OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Dimagrire fitness | (D)epilazione

(D)epilazione: 6 metodi spiegati

Tante lettrici di margherita.net si sono rivolte a noi con domande sulla depilazione. per questo motivo, consapevoli del fatto che un corpo ben curato e pronto per la stagione estiva non pu prescindere da una depilazione efficace e professionale, abbiamo approntato questa guida. scopriamo i vari metodi per eliminare i peli superflui:

1. la crema depilatoria
contiene sostanze chimiche che agiscono sulla cheratina, contenuta nei peli. e' soprattutto adatta per la depilazione di gambe e braccia, ed è specialmente indicata per i peli di pochi millimetri.

vantaggi

  • indolore
  • veloce
  • lascia la pelle morbida e liscia e può essere effettuata anche poco prima di uscire

svantaggi

  • possono manifestarsi delle reazioni allergiche

2. la ceretta a caldo o freddo
la ceretta può essere utilizzata su gambe, braccia e viso ed è il rimedio ideale per una peluria folta e spessa.
quella a caldo va fatta fondere a bagnomaria, mentre quella fredda è subito pronta per l'uso. la cera a caldo viene stesa su delle strisce apposite; quella fredda si trova già preparata su delle strisce adatte.

le strisce si applicano sulla zona da deplilare dopodiché vanno strappate via con un unico colpo secco nella direzione opposta a quella della crescita.
per proteggere la pelle conviene utilizzare una crema preparatoria prima del trattamento. può succedere che le strisce depilatorie o la cera a caldo lascino dei residui. si tolgono usando della crema grassa o dell'olio di oliva per detergere la pelle.

vantaggi

  • ha effetti duraturi (dalle due a tre settimane).

svantaggi

  • piuttosto dolorosa
  • non indicata per chi ha dei capillari fragili (vale soprattutto per la cera a caldo)
  • può provocare l'infiammazione dei bulbi piliferi

3. il rasoio e' ideale per la depilazione delle ascelle, gambe e braccia. per non irritare la pelle della zona ascellare, bisogna evitare l'applicazione del deodorante subito dopo l'eliminazione dei peli.

vantaggi

  • veloce
  • indolore

svantaggi

  • può irritare la pelle, specie se la depilazione viene effettuata con un rasoio non affilato
  • i peli ricrescono già entro qualche giorno
  • i peli si ispessiscono perché il rasoio li taglia alla base, proprio nel punto più grosso.

4. l'epilatore elettrico e' un modo veloce per depilare le gambe. diversamente dal rasoio non taglia il pelo alla base, bensì dalla radice con un effetto duraturo.

vantaggi

  • veloce
  • duraturo

svantaggi

  • piuttosto doloroso
  • non va effettuato prima di uscire perché dopo l'epilazione appaiono spesso dei puntini rossi
  • può provocare inoltre la comparsa di peli incarnati. per evitare questi ultimi tenete l'epilatore in posizione verticale e massaggiate le gambe nei giorni successivi leggermente con un guanto di crine (attenzione però se soffrite di capillari fragili!).

5. il laser e' un metodo piuttosto nuovo e non ancora molto sperimentato. viene eseguito nei centri estetici. dovrebbe essere indolore, ma sembra che questo dipende da persona a persona.

è adatto per eliminare i peli superflui dalle gambe, dalle braccia e dal viso. il raggio del laser colpisce il bulbo pilifero impedendo al pelo di ricrescere. ad ogni seduta circa il 20% a 30% dei peli trattati viene eliminata definitivamente.

vantaggi

  • indolore
  • definitivo (anche se può succedere che riscresono lo stesso)

svantaggi

  • richiede varie sedute
  • (molto) costoso

6. l'elettrocoagulazione viene - come il laser - eseguita nei centri estetici ed è un metodo per eliminare definitivamente i peli superflui dal corpo e dal viso.

l'estetista inserisce un ago minuscolo nel bulbo pilifero e colpisce la radice con l'elettricità, disattivandola per sempre. siccome ogni singolo pelo deve essere trattato separatamente, la depilazione totale richiede più sedute.

vantaggi

  • è definitivo

svantaggi

  • costoso
  • richiede tante sedute (specie se si tratta di superfici grandi come le gambe)
  • il trattamento può causare delle piccole ferite (che comunque guariscono). esiste però una piccola possibilità che rimangano delle cicatrici.
  • ci vuole una mano ferma (cioè un'estetista esperta) per colpire proprio le radici del pelo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox