OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Dimagrire fitness | 10 tip per non abbuffarsi a tavola

10 tip per non 'abbuffarsi' a tavola Spesso mangiamo di più di quello che ci serve. E spesso ce ne pentiamo. Ci alziamo da tavola con sentimenti misti. Sì, abbiamo mangiato bene, ma ci sentiamo pesanti e pensiamo ai chiletti di più che stiamo accumulando. Se siete anche voi in questa situazione, ecco 10 piccoli tip per non mangiare troppo.

Masticare bene
Masticare bene è molto importante. Aiuta digerire ma ha anche un altro vantaggio. Quando mangiamo ci vuole sempre un po' prima di avvertire il senso di sazietà. Se mangiamo velocemente, rischiamo di mangiare di più di quello che serve al corpo. Se invece ci prendiamo il tempo per mangiare, ce ne accorgeremo in tempo quando avremo mangiato abbastanza.

Un piatto piccolo fa sembrare più grandi le porzioni
Conoscerete sicuramente la psicologia del piatto piccolo. Le porzioni sembrano più grandi! Allora è meglio utilizzare piatti piccoli perché faremo porzioni più piccole e allo stesso tempo avremo comunque l'idea di avere tanto cibo nel piatto.

Posate piccole per bocconi piccoli
E se mangiamo da piatti piccoli, allora perché non utilizzare anche posate piccole. Aiutano a fare bocconi più piccoli (più sani) e a mangiare più lentamente (vedete il punto 1).

Posate la forchetta dopo ogni boccone
Mangiare lentamente aiuta a mangiare meno e in modo più sano, lo abbiamo già detto. Posate perciò dopo ogni boccone la forchetta. Aiuta davvero!

Dividete il pasto in vari piatti
Il pasto vi darà più soddisfazione se lo dividerete in vari piatti. Se non volete mangiare la pastasciutta, allora preparate un'insalata come primo (è anche più sano!) per poi passare al secondo.

Non tenete sempre il bicchiere in mano
Per non esagerare con le bibite alcoliche (ricche di calorie, per di più 'vuote') è meglio posare il bicchiere dopo ogni sorso. Abituatevi poi a non bere più di un sorso alla volta. Ed evitate, quando uscite in discoteca, di ballare con il bicchiere in mano per non bere troppo, senza accorgervene.

Non costringervi a diete severe
Non eliminate tutte le cose che vi piacciono dalla vostra tavola. Comprate e cucinate le cose che vi piacciono, ma limitate le porzioni. Non comprate e non cucinate dunque più di quello che vi serve.

Merendine e snack
Non occorre privarvi di merendine e snack che rendono più piacevoli la giornata e forniscono energia durante il lavoro. Anche qui basta limitare le porzioni. Non mangiate perciò mai da confezioni grandi ma stabilite prima quanto volete mangiare. Se decidete per esempio di mangiare cinque biscotti, allora prendeteli dalla confezione e mettete via la confezione per evitare di mangiarne di più. Lo stesso vale per i dessert. Se avete voglia di gelato, fate una porzione unica, ma non mangiate mai dalla confezione grande.

Lavate i denti dopo ogni pasto
Obbligatevi a lavarvi i denti dopo ogni pasto. Vi passerà la voglia di pasticciare!

Non saltate i pasti
Saltare i pasti non è sano e non aiuta di certo a mangiare di meno. La prossima volta che vi metterete a tavola vi abbufferete di sicuro.

Margherita.net


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox