una xsona possa cambiare, che possa pentirsi xgli errori che ha commesso, e, ancora di più, penso abbia diritto ad un’altra possibilità… se 3 mesi fa questo non lo avessi permesso io ora non vivrei questa dolce favola d’amore…

————————–

io mi trovo nella stessa situazione di quella ragazza lasciata per causa del ritorno di una ex. La cosa che mi consola è che la mia storia è durata un mese … un mese bellissimo. Un mese che mi aveva fatto ricredere nell amore e mi aveva dato la speranza di avere trovato la persona giusta dopo tante sofferenze. E poi ritorna lei, solo perchè ha saputo della mia presenza, e lui dopo tanti dubbi sceglie lei nonostante continui a pensare a me. La cosa strana è che lo capisco. E’ difficile buttare all aria 5 anni. Però ho la speranza che ritorni perchè credo anche che le persone non possano cambiare.

————————–

Io e il mio ex siamo stati insieme sei anni, nonostante ci amassimo moltissimo le cose andavano sempre peggio, litigavamo continuamente e soffrivamo entrambi, cosi alla fine ho preso io la deciso di lasciarlo. All’inizio ho sofferto, ma col tempo me ne sono fatta una ragione e sembrava che le cose andassero per il meglio.
Frequentavo da otto mesi un ragazzo meraviglioso, lui ci credeva molto nella nostra storia, ma soprattutto credeva in me…Una sera mentre stavo andando da lui il mio ex mi ha telefonato, chiedendomi se potevamo incontrarci il giorno dopo e io come una stupida ho accettato. Al ragazzo che frequentavo all’ora non dissi nulla, cosi il giorno seguente uscii con il mio ex…appena mi ha baciata mi sono letteralmente sciolta, non avevo mai smesso di amarlo. Tornammo insieme… per un anno. Lo lasciai di nuovo perchè le cose fra di noi non erano cambiate e anche l’amore era finito.
Oggi stò vivendo un’altra storia, con un uomo molto più grande di me. Ma nonostante le sue numerose attenzioni e l’amore che prova per me non sono felice perchè non lo amo; e forse è per questo che a volte penso al mio ex, con sincero affetto. Ma non tornerei con lui, farlo significherebbe tornare indietro e io voglio andare avanti, voglio crescere e maturare. E con lui non sarebbe possibile, forse un giorno lo sarà, ma prima dobbiamo diventare entrambi adulti e riuscire a cancellare quell’orgoglio che ci ha resi nemici. Lui è stato il mio primo grande amore e lo ricorderò sempre con tanto affetto anche se ci siamo fatti del male; ma l’amore della mia vita lo devo ancora incontrare.
Io ci credo nel Principe Azzurro, voi no?

————————–

Storia appassionante, durata circa 5 anni. Lui qualche anno in meno di me…simpatia reciproca, entrambi brillanti ed amanti della vita, gioiosi, passionali. La storia trascorre tra litigate accese ed indimenticabili ritorni, il tutto in una modalità sicuramente infantile, vista la sua giovane età.
Io divento grande, sono in un’età nella quale potrei tranquillamente progettare il futuro, ma capendo che lui non è pronto non glielene parlo, non lo forzo e aspetto dandomi un pò di tempo.
All’improvviso,il ragazzo con il quale avevo condiviso 5 anni della mia vità, quello che reputavo diverso dagli altri, speciale e leale, si traforma in un diavolo con coda e corna:mi insulta, mi caccia fuori di casa, mi dice che non mi ama più, che vuole stare da solo e che lui è troppo giovane per me, vuole farsi le sue esperienze, vedere il mondo…Inizialmente lo capisco, e anzi tiro un respiro di sollievo perchè non ho perso tempo inutile con lui…ma poi, ogni volta che lo incontro sono guai..mi ama ancora, dice, ma è spaventato, dalle responsabilità, dal diventare grande, e allo stesso tempo tenta indirettamente di farmi ingelosire parlandomi di nuovi incontri e così via…
Non ci vediamo per un paio di mesi, ovviamente inizio ad odiarlo, ma rimango sola, nel mio silenzio.
Ci basta rivederci una volta, per riaccendere la passione, ed ecco il suo ritorno. Ma più che di ritorno parlerei di tira e molla, di un voler stare con i piedi in due staffe, di volermi tenere a caldo perchè, in fondo, sa che sono stata importante, che lo attiro molto e con me costruirebbe volentieri un futuro, mentre in giro ci sono tante ragazze, più giovani di lui o sue coetanee, con le quali fare anche un semplice ed interessante discorso è difficile…ma..è questo ma che non deve fregarvi, dico a tutte. E’ passato un anno, all’inizio ci avevo anche creduto:mi parlava del nostro futuro, di come sarebbe stato bello, tra qualche anno, avere un bimbo, trasferirci fuori insieme, un anno passato tra silenzi e messaggi subliminali, sguardi profondi, lacrime, abbracci…io sono stata molto dura, perchè, credo (a prescindere dalla nostra differenza di età, che non è molta) che quando l’ex ritorna deve essere pronto e convinto a dare una svolta, subito, senza mezzi termini, deve essere maturato e saperci dimostrare quanto sia forte il legame con noi. Lui invece lanciava segnali, parlava e parlava, ma poi in fondo non mi ha mai detto che senza di me non può stare.
Di qui di nuovo il distacco, che non è durato molto, neanche stavolta.Inizia a conoscere gente nuova, ma probabilmente queste esperienze lo deludono e resta ancora morbosamente attaccato a me. Che male c’è, mi dicevo, forse un pò di confronto non fa male, così maturerà…nel frattempo inzio a vedermi con un altro ragazzo, che tuttora vedo ma che considero un semplice “traghetto” verso una nuova vita (preciso che lui sa ed è daccordo). Torna di nuovo l’ex, muso lungo,discorsi del tipo “non m’innamoro più”ecc…finchè scopro, una sera, che è uscito con un’altra.Gli faccio notare che d’ora in poi non crederò più ad una sola parola che riguardi il sentimento o l’unicità della nostra storia, cose che secondo me lui metteva sempre davanti per farmi restare attaccata. Ecco il suo spavento (stavolta l’ho persa sul serio) e il suo ritorno finale:cena a base di pesce, san valentino insieme…nessun apporccio fisico, solo parole…e poi:la testa mi dice di scappare, forse non lo amo più, forse il suo comportamento è strumentale, lo sento, non mi ama davvero, o comunque in modo maturo. Inizio a vedere realmente com’è, la sua immaturità, il suo mancarmi di rispetto, il tira e molla, e divento di ghiaccio…lui ci prova per un pò ma poi demorde:nessuna svolta epocale, è di nuovo fuggito, di fronte alla responsabilità, non si è rimesso in gioco.E sapete una cosa?Ho fatto bene a non credere a lui!Sono passati solo due mesi, e lui si è subito messo con un’altra, una ragazza più giovane, con la quale in poco tempo ha già ristabilito un vero rapporto di coppia, di condivisione…quello di cui aveva tanto paura!!!

————————–

E’ accaduto quest’estate,l’incontro è avvenuto in un locale,nella pista da ballo,ero li,tranquilla con delle amiche quando vedo lui,il mio ex,il ragazzo che al tempo mi aveva lasciata per un’altra..mi sorride,si avvicina,scambiamo due chiacchiere e poi nulla più..
due giorni dopo però arriva un messaggio “ciao bellissima!non crederai a quello che sto per dirti,mi prenderai per uno stupido ma ho bisogno che tu sappia una cosa,l’altra sera mi hai colpito,ho avuto come una sorta di colpo di fulmine”ecc ecc..li per li non m’importava della cosa,l’ho ignorato,perchè stavo comunque frequentando un altro ragazzo,però! un giorno, spinta dalla curiosità, mi faccio sentire io,gli chiedo come sta e da li ricomincia tutto,cominciamo a frequentarci e fra tanti alti e bassi ci rimettiamo insieme…”La storia” se così posso definirla, è durata meno di un mese,il motivo?(secondo lui)non era pronto a ricominciare con un’altra perchè ancora troppo attaccato alla sua ex!..il vero motivo?ho scoperto che s’era messo con una tipa pur stando con me!!!….non avete idea di quanto mi sia sentita stupida,ferita,ingenua e delusa in quel momento….morale della favola?MAI PIU’ DARE ALTRE CHANCE AGLI EX!

————————–

sono fidanzata da tre anni e quindi è tre anni e mezzo che non sto più
col mio ex, ma succede sempre… tutte le volte che ci vediamo in giro
i nostri sguardi si incrociano e poi il giorno dopo ci sentiamo per
messaggio, ci vediamo e facciamo l’amore. tutte le volte mi sciolgo ai
suoi abbracci, ai suoi baci e dimentico persino di essere fidanzata.
lui mi fa sentire una principessa e mi dice che gli sono mancata, ma il
giorno dopo scompare. questo storia va avanti ormai da sempre e io
voglio dimenticarlo una volta per tutte perchè questo ragazzo mi sta
distruggendo il cuore e l’anima. voglio andarmene persino dalla mia
città per non vederlo più e riniziare a vivere.

————————–

Allora non sono l’unica…
Lo scorso anno il mio ragazzo mi ha mollata perchè aveva un’altra.
Ma non ha mai smesso di cercarmi. E ogni volta che ci incontriamo finisce allo
stesso modo. Quando nei fine settimana è solo mi cerca.
L’ultima volta domenica quando mi ha detto che sta scoprendo una persona che non
conosceva.
Sto cominciando ad illudermi che potremmo ricominciare…
E’ pura follia. RIschio veramente di farmi ancora male.
Ma secondo voi può essere il sintomo di un nuovo inizio?
O è solo da parte mia? Sto andando verso un’ennesima batosta?
Perchè mi cerca con tanta insistenza?

Se ti piace leggere Margherita.net, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

38 Comments

  • Dopo 8 mesi di pianti per una storia che era finita ancora prima di cominciare decido di cominciare una nuova vita il giorno del mio compleanno ed incontro lui. Un colpo di fulmine per entrambi. Iniziamo subito a litigare e non abbiamo più smesso fino a che dopo l’ennesima falsa pace fatta io lo lascio dicendogli che non lo voglio vedere. Un mese e mezzo dopo lo incontro in un locale dove lavora ma non lo guardo neanche, sono con un “amico” che mi piace e lui fa di tutto per farci litigare, io e il mio amico facciamo comunella e lo mandiamo a “quel paese”. Dopo giorni si presenta, in un locale che sa che frequento, con quella che diceva essere soltanto una sua “amica”, vive con lui e sta con lui. Io continuo a far finta di niente voltandogli le spalle. Vado al bagno e mi si piazza davanti con lei e la bacia. Presa da un attimo di rabbia gli do uno schiaffo, lui mi sputa addosso e io altrettanto tirandogli il casco. Poi ci siamo fermati, ci siamo guardati negli occhi per più di 2 minuti, increduli, innamorati come il primo giorno. Poi me ne sono andata a casa da sola…

  • il mio ex-non ex mi ha logorato il cuore l’anima e il cervello. Amore e odio non vanno bene insieme, i tira e molla nemmeno, in amore non esistono mezze misure, l’amore pretende tutto e ha ragione, e credo che queste siano solo storie di passione…. aimè… grande passione, ma con una buona dose si incompatibilità di caratteri! con il mio ex durava da un anno tra tira e molla e false riappacificazioni, ma una storia se non va dall’inizio è inutile illuderci che possa riandare…inutile farci ingannare dalla passione e da quel frutto dolce lasciato a metà….
    non so ancora per quanto dovrò piangerci su, visto che è finita solo da 2 settimane, ma stavolta è x sempre, basta! non lo riaccoglierò più come al solito tra le braccia solo perchè lui sa sempre a PAROLE come farmi sentire unica e speciale…

  • lui mi ha lasciata 2 mesi fa io ho fatto di tutto x tornare insieme niente .
    in principio ho pensato il modo di nn salutarlo e essere indifferente e ci sono riuscita a tirare la sua attenzione poi dopo 5 giorni sono andata da lui x dirle se voleva parlare e lui mi ha detto che nn avevamo niente da dirci le cs nn possono essere cm io le voglio io ci credo ancora nn e che ne so convinta ma il motivo che ci siamo lasciati nn e una altra e che nn potevamo avere un futuro sono stata egoista cn lui ho pensato solo adivertirmi e lui era troppo responsabile e maturo e io immatura io ho capito cs fare e ha fatto bene a lasciarmi………

  • Io cn il mio ex… ci stò ankora… dopo un lungo periodo nero kompreso x tutto il 2010…. e fra amori, inganni e tradimenti ci siamo rimessi insieme… ma questa volta… cn il piede stortissimo!…. Non è quello di prima…. lui ha sempre avuto la mentalità da bambino… e la sua kapacità di attirarmi è sempre stata il mio punto debole… Questa volta xo… ho messo i paletti avanti… Da domenika ke stiamo in fase di rankore … lui è un tipo mooolto orgoglioso… quindi lascio immagginare… invece io sn una ragazza debole e forte nello stesso tempo… e quando le tentazioni si fanno forti mi attiro…. allora… ” DOMENIKA… IO VOLEVO USCIRE CN LUI ” VISTO IL PERIODO NERO, E DOPO L’ULTIMO TRADIMENTO KE GLI HO FTT.. ERA KIARO KE IL FORTE DESIDERIO DI RINNOVARMI CN LUI ERA QUELLO DI USCIRE E RIKOMINCIARE” MA AHIMè NN E STATA X NNT KOSI… STAVA IN OSPEDALE DALL AMIKO…” XKE SI ERA FTT MALE” …. IO NN GLI DISSI NNT… ALL INIZIO… MA POI PENSANDOCI GLI FECI KAPIRE KE MI DAVA FASTIDIO” XKE DUE GG PRIMA è STATO SEMPRE VICINO A LUI TRASCURANDOMI”… LUI MI HA TRATTATA MALISSIMO E MI HA ATTAKKATA…!!! E DA DOMENIKA KE E KOSI… !!!… E SN PASSATI LA BELLEZZA DI 4 GG KE CI STIAMO BUTTANDO VELENO DA UNA PARTE KONTRO L’ALTRA…… ADESSO NN MI FACCIO PIU SENTIRE… KAPIRà L’ERRORE KE HA FTT DA SOLO!!…. HA 16 ANNI…. DEVE MATURARE!!…. TANTO KI CI XDE E LUI!!… HIHI

  • Sono stato insieme ad una ragazza per poco piu di un mese…fantastico, bellissimo, indimenticabile. Io ero (sono) innamoratissimo, lei anche diceva di esserlo; e cosi era come vivere una favola, sogni e progetti di una vita futura insieme, tutto girava intorno a noi. Lei diceva che finalmente, grazie a me, era riuscita a superare un periodo difficile della sua vita, nel quale aveva sofferto molto per amore per una storia lunga finita male.
    Per Sempre…erano le parole che mi diceva più spesso; purtroppo cosi non è stato…improvvisamente il giorno di natale mi lascia dicendomi che non sta più bene e che ha paura di poter soffrire di nuovo. La sera stessa si rivede col suo ex e riscoppia l’amore.
    Ci sto male, non posso credere che tutte le cose che mi diceva fossero false, era lei a dire che ero tutto per lei…e sembrava davvero tutto vero…fino a pochi giorni fa. Spero, col tempo, di buttare tutto alle spalle, di riuscire a dimenticarla, a trovare un nuovo senso alla mia vita…

  • 9 sono gli anni passati insieme!un anno fa ci siamo lasciati,il motivo è il mio contesto che è sbagliato per lui…così ha deciso di scappare in una capitale europea,che non è facile raggiungere!litigavamo sempre,ero esasperata,infelice e piena di rabbia..però lo amavo e purtroppo continuo ad amarlo!povera illusa:credevo che la distanza avrebbe appianato i nostri problemi e ci avrebbe fatto capire i nostri errori!invece lui…mentre mi chiedeva di raggiungerlo…andava “avanti”,frequentando altre ragazze…finchè non è arrivata quella giusta secondo lui!si è nascosto dietro una mail dicendomi che un giorno all’atro ero diventata comune ed estranea…quanto ho sofferto nel leggere quella mail….a distanza di giorni mi sono ubriacata tantissimo facendo una stupidaggine che non ha fatto altro che spezzare di più quel pò di equilibrio che mantenevo,solo perchè dovevo!arriva l’estate…lui sta con questa ragazza,ma non perde tempo nel trascorrere tre giorni di passione con me interrotti,perchè il quarto giorno arrivava lei pronti per la vacanza felice…io l’ho saputo dopo!mi è crollato il mondo addosso…nonostante il sostegno di tutte le mie amiche…primo crollo emotivo…sono stata chiusa in casa per giorni,cercando di capire dove avevo sbagliato,perchè fosse finita,ecc…
    lui non dimentica quei tre giorni di passione con la sua ex (io)..passione che in 9anni non si è mai affievolita,anzi….così mi contatta e ricominciamo a sentirci per un mese…mentre lui e lei in terra straniera convivevano(l’ho saputo molto dopo)…mi spingeva ad andare avanti…ma continuava a tenermi legata a lui….così acquistai un biglietto per Londra,per raggiungerlo…all’inizio non voleva che io andassi da lui…ma più si faceva vicina la data del mio arrivo più lui era entusiasta….che cosa brutta sentirsi dire che la passione che lui prova quando è con me vorrebbe provarla per lei….che lei è perfetta…che lei ha dei modi che io non avevo….e intanto non perde tempo nel passare la notte con me…a tenermi stretta e io ad illudermi che potesse ancora amarmi….torno in italia…e lui continua a vedersi e sentirsi con lei (amichevolmente)..mentre io a distanza di km stavo impazzendo…perchè l’unico desiderio che avevo era di tornare con lui…ma nello stesso tempo mi sentivo presa in giro,i miei sentimenti era stati calpestati come se non contassero nulla…lui sceglie lei!ma arriva capodanno…la notte del 31 è a festeggiare con lei…mentre io con i miei amici e il mio flirt immaginario…cercavo di farmi piacere un ragazzo per non pensarlo…..il 1gennaio…ecco che arriva il suo messaggio….ci vediamo e stiamo di nuovo insieme….sono stupida,manco d’orgoglio e dignità con lui,ma solo Iddio sa quanto lo amo….lui e il suo modo maledetto di guardarmi,mi inganna mi fa sperare…mi fa credere che se miglioro ho ancora la possibilità di poterlo amare con tutto ciò che ho dentro…invece…mi sono illusa di nuovo…dopo 10anni non mi vuole neppure bene,si prende gioco dei miei sentimenti,mi calpesta,mi mortifica…e non riesco ad andare avanti…non riesco a relazionarmi con altri ragazzi…sono patetica e disperata!il tempo gurisce tutte le ferite…e il tempo mi aiuterà a dimenticarlo…ma questo tempo scivola troppo lentamente e io continuo a soffrire…razionalmente so cosa fare,ma è difficile tanto…costantemente e giornalmente faccio un duro lavoro su me stessa…poi ci sono giorni che inevitabilmente ci penso a lui….
    …cmq ho reso noto tutta questa situazione alla sua attuale ragazza,perchè sono stanca e questo dolore mi sta mangiando l’anima….spero di trovare un giorno una persona che mi ami per davvero e ho bisogno di sentirmi amata…
    un saluto a tutti…una ex

  • capitato spessissimo e la cosa è tutt’ora recente, se non attuale..
    x anni abbiamo avuto degli incontrini senza che accadesse nulla o quasi. 9 volte su 10 si rifaceva vivo lui, quando non ci pensavo più, quando meno me lo aspettavo, sms, chat, 1 volta anke facebook, poi l’avevo tolto. E alla fine la scorsa settimana siamo stati a letto insieme dopo tanto tempo. Però devo dire che è stata una bella serata x me, in alcuni momenti è stato anche un po’ tenero; ma credo che abbia voluto risentirmi solo per quello. So che è colpa mia che appunto non chiudo mai del tutto la porta, ma gli voglio ancora un po’ di bene..

  • dopo aver mancato d’orgoglio nei confronti del re dell’ego ho deciso che cio’ non mi capitera’ mai piu’
    dopo 5 anni ho chiuso definitivamente un capitolo che per troppo tempo ho sperato si riaprisse, stupidamente e masochisticamente
    la realta’ e’ che, se l’orgoglio prevale sui sentimenti, significa semplicemente che in fondo quei sentimenti non sono poi cosi’ forti
    io ho cominciato una nuova vita e solo ora vedo lo schifo della mia precedente vita
    lui e’ li che vorrebbe capire come ha fatto a fare la cazzata piu’ grande della sua vita

    saluti

  • Dopo aver letto così tante storie..mi accorgo di quanto la mia in fondo sia poco originale…se non per un piccolo particolare, che forse la rende un poco più complessa.
    Mi spiego: io sono fra le tante che sono state “lasciate” per una ex… ex che però era mia cugina..con cui tra l’altro ho un buon rapporto. Mia cugina si era lasciata già da qualche mese quando il suo ex un giorno mi chiamò sulla chat…è cominciato tutto per scherzo..un banalissimo commento in un banalissimo link…e poi via con le chilometriche discussioni che toccavano i più svariati argomenti..di tutto e di più…è così che abbiamo cominciato a raccontarci l’un l’altro….eravamo….siamo molto simili per tanti aspetti..è questo non ha fatto che accrescere l’interesse e l’attrazione. Dopo tante insistenze da parte sua riuscii a farmi convincere ad incontrarlo di persona, sebbene fossi piena di insicurezza e preoccupata per quella che sarebbe stata la reazione di mia cugina… decisi di lasciarmi andare, sono una ragazza molto attenta a rispettare la sensibilità di chi mi circonda, ma non sono il tipo che fa tanti ragionamenti se sente pulsare dentro un’emozione…quindi ci incontrammo in segreto…la prima volta diede il via a tante altre volte….una più bella delle altre….quei momenti non credo li dimenticherò facilmente…sebbene ci sia stato solo qualche bacio…i baci più belli di tutta la mia vita…di quelli che ti fanno venire i brividi di quelli che non vorresti finissero mai…eppure sono finiti e anche abbastanza presto; solo due mesi dopo infatti…lui mi disse di chiudere la storia lì ..perché era una situazione troppo complicata…soprattutto per la ex/cugina…io accettai immediatamente la sua decisione, forse anche con fin troppa freddezza, non l’ho supplicato di cambiare idea..in fondo sapevo che di li a poco sarebbe successo quello che tanto temevo ma di cui in fondo ero sicura fin dall’inizio…..un mese dopo si è rimesso con mia cugina..e stanno ancora attualmente insieme. Lei non sa nulla di questa storia, e credo , spero non lo sappia mai…mi vergognerei…sono stata stupida nella mia impulsività…questo però non vuol dire che non rifarei tutto ciò che ho fatto. Quel ragazzo mi ha regalato forti emozioni… ho pianto per questo…le lacrime sono state seguite dall’amarezza, poi dalla freddezza, poi dalla nostalgia, poi dalla speranza di un ritorno, poi dalla delusione, poi dall’accettazione dello stato delle cose ed infine dalla serenità…adesso riesco a rivivere ogni momento tramite un ricordo che mi porta solo un sorriso e nessun rancore.
    Si dice del vero quando si sostiene che un amore, un grande amore non ha mai una fine definitiva…anche quando la storia finisce…si rimane aggrappati ad un ricordo che rende il tuo amore indelebile, destinato a durare per sempre…e trarti in in inganno non appena uno dei due ex si ripresenta…..cosa c’è di meglio che rifugiarsi in un amore passato già costruito..formato..piuttosto che andare avanti e vivere una storia futura ancora tutta da scoprire?
    Quant’è vero che noi italiani siamo un popolo di tradizionalisti si vede già da questo…abbiamo persino difficoltà a chiudere PER SEMPRE con storie d’amore passate.. ma vedete…Seneca diceva :Estremamente breve e travagliata è la vita di coloro che dimenticano il passato, trascurano il presente, temono il futuro: giunti al momento estremo, tardi comprendono di essere stati occupati tanto tempo senza concludere nulla…
    se una storia finisce..vi è quasi sempre un motivo, quindi non restate aggrappati al ricordo dei momenti felici..lasciate le antiche passioni e donatevi a quelle nuove perché le vecchie si affievoliranno….per gli stessi motivi per cui si erano affievolite la prima volta.

  • Beh, parlo per esperienza, i ritorni fanno male!
    Mi ero abituata all’assenza del mio ex.. Sono passati tre anni, e nel momento in cui cercavo di dedicarmi a me stessa, lui ritorna !!!! Dopo tre anni è stato brutto , ma è stato ancora più brutto essere lasciata nuovamente per la sua ex. Nulla da perdere!

  • ciao a tutti..anche io sono stata lasciata dopo 2 anni e mezzo da un ragazzo dal quale, giuro, non me lo sarei mai aspettato..eravamo la perfezione e non si era mai parlato di lasciarci! invece un giorno di punto in bianco mi ha lasciata dicendomi che non mi amava piu da un mese..non credendo a questa storia del “non ti amo piu” sono andata a fondo e ho scoperto che a lavoro aveva conosciuto un’altra! sono disperata, distrutta dal dolore, ho anche saputo che hanno preso dei biglietti per un concerto tra 5 mesi, quindi ho come l’impressione che stiano gettando le basi per qualcosa di duraturo! sono davvero in crisi totale più che per lei, che in realtà mi interessa ben poco, per lui che è stato cosi bravo a rifarsi una vita cosi velocemente! ora spero solo che ritorni,e spero di riuscire ad essere forte per mandarlo sbattendo per tutto il male che mi sta facendo da 3 mesi a questa parte e non tornarci piu insieme! ma voglio la mai rivincita..spero di averla! 1 bacio a tutti!

  • No non è sempre così.
    il mio ex non si è mai fatto vivo.
    il mio ex non mi saluta neanche per strada.
    mi ha lasciata lui.
    ciò mi deprime da 2 anni.
    voi penserete…l’hai tradito? cosa gli hai fatto?
    Niente, ho pure testimoniato per lui per parargli il culo nell’incidente che abbiamo fatto insieme…e lui mi ha lasciato poco dopo questo incidente(in cui mi sono pure fatta parecchio male).
    voi penserete sarà finita quì…..magari
    abita nella mia stessa via, e non fa altro che tenere feste tutta la sera con la sua nuova fidanzata. ed io invece ho una situazione famigliare abbastanza pesante.
    insomma tutte situazioni che non possono che farti sentire una merda..
    sicuramente farò pena a qualcuno.
    che devo fare…reagire?
    quanto può essere rischioso affidarsi ad una persona?……………………………..prendete meno sul serio le relazioni e vivrete meglio.

  • Ciao, io sto faticosamente uscendo ora da una relazione durata 18 mesi: passione, progetti, sogni, affinità, ma anche tanto problemi causati dai genitori e dal suo temperamento. Ci siamo messi insieme quando lui stava ancora ufficialmente con la ex che mi aveva detto di aver lasciato. Una ex che mi ha sempre turbato e che sentivo un po’ come fiato sul collo perchè spesso veniva sotto al portone, ha messo sotto amici comuni e ha fatto la parte della vittima rispettosa del nuovo rapporto. Dopo chiarimenti e altro mi pareva di aver messo luce ai fatti, invece mi sono sbagliata e ora che è finita lui è ritornato a sentirla dicendole che ha capito che i suoi tentativi non erano mirati a rovinare la nuova relazione con me. Io mi ero messa in quattro per quel ragazzo e vederlo ricontattare la sua ex mi ha fatto molto male…sapere anche che prima di me si erano presi e mollati 4 volte. Non credo nella sua capacità di aver capito i suoi errori, ma di ritornare in un letto caldo che ha tentato di riconquistarlo per un anno…per poi abbandonare il progetto. Mi ha fatto molto male, mi fa molto male, mi sento una parentesi anche se lei sostiene che la mia storia con lui è ben più costruttiva e solida di quella che lui ha avuto con lei, lei stessa dice che alla fine è stato più sesso che amore per questi andare e venire. Io ho deciso dopo una bella invettiva contro i due di mettere una pietra sopra, io amo molto questo ragazzo, non so perchè, mi ha fatto soffrire tanto eppure….ma meglio tenerlo alla lontana.

  • …e quando l’ex era addirittura il tuo amante, la cosa si fa ancora più malignamente complessa.
    Dopo 5 anni di speranze, finalmente si accende il neurone giusto nella mia testa e dico BASTA ad una storia assurda, folle ed incastrata in una strada senza uscita e altamente affollata!
    Lui è il mio Amore e continuerà per sempre ad esserlo, non si tratta di masochismo, ma di quel sentimento che ti prende nel profondo, che si appropria di quel quadratino del tuo cuore e non te lo restuitirà mai più…

    OK! basta convivere con questa idea ed eliminare qualsiasi speranza di vivere quell’Amore, vai avanti, mi ripeto, sei bella, intelligente e puoi trovare quello che cerchi in qualcun altro.
    Nell’ultimo anno ho vissuto una vita intensa, conosciuto nuove persone, ho rimesso in gioco tutti i settori della mia vita, tra qualche mese mi trasferirò anche all’estero…e quando penso di avercela quasi fatta, un cesto di fiori bussa alla mia porta, con solo un bigliettino di Auguri ed il nostro modo di dirci quanto ci Amiamo…

    no, lui non è tornato fisicamente da me e non ha preteso niente, ma ha forse fatto qualcosa di peggio; mi ha ricordato che quell’Amore non potrà mai essere vissuto, ma è vivo ed è presente…e per quanto io mi dia da fare a stravolgere la mia vita e le mie abitudini per non pensarci…lui è lì!

  • ciao io invece con un ragazzo ho trascorso 1 mese pieno di emozioni poi dopo questo mese sono stata lasciata e io nè ho sofferto molto piagevo ,lo nominavo sempre..poi dopo 3 settimane mi arrivano dei mess carini dolci e teneri dove lui mi scrive che si vuole rimettere..ma io nn so ke fare pk ho paura di soffrire nuovamente..però se gli dico di no sono sicura ke sentirò la sua mancanza e se gli dico di si ho paura di soffrire…datemi un consiglio grazie

  • Sono stata con un ragazzo un mese,prima volta che sono stata innamorata,ho 17 anni,e ho già il cuore spezzato.Mi aveva lasciata 10 mesi fa per tornare con l’ex,una brutta testa di cazzo..io l’avevo superata,anche se ogni tanto pensavo ancora a lui,non pensavo neanche lontanamente di tornarci..sono stata con un altro ragazzo e mi sono accorta che non andava.Pensavo a lui continuamente,ero ancora innamorata..dopo 10 mesi..l’altro se n’era accorto e mi ha lasciata.Io sono tornata da questo ragazzo,sempre innamorata,all’inizio sembrava andar bene,si era innamorato anche lui ed ecco che un giorno mi arriva e mi dice di andarmene,solo perchè gli avevo detto che non si faceva mai sentire e questo non aiutava a fidarmi di lui.CHE SCHIFO.

  • Avevo solo 14 anni quando l ho conosciuto ora ne ho 20 e ogni volta che lo vedo mi fa sempre lo stesso effetto… Siamo stati insieme tre anni, ovviamente primo amore, primo tutto. Sono stati i tre anni più belli e più problematici della mia vita, ero solo una ragazzina che ne potevo sapere di come andavano certe cose.. Lui ha un anno in più di me e da quando eravamo piccoli ha veramente un pessimo carattere, orgoglioso come nessuno, nervoso pure violento certe volte, lo ammetto. Ma io ero persa.. Ci siamo lasciati svariate volte nell arco di questi tre anni e io ogni volta che poi alla fine dopo mille discussioni sempre uguali tornavamo insieme, sentivo come se un pezzettino di me se ne andasse via ogni volta per poi non tornare.. Lui nel frattempo è stato anche con altre ragazze, ma per mia stupidità quello che faceva lui non era mai importante e dietro c ero comunque sempre io.. Triste consolazione di una che non vuol vedere la realtà per non stare ancora peggio. Insomma a 17 anni avevo avuto più sofferenze e travagli che altro.. Dopo una riappacifizazione, tanto voluta dalla sottoscritta, mi rendo conto di quanto lui se ne fregasse profondamente del nostro rapporto, ma comunque per ogni cosa la colpa era sempre mia… Fino a quando un mese parto con la mia classe di allora e vedo per la prima volta un mio compagno con occhi diversi, lo vedevo carino, gentile all inverosimile, proprio il contrario di quel bambinetto spocchioso con cui stavo.. Allora tornata a casa mi ritrovavo a pensare all altro ragazzo molto spesso finché dopo la milionesima lite decido di lasciare il bambinetto e, il mio compagno spronato da questa separazione storica decide così senza preamboli di darmi un bacio… Bacio che io non volevo o quanto meno non volevo proprio tre giorni dopo aver chiuso quella storiona… Ma vabe dico, mi piace vediamo come va al posto di spaventarlo respingendolo dopo che avev avuto i fegato di farsi avanti… Inizia così il mese più strano della mia vita.. Mi rendo conto, in questo nuovo rapporto, di essere effettivamente uguale al mio ex nei comportamenti col nuovo ragazzo, proprio ripetevo per filo e per segno certe manie, certi modi che non avevo mai capito fossero anche miei.. Basta fatto sta che pensando notte giorno all ex e chiedendomi ogni volta che stano col nuovo ragazzo perché lui non fosse l altro, deciso di lasciare il mio compagno innamoratossimo e stare un po’ sola… Un mese e mezzo dopo puntuale ritorna l ex e decidiamo di riprovarci ma ovviamente dopo le prime due settimane idilliache ritornano i vecchi problemi e lui arriva addorittura ad usare le maniere forti con la sottoscritta!!! Al che apro gli occhi e lo mollo. Inizia il quinto anno di liceo e rivedo l altro… Dopo un mese scoppia la scintilla tra me è lui e ritorniamo insieme… Lui il prototipo del ragazzo perfetto innamoratossimo io pure.. Che bel lieto fine penserete… Ebbene no!! Perché da quando ci siamo messi insieme (attualmente stiamo insieme) non è passato mese senza che io e l ex per unoticono per un altro ci sentissimo… È passato un anno… E ad una festa l ex viene e inizia a parlare a gettarmi tutti i suoi pesi addosso e prova a baciarmi.. Ci baciamo e non solo.. Io sto una merda glielo dico e lui gentile come mai mi rassicura fa il ferito e poi piano piano smettiamo di sentirci io in preda ai sensi di colpa mi sono letterale te dilaniata per un mese in chi lui sui social faceva la parte del nostalgico innamorato.. Allora io che nel frattempo mi sono trasferita per studiare fuori, torno e chiedo di parlare con lui e lui ritira tutto quello che ha detto mostrandos di una freddezza unica… Non so proprio cosa pensare.. So solo che un’ altra volta questo ragazzo ha avuto la capacità di farmi dimenticare tutto quello che avevo intorno compreso il ragazzo attuale che continua ad essere perfetto a distanza di un anno e mezzo.. Conclusione? Credo che quelle per gli ex siano ossessioni a cui aggrapparsi quando le cose vanno troppo bene per essere vere; giusto per non dimenticarsi che grande casino è la vita.

  • Ciao io sono linda,ho 13 anni….
    quest’estate un ragazzo che mi piaceva da 1anno e mezzo mi ha chiesto se volevo diventare la sua ragazza io gli ho detto si…siamo stati insieme per una trentina di giorni…poi mi ha lasciata con la scusa “non mi piaci più, mi dispiace” io sono rimasta malissimo.
    io pensavo ancora a lui e non ho mai smesso di farlo. Solo ultimamente …..mi stavo innamorando di un’altro ragazzo e lui mi manda un sms con su scritto delle domande tipo..: mi volevi bene…io ti ho amata con tutto il cuore..vorrei baciarti.. E poi mi ha scritto “se ti chiedessi di ritornare insieme cosa mi diresti
    ..il punto è che mi piace ancora………non so cosa fare aiutooo!!!

  • La mia situazione è davvero strana…sono stata fidanzata per 7 anni e mezzo dall’età di 16 anni! poi un bel giorno lui entra in crisi per il fatto che per lavoro, per realizzare il suo sogno, deve andare via! inizia un periodo in cui lui è triste, non lo riesco a capire, non mi parla, non si sfoga con me, ma vedo che sta male per questa situazione! ci allontaniamo un po’, lui cerca di evitarmi anche io faccio in modo di vederlo meno spesso con la scusa del lavoro, perché soffro a vederlo così! Alla fine stanca di questa situazione gli chiedo di parlare! Ci vediamo, lui mi dice che non posso capire, non posso capire cosa sta vivendo e io gli rispondo se è così, è meglio che ci lasciamo! lui mi risponde non voglio questo e io mi arrabbio e me ne vado! il giorno dopo cerco di contattarlo chiamandolo e lui non mi risponde! gli mando un msg per capire cose vuole fare e alla fine mi manda un msg con scritto che mi vuole lasciare, questo senza nessuna motivazione precisa! il giorno successivo lo contatto cercando di capire almeno la motivazione, o comunque almeno in virtù del rispetto di quegli anni passati insieme, di parlare di persona come adulti, ma niente, mi evita e alla fine decido di chiudere definitivamente, di non cercarlo più!
    lui parte per il lavoro in un’altra città, inizia un periodo davvero brutto per me, inizio a subire pressioni da altri ragazzi che vogliono uscire con me…io entro in uno stato confusionale, non so cosa voglio! da una parte voglio restare da sola, dall’altra non voglio star sola per non pensare! mi ammalo anche fisicamente! in più subisco altre situazioni, tipo che la mamma del mio ex, a cui ero molto legata, mi contatta per capire cosa è successo tra me e suo figlio…io non so che rispondergli!
    oltre me, anche tutte le persone che avevamo intorno hanno sofferto per questa situazione! in tutto questo periodo inizio a confidarmi con una persona, sapeva quello che stavo vivendo, mi sta vicino in ogni problema, in ogni situazione, cerca di tirarmi su. Mi piace ma sono ancora confusa,gli faccio passare davvero l’inferno in terra, gli dico in faccia che non voglio nessuno, ma lui persiste, non molla. Ad un certo punto capisco di provare qualcosa per questo ragazzo, inizio a star bene ma non nascondo che ogni tanto il pensiero andava al mio ex e provavo una rabbia assurda! il mio ex comunque in questo periodo una tantum contatta mia sorella e mio cognato chiedendo,non di me,ma in generale come andavano le cose! io non mi sapevo dare una spiegazione…penso: vabbè è legato alla mia famiglia quindi vuole mantenere il contatto!
    Sono 8 mesi che sto con il mio nuovo ragazzo, colui che mi ha aiutata a superare tutta questa situazione…Avevo raggiunto finalmente un equilibrio! nonostante i suoi numerosi difetti…anche i miei non sono da meno, abbiamo tante cose in comune!
    Bhè…ora a distanza di 9 mesi, dopo tutta la serenità che mi ero costruita con fatica e il dolore,ecco il msg dell’ex…avevo aspettato mesi e mesi per questo gesto…e ora? non mi fa l’effetto che mi avrebbe fatto una volta! conclusione mi dice che vuole ritornare con me! Gli rispondo,per capire cosa vuole da me…si forse ho sbagliato a rispondere…ma ci siamo lasciati senza ragioni senza una vera motivazione! la curiosità è tanta…ma adesso dopo che ho saputo che mi vuole ancora nonostante sta con un’altra anche lui da 8 mesi…mi chiedo…ma cosa sto facendo, perché gli rispondo! dopo tutto il male che mi ha fatto…dopo tutto quello che mi ha fatto passare…mi ritrovo ad essere confusa di nuovo…il mio dubbio è…mi fa effetto che il mio ex mi cerca per la nostalgia dei vecchi tempi o perché sono ancora innamorata di lui…? penso sinceramente che sia la prima opzione, dopo tutti quegli anni passati insieme è chiaro che non posso cancellarlo…non intendo assolutamente prendere in giro nessuno…devo fare chiarezza…Ma più penso,più entro in confusione! sono stata una donna sempre razionale…ma non ci sto capendo più nulla! Razionalmente avrei consigliato a chiunque di mandare a cacare l’ex dopo quello che ha fatto passare…dall’altro mi chiedo sarà la scelta giusta?

  • Ciao. Volevo dire questo. Chi nella propria vita non ha avuto una crisi sentimentale? Credo tutti più o meno. Anche io ho avuto la mia, tremenda. Ma penso che nella vita certe situazioni “accadono” non per caso. Credo che per la nostra crescita personale, al fine di non ricadere più in certe dinamiche che ci hanno fatto soffrire tremendamente, sia opportuno prenderci una pausa di riflessione più o meno lunga per analizzare i perchè delle nostre sofferenze e i perchè dei nostri comportamenti, senza imputare sempre agli altri di essere la causa dei nostri dolori. Perchè è indubitabile che siamo noi, con le nostre debolezze e credenze, a lasciare il potere di ferirci alle altre persone. Per quanto profondo possa essere stato un legame (e il mio lo è stato molto, ad esempio. Come quello di molti altri), non c’è alcun dubbio che se siamo “dipendenti” in amore staremo sempre male. Quindi invito a riflettere sui perchè delle nostre sofferenze, dal momento che aspettare di trovare la persona che ci rende felici, potrebbe essere assai pericoloso oltre che potremmo aspettare una vita senza che si manifesti questo. Perchè lasciare il nostro potere di renderci felici agli altri? E’ assai rischioso e ci metterebbe in un mare di frustrazione nel caso in cui le aspettative non vengano attese. Questa è morbosità non è amore (compreso il mio, che pensavo fosse stato il grande amore della mia vita). Amore è libertà, di lasciare le persone seguire il proprio cammino.

    • Stefano hai perfettamente ragione..ma sono dinamiche della mente difficili da capire e da gestire. Servirebbe un aiuto esterno.. Io ad esempio ho iniziato un percorso di psicoterapia perche` nell’ultima relazione ho permesso all’altro di ferirmi in un modo in cui nessuno mi aveva mai fertita..e salta fuori che e` tutto legato alla mia infanzia, al rapporto con i miei genitori.
      Purtroppo non credo riusciro` mai a rapportarmi normalmente, ad avere relazioni davvero sane e a non dipendere da un’altra persona per la mia felicita` che tanto cerco. Si puo` solo prendere consapevolezza e cercare di lavorare sulle proprie debolezze, ma e` un lavoro costante che non finira` mai..

  • Ci si può innamorare in una settimana??
    Lo frequento x 7 gg e mi sto dando dell’idiota da sola, insomma a 35 anni perché mi ritrovo ancora a piangere x un uomo??? 7 gg , 7 uscite , 7 notti : tutto splendido niente da aggiungere, innamorata a prima vista, conosciuto e fidata subito di lui , e io non sono una che si fida… Mi chiedevo e la fregatura dove è ?? Possibile che x una volta sia così felice e sicura di una cosa??? Ia sua ex ritorna dopo 2 anni, lo ricerca , lo vede… Lei ovviamente e’ fidanzata con un altro ma gli comunica che non ha mai smesso di persare a lui … E lui va in confusione, lui che credeva le fosse passata lui che finalmente mi diceva sono di nuovo felice con qualcuno!!!
    Il punto e’ che sono incazzata nera, perché proprio ora, perché proprio io…
    Niente da recriminare ad entrambi , avete sofferto tanto e la vostra relazione e’ finita per cause esterne ai vostri sentimenti … Ma dovrebbero vietare x legge alle persone che amano ancora qualcun’altro di spezzare il cuore ai mal capitati…

  • Dopo due anni di storia vissuta a pieno e con in progetto un figlio , lui mi lascia per messaggio attaccandosi al fatto che mi ero cambiata il colore dei capelli , litighiamo di brutto al che sparisce per una settimana … E io cerco di fare di tutto per reagire e anche le mie amiche mi aiutavano ad uscire e evadere dalla situazione ,al che si rifa sentire e mi inveisce a morte facendomi stare peggio di quanto stavo gia , ma anche li nessuna spiegazione relativa al fatto del perche mi ha lasciato … Passano due mesi e ogni tanto ci sentivamo anche per he le acque si erano leggermente calmate anche se io ero al corrente che lui uscisse con un altra ragazza … Una sera a causa di amicizie cumuno ci ritroviamo alla stessa festa al che lui cede e il giorno dopo mi riempie la testa di belle parole e io che lo amavo ancora molto ci ricado, passiamo due giorni meravigliosi insieme …. Ma dura solo due giorni e poi torna di nuovo dalla sua nuova fiamma dicendomi solo che era confuso e che era meglio chiudere dopo di cio lui si fidanza con lei , va a convivere con lei e e fanno pure un figlio … Realizzando con lei tutti i progetti che avevamo fatto insieme … Dopo unano e mezzo io ci soffro ancora e mi chiedo tante cose a cui nn avro mai una risposta .. Ho sempre avuto la convinzione che mi abbia rimpiazzato … Ma forse nn e cosi …so solo che nn riesco a dimenticarlo penso spesso a lui nonostante anche io mi sia rifatta la mia vira con un altra persona … Ma c e qualcosa che e rimasto e nn vuole andarsene ….

  • Io ho ritrovato il mio ex dopo 15 anni …e al primo incontro era tutto esattamente come l’avevamo lasciato allora..quando per una partenza all’estero la nostra storia svanì nel nulla..niente cellulari e internet e facebook allora per ritrovarsi..
    Siamo talmente felici e innamorati che non si può descrivere tanto la storia sia bella.
    Quindi come vedete non sempre sono lacrime ma possono essere anche gioia e felicità.
    Il destino ci ha riunito anche se non ci siamo mai lasciati..

  • Sono stata assieme ad un ragazzo 6 anni. Poi tra litigi e tradimenti ho deciso di lasciarlo.
    Dopo qualche tempo il suo amico ha deciso di corteggiarmi e ho ceduto alla tentazione. Poi dopo qualche mese sono tornata dal mio ex e
    Sono la bellezza di tre anni che facciamo tira e molla ora è da qualche mese che stiamo insieme ma lui continua a dirmi che non vuole far sapere a nessuno che siamo
    Tornati insieme
    Finché lui non capisce se possiamo
    Andare d’accordo e stare bene insieme. Che devo fare secondo voi?

  • Ciao a tutte, la mia storia non è molto diversa se non per il fatto che sono stata io a lasciare lui…solo perche’ ero troppo giovane e non volevo rimanere impegnata…lui ci stette malissimo…ci frequentavamo da 4 anni….io però sapevo che nonostante i sentimenti per me a lui piaceva una sua compagna di università, una figa che io ai tempi liceale non potevo raggiungere…
    Cmq mi pento praticamente subito della scelta che ho fatto…purtroppo lui aveva superato il trauma e aveva già abbordato la sua compagna di uni…io come una stupida continuavo a chiamarlo e ad andarci a letto perchè ero pazza di lui…mentre per lui ero diventata come tutte le altre tipelle che poteva rimorchiarsi fuori il venerdì sera….questo per capirlo ci ho messo anni….un bel giorno, quando ormai vivevo in un’altra città e convivevo con un altro lui, si rifà vivo….e giustamente vai in tilt…la fatica di anni a tenerlo a distanza a dipingerlo nei tuoi pensieri come uno stronzo evaporata al bip di un sms…naturalmente tengo duro…ho pensato “che si fotta! ho la mia vita e qualcuno che mi dimostra ogni giorno il suo amore, che mi fa sentire speciale”…ho tenuto duro per quasi un anno…poi ho ceduto..complice un bicchiere di vino ci siamo baciati, e abbiamo fatto l’amore..gli ho detto che ero innamorata di lui…naturalmente il giorno dopo niente…io con i sensi di colpa e lui con la cresta da galletto bella alta sulla testa…neanche due settimane dopo decido di partire all’improvviso da casa inventandomi una balla con il mio convivente, e lo raggiungo nella sua citta’…ho fatto la più grande cazzata che potevo fare…sesso da dieci e lode ma in quanto a sentimenti : il deserto dei tartari.
    Delusa per l’ennesima volta e a pezzi prendo il treno e cerco di dimenticarlo…lui puntualmente ogni tot mesi si fa risentire…ormai sono dodici anni che andiamo avanti in questo modo. Io lo amo..ma so anche che questo non è amore…so che prima o poi trovero’ qualcuno che me lo fara’ conoscere realmente…nel frattempo cerco di resistere alla tentazione..anche se ho preso troppo in parola Oscar Wilde e quello che mi riesce meglio è cedervi…. grazie dello spazio per lo sfogo..

  • Ciao a tutti…la mia prima storia seria è stata con il mio ex che è finita più di tre anni fa ed è durata un anno. Mi ci sono messa insieme dopo molte corti da parte sua perchè a me non piaceva all inizio…dopo tre mesi dalla rottura con lui con pianti isterici ho conosciuto un altro ragazzo che mi attraeva davvero tanto e volevo stare con lui anche se i suoi amici dicevano che era impossibile perchè non era uno di quei ragazzi molto tranquilli…va bhe ci sono riuscita però ovviamente il mio ex si è fatto risentire e non sapevo se essere felice o no…comunque ho continuato a stare con questo ragazzo ma parlavo anche con il mio ex, gli raccontavo tutto mi sfogavo con lui gli parlavo di questo nuovo ragazzo…alla fine mi scopre che messaggio con il mio ex e quasi ci lasciamo ma sono riuscita a farmi perdonare. È successo anche un’altra volta un episodio del genere ma è andata bene…sono riuscita a dimenticarmi del mio ex e a innamorarmi di questo ragazzo grazie a lui ed ero la ragazzo più felice del mondo. Mi ha fatto provare qualcosa che non avevo mai provato. Sono passati tre anni tra due tira e molla e stiamo ancora insieme ma l’ultima volta che mi ha lasciata il giorno dopo mi ha scritto il mio ex; in quel momento non mi interessava ce ero curiosa e avevo voglia di parlare con qualcuno visto che non ho molti amici.. quindi decido di rispondergli non pensando alle conseguenze. Quel mese che mi aveva lasciata ci ho parlato molto col mio ex e una sera ci sono uscita perchè il mio ragazzo mi aveva fatta arrabbiare molto( io intanto cercavo di riconquistarlo). Il mio ex non mi ha fatto nessuno effetto quando ci sono uscita mi faceva solo strano e mi sentivo in colpa. Alla fine sono riuscita a riconquistare il mio ragazzo e decido che non posso più sentire il mio ex se no perdevo definitivamente il mio ragazzo. Poi sono uscita pure con la sorella del mio ex, e il mio ragazzo lo sapeva sta volta, entrando pure in casa loro e sono rimasta sola con il mio ex perchè mi doveva far vedere delle cose di lavoro ma sentivo che non era giusto, mi sentivo a disagio e lui mi stava troppo vicino; ero agitatissima. Comunque ho precisato al mio ex che voglio stare con questo ragazzo e che lo amo. Dopo qualche giorno scrivo al mio ex che non mi doveva più scrivere(lo faccio per paura che mi scriveva ancora) perchè se lo vedeva il mio ragazzo succedeva un caos. Da li non l’ho più sentito e dopo un mese rimango incinta del mio ragazzo ovviamente 🙂 ero felicissima di fare un figlio con lui e una vita insieme e anche adesso dopo 7 mesi sono felice ma oppressa dal pensiero del mio ex…dopo tre mesi che ero incinta mi vengono i sensi di colpa e confesso che avevo sentivo il mio ex quando mi aveva lasciata. Ci sono state discussioni ma poi tutto tranquillo ma dal quel momento continua a venirmi in mente il mio ex, ma non in quel senso solo la figura del mio ex. Non so se è perchè ho paura che ritorni ma non ce la faccio più e non lo sto più sentendo perfortuna ma è come se tutto mi facesse ricordare il mio ex. Vorrei dimenticarlo definitivamente o non averlo mai conosciuto anche perchè sto rovinando la storia col mio ragazzo…non so che fare…

  • si io mi sono innamorata per la prima volta per un ragazzo che è venuto da un’altra nazione per me.. io vivevo in italia poi mi sono trasferita a new york e questo ragazzo mi ha raggiunta .. prima ovviamente sono andata in italia io dopo due settimane è venuto lui a new york, abbiamo fatto di tutto insieme ci vediamo dalla mattina alla sera.. tranne quando lavora ci vediamo metà del giorno però stiamo insieme tutto il fine settimana, è stata la mia prima volta ed io ho diciotto anni.. poi dopo un anno che mi sono lasciata con il mio ex che io avevo dimenticato definitivamente dopo due settimane che lo lasciai per vari motivi del suo comportamento da persone SCHIFOSA, scusatemi il termine.. va a ubriacarsi e urla il mio nome che mi ama.. ecc.. e la mia “amica” me lo viene a riferire, tra virgolette perchè una vera amica non viene a riferirti certe cose quando l’intenzione sua è di distruggerti l’altra storia.. da li sento un vuoto dentro e sto di merda.. anche se ho un ragazzo magnifico che mi fa sentire da dio.. per quelli stronzi sto soffrendo un botto rivoglio la felicità di prima ma per colpa di questa bastarda non ci riesco più. AIUTO.

  • Io sto passando un momento molto difficile in tutti i settori ,ho problemi a scuola perché l ho cambiata e sono nuova e i miei compagni mi trattano male, a casa (perché ho cambiato religione e i miei non lo accettano), mi sono restati pochi amici ( e solo ragazzi ) e in più un mio ex di 2 anni fa è tornato dicendomi che gli mancavo. Non sono riuscita ad ignorarlo anche se era quello che volevo fare , come è tornato l amore che avevo per lui prima e’ raddoppiato e ho paura perché so che non mi ama davvero quella è solo attrazione fisica . Ultimamente sto facendo sesso con un mio amico per impedirmi di pensare al mio ex perché non è nemmeno costante e mi cerca e poi sparisce . Io vorrei riuscire a resistere e lasciarlo perdere ma non mi sono mai innamorata di nessuno apparte lui e non so perché.

  • Sono una ragazza di 16 anni , 3 anni fa sono stata fidanzata per 6 mesi con un ragazzo , di questi, solo 4 sono stati i mesi più belli della mia vita , dopo di ché si è mostrato davvero come era realmente e ho passato 2 mesi terribili , a soffrire …mi faceva notare che le altre erano più formose di me …più carine …non potevamo stare un giorno senza vederci perché lui subito mi tradiva …un giorno lo ha fatto perfino con una sua cugina…mi riempiva di bugie , di promesse mai mantenute, io lo amavo ma dopo aver aspettato 2 mesi sperando che cambiasse non ce l’ho fatta più . Sono stata malissimo finché poi non frequento il primo superiore all’artistico e conosco un ragazzo stupendo …con lui stavo e sto benissimo , stiamo ormai insieme da 2 anni e mezzo e siamo una coppia bellissima *-* il mio ex da quando ho conosciuto il mio nuovo ragazzo non ci ha lasciato un giorno di tregua …ma ragazze/i la cosa migliore da fare in questi casi qui , sopratutto se vi ha fatto stare male e amate un’altra persona e’ l’indifferenza …mai lasciare la persona che ha rimesso i pezzi del vostro cuore al loro posto per ritornare insieme a colei che gli ha distrutti .. un bacino ?

  • Salve io sto con un ragazzo da circa un anno anche se nell’ultimo periodo c’è stato un gran tira e molla. L’ho cercato io e lui stava con un’altra e mentre stava con questa ci sentivamo e vedevamo tipo frequentarsi..poi lui dice di averla mollata e dopo qualche mese che abbiamo continuato a frequentarci ci siamo messi insieme. Pochi giorni fa però ci siamo pseudo lasciati per qualche giorno e la sua ex ha commentato la sua foto di fb che lui ha cambiato da quella che avevamo insieme a con una dove è solo..lui non ha risposto al commento ma penso lo abbia fatto per messaggio o whatsapp..noi ci siamo rimessi insieme ma la foto è rimasta quella e le cose andavano bene fino a quando qualche giorno fa la sua ex ha pubblicato su Instagram uno schreenshot di una loro chat dove all’affermazione di lei sul fatto che fossi una ex lui le diceva che litighiamo sempre e che non mi deve rendere conto di cosa fa della sua vita nonostante io e lui fossimo insieme..io gli ho mostrato tutto e lui ha negato di essere stato lui e alla fine quando ha ammesso ha detto che ha negato per mettermi alla prova e che ha detto tutto ciò alla sua ex perché non le deve rendere conto della verità.. Lui mi ha detto che mi amava mentre però scriveva questo alla sua ex..non mi fido più..cosa devo fare e pensare..io lo amo molto

  • io e il mio ex siamo stati insieme per un mese ma ci siamo visti pochissime volte a causa della distanza e del numero di allenamenti che lui faceva . Tre giorni fa ci siamo lasciati , mi ha lasciato lui mettendo come scusa i problemi familiari . Ieri sono venuta a conoscenza che lui si sta sentendo con la sua ex . Puntalizzo che questo ragazzo mi riempiva di complimenti e di frasi del tipo ti amo , sei mia , sei la ragazza perfetta ecc

    • Ciao ascolta
      Il tuo ex è innamorato di lei.
      Non puoi farci niente.. magari tu all’inizio gli hai fatto credere di poter cambiare in meglio la sua vita. Ma ha capito che la verità era che solo lei poteva.. vai avanti e non intralciare la sua strada… ricorda che l’amore vince su tutto… ma solo quando è il vero amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.