OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Dimagrire fitness | Come vestirsi in palestra

Come vestirsi in palestra Come ti vesti in palestra? Indossi la prima cosa che ti capita per le mani quando prepari la borsa prima di uscire di casa, oppure scegli con cura i capi di abbigliamento? Perchè l'abbigliamento in palestra è un aspetto spesso sottovalutato, ma anche molto importante sotto vari punti di vista. Le marche non sono così importanti. Quello che conta è la comodità, la funzionalità e l'igiene. Tutti elementi fortemente influenzati dai capi di abbigliamento che scegliamo per allenarci in palestra. E da come li manteniamo. Ecco i nostri consigli

1) Gli elementi base dell'abbigliamento in palestra (e questo vale per tutti)

  • Una canottiera che lasci libere le braccia, ben aderente sul corpo. Il nostro consiglio, lasciate perdere quelle canottiere da body builder anni '70 con i fili al posto delle spalline. Molto più elegante, e funzionale, una canottiera che copra le spalle come quella che vedete nella foto.
  • Pantaloni ampi ed elastici, che permettano ogni tipo di movimento senza intralciare e soprattutto senza strapparsi (succede...). Soprattutto quando si tratta di esercizi come lo squat o la pressa per le gambe è fondamentale che i pantaloni lascino la massima libertà possibile.
  • Calze. Attenti che non siano troppo aderenti, per non creare problemi alla circolazione. Usate sempre calze in cotone fatte appositamente per lo sport. Quelle in seta o in Filo di Scozia lasciatele a casa per le uscite serali.
  • La scarpe. Qui il discorso si fa complicato. Chi scrive prova una certa antipatia per quelle scarpone ipertecnologiche e dall'aspetto sempre più aggressivo che si trovano nei negozi di abbigliamento sportivo in questi ultimi tempi. Sembra quasi che se le scarpe da ginnastica non hanno un aspetto spaziale non vadano bene. Il nostro consiglio è sempre: "simple is better". Gli allenamenti in palestra non prevedono salti, corse, cambi di direzione, dribbling... quindi quello che conta è che le scarpe siano comode, avvolgano bene i piede e magari la caviglia, e basta. Se poi sono anche eleganti, tanto meglio, ma i soldi che risparmierete evitando di acquistare l'ultimissima scarpa ultratecnologica li potete spendere meglio in altri vizi...
  • Gli slip. Molto importante, soprattutto per gli uomini. Indossate slip aderenti, contenitivi, e comodi durante gli allenamenti. Niente boxer!
  • Un asciugamano. Sempre importantissimo, per coprire le panche durante gli esercizi, evitare di sporcarle con i proprio sudore, e soprattutto proteggere la nostra pelle dal sudore di chi ci ha preceduto (e magari non ha usato un asciugamano come dovrebbero fare tutti).

2) Igiene. Lavate regolarmente gli indumenti da palestra. La canottiera andrebbe lavata ogni volta dopo l'utilizzo, magari con qualche detersivo specifico che abbia caratteristiche disinfettanti e antibatteriche. Sappiamo tutti come una canottiera lavata poco frequentemente e male emetta odori poco piacevoli durante l'allenamento. E poi vi chiedete come mai nessuno vi viene vicino e trovate sempre le macchine libere quando vi avvicinate? Stesso discorso per calze e indumenti intimi. I pantaloni possono godere di un'autonomia un po' superiore, ma non esagerate... lavateli ogni tanto!

3) Di marca o non di marca? Noi diciamo: non di marca va benissimo a patto che gli indumenti che decidete di acquistare abbiano caratteristiche di qualità e che valorizzino il vostro aspetto. Così almeno eviterete di essere identici agli altri. A volte è così deprimente vedere tutti indossare le stesse scarpe, le stesse canottiere, gli stessi identici pantaloni... un po' di originalità non guasta, nemmeno in palestra :-)


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox