OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Fare la modella | I requisiti di base per fare la modella

I requisiti di base per fare la modella

La domanda che riceviamo più spesso in assoluto è quella che riguarda i requisiti di base per poter pensare di intraprendere una carriera come modella. E cioè "tutti mi dicono che sono carina, che dovrei provare a fare la modella... ma quali sono i requisiti per fare la modella professionista?". Abbiamo incontrato Federico Superina, direttore scouting pressoThe Lab Models a Milano (lo conosco da una vita e da una vita fa questo lavoro...) ed abbiamo iniziato una chiacchierata sul lavoro di modella proprio con la domanda di cui sopra.

Quali sono i requisiti per fare la modella? I requisiti di base riguardano principalmente un discorso di misure: altezza, seno, vita, fianchi. L'esperienza è relativa. Se una ragazza non ha ancora mai fatto niente come modella e a 20 anni decide di voler tentare questa carriera, premesso che abbia certi requisiti fisici, può tranquillamente iniziare, anche a 20 anni.

L'ideale sarebbe che una ragazza iniziasse a pensare al lavoro di modella quando è un po' più giovane, intorno ai 16, 17 anni. È un lavoro che si può tranquillamente fare part-time, a fianco degli studi. Ma così inizia ad accumulare esperienza, e quando avrà 18/19 anni, e magari avrà finito le scuole superiori, avrà già una base ed un'esperienza che le permetteranno di lavorare da subito.

Ma quali sono quindi queste 'misure'? Ci sono due tipi di modelle, e le 'misure' sono determinate in base al tipo di modella di cui stiamo parlando. Ci sono le modelle commerciali e le modelle editoriali. Commerciali sono quelle modelle che fanno le pubblicità, editoriali sono quelle che vediamo sui magazines di moda, e alle sfilate. Le ragazze 'commerciali' hanno una vita professionale più lunga, anzi è più facile che inizino a lavorare bene quando sono un po' più avanti con gli anni e vanno avanti anche - se si tengono in forma - fino ai 29/30 anni senza problemi.

Le modelle 'editoriali' hanno una vita professionale più breve ma anche più intensa. Dal punto di vista estetico possono essere un po' più particolari, non devono necessariamente essere la classica bellezza. Non hanno bisogno di un seno importante, solitamente devono essere molto alte e magre, e con dei visi particolari, speciali, meno comuni. Devono essere molto brave, intelligenti, PR di sé stesse, e alcune possono avere delle carriere molto lunghe, come - forse qualcuno la conosce - Stella Tennant. Una top model di successo è spesso anche molto amica degli stilisti più importanti. Anche l'italianissima, Mariacarla Boscoso è molto amica delle persone con cui lavora, è molto intelligente, molto brava, e adesso fa addirittura la stylist.

Quindi, per essere più schematici possibile, di che misure stiamo parlando, se proprio vogliamo 'dare dei numeri'? Per le modelle editoriali. L'altezza minima, standard, è 175cm. ma ci sono anche esempi di ragazze alte 171cm, 1.72cm che hanno lavorato tanto lo stesso. Non essere molto alte può essere un limite, come può essere un limite anche l'eccessiva altezza. Ci sono esempi di modelle molto alte che hanno avuto il loro momento di successo, ma poi non sono riuscite a mantenerlo, anche a causa dell'eccessiva altezza. È anche una questione 'tecnica' legata alla taglia dei vestiti, oltre al fatto che una modella troppo alta la si riesce a combinare difficilmente con modelle dalla statura standard. Ma se proprio vuoi dei numeri, penso di poterti dire che la modella ideale si aggira intorno ai 178/179cm di altezza.

E le misure? Per le modelle commerciali il tradizionale, classicissimo: 90-60-90. Poi se è 89 o 91, cambia poco. Per le modelle che devono invece andare a sfilare in passerella, di solito vengono richieste misure massime di 88cm. Sembra poco, ma solitamente sono modelle strutturate in un certo modo. Non siamo noi agenzie che imponiamo queste misure, ma gli stilisti, per una serie di motivi. Uno di questi è che - fatte le dovute eccezioni - sembra sia più semplice disegnare vestiti per ragazze magre che per le donne 'formose'...

Vuoi mandaci una domanda da 'girare' agli addetti ai lavori durante le nostre interviste? Scrivici nel form qui sotto

Scriveteci utilizzando il form di contatto con Margherita.net che trovate facendo click qui

margherita.net


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox