OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Diete | Diete famose

The Bodysense Diet

INTRODUZIONE

Quando parliamo della dieta Bodysense, dobbiamo parlare di Judith Wills. Judith, inglese, è una nota scrittrice ed annunciatrice della radio. Si occupa soprattutto di nutrizione e fitness. Inoltre è stata per circa dieci anni redattrice della rivista Slimmer, una rivista ricca di tips per dimagrire.

Judith si è accorta che in generale le diete non tengono conto degli sbalzi di umore delle donne. Ha notato che tante donne sono insicure della loro linea e che si pongono degli obiettivi non realistici. Dopo una ricerca approfondita Judith ha concluso che le diete "da fame", le porzioni minuscole ed i prodotti che sostituiscono i pasti non funzionano.

Perciò ha, con la sua esperienza e conoscenza della nutrizione, sviluppato la dieta Bodysense. Una dieta per donne, che tiene conto dei loro sentimenti e degli sbalzi di umore.

LA DIETA

Come funziona?
La dieta Bodysense tiene conto del ciclo mestruale e dei cambiamenti d'umore che lo accompagnano. La dieta insegna ad amare noi stesse e ascoltare il nostro corpo. Non è una dieta che fa perdere rapidamente peso, ma pone come obiettivo di raggiungere il "peso ideale" il che non è un peso da modella, ma un peso adatto al proprio corpo.

Per conoscere il proprio corpo bisogna tenere un diario. In questo diario annotate ogni giorno:

le circostanze: era un giorno pesante o rilassato? avevate tanto da fare? c'era qualcosa di speciale?

il corpo: avevate qualche disturbo? eravate stanche o in ottima forma?

la mente: eravate contente o tristi? eravate stressate?

il cibo: cosa avete mangiato per colazione, per pranzo, per cena? avevate ascoltato il vostro corpo? avevate fame o eravate sazie? quanto avete pensato al cibo durante il giorno?

il movimento: avete fatto del movimento? che movimento avete fatto? come vi sentivate?

il ciclo mestruale: annotate sempre l'inizio di ogni ciclo.

Per concoscere bene il corpo, bisogna che le notizie raccolte siano accurate e dettagliate. Alla fine capirete perché ed in quale circostanze mangiate (di più del solito).

Ma parliamo della dieta...

Andate alla seconda pagina

Ricordate che se siete intenzionate a mettervi a dieta è fondamentale che vi rivolgiate ad un dietologo, il quale potrà consigliarvi e seguirvi, tenendovi sotto controllo anche sotto il punto di vista medico

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox