OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Diete | E adesso: dieta!

La dieta all'ananas

Ecco la prima dieta, basata sull'ananas.
Lo sapevate che le sostanze contenute nell'ananas aiutano a bruciare i grassi e sono molto efficaci contro la cellulite? Il motivo è presto detto: l'ananas, se fresco, contiene enzimi che accelerano il metabolismo. Inoltre è ricco di vitamine e minerali, tra i quali il ferro. Il ferro è importante per la produzione dei globuli rossi, che trasportano l'ossigeno in giro per il nostro corpo.

Consiglio: per le seguenti ricette ci vuole un ananas fresco di circa 1 chilo. Tagliate sempre la porzione indicata e conservate il resto dell'ananas con la buccia, così le vitamine non andranno perse.

Potete seguire questa dieta un giorno alla settimana, per ridurre l'apporto calorico e ripulire l'organismo.

Colazione: cornflakes con ananas

Sbucciate 300 grammi di ananas e tagliateli a pezzettini.
Aggiungete 3 cucchiai di cornflakes (6 gr.) e 2 cucchiai di succo d'arancia.
± 150 calorie
Merendina: succo di ananas

Mescolate 100 ml di succo di ananas (ovviamente non zuccherato!) con 1/8 di litro litro di acqua minerale.
± 150 calorie

Pranzo: verdure con ananas

Sbucciate 250 grammi di ananas e tagliateli a pezzettini.
Lavate un peperone rosso, tagliatelo a pezzettini.
Tritate inoltre 2 cipolline e lavate 50 grammi di legumi.
Friggete il peperone, le cipolline e i legumi in 1 cucchiaio di olio d'oliva.
Aggiungete l'ananas e lasciate cuocere a fuoco medio per 3 minuti.
Insaporite il tutto con sale, pepe e curry.
± 200 calorie

Merendina: ananas fresco

150 grammi di ananas fresco.
± 50 calorie

Cena: insalata di ananas e champignons

Sbucciate 300 grammi di ananas e tagliateli a pezzettini.
Lavate 100 grammi di champignons e tagliateli.
Tagliate 30 grammi di filetto di tacchino a striscioline sottili e mescolateli con gli champignons e l'ananas.
Insaporite l'insalata con 1 cucchiao di maionese light, 1 cucchaio di prezzemolo fresco e pepe.
± 200 calorie

Buon appetito!

Ricordate comunque che sono solo delle idee, e che se siete intenzionate a mettervi seriamente a dieta è fondamentale che vi rivolgiate ad un dietologo, il quale potrà consigliarvi e seguirvi da vicino, tenendovi sotto controllo anche sotto il punto di vista medico

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox