Home | Dimagrire fitness | Spalle sexy!

Spalle sexy da mostrare con orgoglio
Le spalle sono sexy. Sono la prima parte del corpo su cui un uomo posa gli occhi (a meno che il vostro decolleté non sia tale da far passare tutto il resto inosservato...), e sono la parte del corpo che tendiamo a scoprire con più facilità. Eppure non tutte possiamo dire di avere delle spalle di cui andare orgogliose, da sfoggiare sotto un abitino sexy o al mare. Questione di struttura scheletrica, innanzitutto, di tono muscolare, e tessuto adiposo.

Se per la struttura scheletrica possiamo fare ben poco, possiamo però sicuramente intervenire sulla struttura muscolare, cercando di modellare il muscolo deltoide (che è il muscolo della spalla), tonificarlo, e magari assottigliare un poco lo strato di grasso che copre il muscolo. Il tutto senza esagerare, per non correre il rischio di assomigliare a Hulk o a una sollevatrice di pesi.

L'attrezzatura per allenare le spalle è molto semplice da reperire, in effetti basta un paio di manubri piccoli, quelli di plastica che si riempiono con acqua o sabbia vanno benissimo.

Gli esercizi che vi proponiamo in questo articolo sono due, anzi uno solo ma eseguito in due varianti. Le alzate laterali con manubri, e le alzate frontali sempre con due manubri.

Esecuzione

Alzate laterali. in posizione eretta, tenete i piedi a 40cm circa di distanza l'uno dall'altro. Dovete sentirvi ben stabili e ben piantate per terra. Posizione di partenza. Impugnate due manubri leggeri (qui il peso è meglio tenerlo davvero basso e concentrarsi piuttosto sull'esecuzione corretta del movimento) e distendete le braccia in basso, manubri appoggiati all'esterno delle cosce, palmi delle mani verso l'interno, gomiti leggermente piegati. Inspirate. A questo punto cercate di allontanare i pesi dal vostro corpo, lateralmente, pensando non di portare le mani verso il soffitto, ma verso le pareti che stanno ai vostri lati. Mentre allontanate i pesi dal vostro corpo espirate l'aria dai polmoni. Mantenete sempre lo stesso grado di flessione dei gomiti e i palmi delle mani costantemente verso il basso. Quando i manubri saranno arrivati all'altezza delle spalle cercate di mantenere la posizione per un paio di secondi, poi - inspirando - tornate lentamente e con movimento controllato alla posizione iniziale.

Alzate frontali. Stesso movimento, ma questa volta i manubri partiranno dalla parte anteriore della coscia, e il movimento si svilupperà in avanti, e non lateralmente. Questo movimento stimolerà maggiormente la parte anteriore della spalla, spesso trascurata e poco utilizzata nei normali movimenti della vita quotidiana.

Serie, ripetizioni, riposo e frequenza settimanale
Diciamo che un totale di sei serie (tre per le alzate laterali e tre per le alzate frontali) due volte alla settimana è più che sufficiente per tonificare e modellare i muscoli della spalla, soprattutto se siete completamente a digiuno di esercizi.

Essendo i pesi utilizzati volutamente leggeri potrete permettervi di eseguire un numero di ripetizioni che si aggira intorno alle 15/16, riposandovi tra una serie e l'altra almeno un minuto, di più se vi sembra di non aver recuperato sufficientemente le energie. Con tre serie per il movimento laterale e tre per quello frontale, in linea di massima tutto l'allenamento non vi porterà via più di 15 minuti due volte la settimana.

Provatelo, date a questo allenamento qualche settimana di tempo per produrre i primi risultati, e poi confrontatevi con lo specchio. Se vi sembra che l'aspetto delle vostre spalle sia migliorato, l'allenamento avrà dato i suoi frutti

Margherita.net

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE


Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

Top models
Fabio Mancini, top model. Intervista esclusiva [Video]

Immaginatevi di essere catapultati da un giorno all’altro nel mondo della moda, partendo direttamente dal top. È il sogno di tanti ed è successo a Fabio Mancini... [moda]

Trucco
Make-up
Quando il trucco diventa accessorio

Il make-up diventa sempre più 'accessorio', meno make-up per essere belle, ma sempre più make-up per essere riconoscibili e particolari. [Leggi]

L'oroscopo di oggi
Oroscopo Ariete Oroscopo Gemelli Oroscopo Toro Oroscopo Cancro
Oroscopo Leone Oroscopo Vergine Oroscopo Bilancia Oroscopo Scorpione
Oroscopo Sagittario Oroscopo Capricorno Oroscopo Acquario Oroscopo Pesci
L'oroscopo di Margherita.net

Scegli il tuo segno zodiacale, scopri subito quello che le stelle hanno in serbo per oggi! Fai click qui!... [Leggi]

Oroscopo del mese | Oroscopo dell'anno

ADVERSUS COPPIA
Quando mentire aiuta la coppia

È inutile fare i finti moralisti con frasi fatte come "nella coppia non c'è spazio per le bugie" o "una coppia in cui si mente non è una coppia". L'onestà a tutti i costi... [leggi]

Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
La nostra pelle
La couperose, il freddo, e come contrastarla

Guance, mento, fronte e naso risultano essere le zone più colpite e causano spesso fonte di disagio nei rapporti sociali... [salute]

Diete

Mettersi a dieta. Cosa significa e come si fa a mettersi a dieta?

Mettersi a dieta non significa saltare i pasti, né mangiare solo barrette e bere drink sostituivi del pasto. Quali sono i principi guida... [leggi]

Top models
Backstage da Dirk Bikkembergs. Finalmente veri uomini

Finalmente un backstage da settimana della moda uomo, quello di Dirk Bikkembergs. Troppo spesso, nelle ultime stagioni... [moda]

Psicologia
La mancanza di autostima. Quando è un problema, come affrontarla

Nel lavoro spesso si fanno scelte al ribasso, ci si accontenta di un lavoro che non piace, che non soddisfa o di un livello... [salute]

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox