OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Fare la modella | Fare la modella. Come si diventa modella?

Fare la modella. Come si diventa modella?

Tutto dipende da cosa si cerca: modelle editoriali, commerciali, da showroom... Sicuramente ti posso segnalare dei parametri che sono indicativi in linea di massima - di eccezioni, poi, il mondo è pieno - ma l'altezza per me è imprescindibile.

DI ALESSIO CRISTIANINI - IN COLLABORAZIONE CON ADVERSUS.IT



Diventare modella. come si diventa modella

Non parliamo mai abbastanza di modelle, di come si diventa modella, di come si vive e si lavora quando modelle si è già. Non ne parliamo mai abbastanza anche perché le lettrici di Margherita.net sembrano non averne mai abbastanza di questi argomenti, anche a giudicare dalle valanghe di lettere che riceviamo.

Come sempre, ci rivolgiamo agli addetti ai lavori, per sentire come la pensano, per scoprire qualche dietro le quinte, ma soprattutto per fornire alle lettrici informazioni attendibili e utili a realizzare - se ne hanno i requisiti - il loro sogno. Alex Santacroce, booker di modelle presso JOY Model Management a Milano ha risposto ad alcune delle nostre domande. Ecco cosa ci ha detto.

Una volta le modelle erano in gran parte americane, poi brasiliane, russe... italiane sempre molto poche, anche in Italia. Perché secondo te sono così poche le italiane nel mondo della moda?

Pensa se la domanda fosse rivolta ad un maltese… non vorrei essere essere al suo posto! Le italiane hanno altri valori, credo considerino questo lavoro più come un modo per arrotondare in un periodo di transizione tra lo studio e l'entrata nel mondo del lavoro. Questo non è sicuramente un assioma, conosco modelle italiane che fanno questo lavoro con zelo e professionismo… non a caso abbiamo un certo numero di modelle famose e conosciute nel mondo…


Come agente di modelle sei costantemente alla ricerca di volti nuovi da lanciare nel mondo della moda. Se ti chiedessi l'identikit della tua modella ideale, dal punto di vista fisico e caratteriale, che tipo mi descriveresti? Quale è il tipo di modella che va in questo momento?

Tutto dipende da cosa si cerca: modelle editoriali, commerciali, da showroom... Sicuramente ti posso segnalare dei parametri che sono indicativi in linea di massima - di eccezioni, poi, il mondo è pieno - ma l'altezza per me è imprescindibile: dai 176 centimetri in su per una donna. Poi le proporzioni contano moltissimo e la trimurti delle misure ideali resta sempre la stessa 90 - 60 - 90. Per quanto riguarda il carattere, spero sempre di incontrare delle persone umili, che abbiano voglia di fare, che non pensino di sentirsi top model quando hanno due foto nel book (magari neanche troppo belle) e che facciano della professionalità e della puntualità il loro valore aggiunto.

Come siamo messi a Milano in questo momento? Milano è ancora il centro della moda, anche per quanto riguarda le produzioni oppure le modelle - anche italiane - che vogliono lavorare devono per forza cercare di spostarsi verso altre piazze?

Sicuramente in Italia si può ancora lavorare, se ci si adatta ai budget ridotti che questo momento storico impone. Tuttavia viaggiare - per una modella - è fondamentale per fare esperienza, migliorare il book e nella migliore delle ipotesi fare dei soldi.

Alessio Cristianini per Margherita.net
Ringraziamo Alex Santacroce - Booker presso JOY Model Management a Milano http://www.joymodels.com

Scriveteci utilizzando il form di contatto con Margherita.net che trovate facendo click qui

margherita.net


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox