La pelle e l’inverno: proteggiamola con la giusta alimentazione e consigli per la pulizia della pelle

Cura della pelle in inverno: proteggiamola con la giusta alimentazione e consigli per la pulizia della pelle
La pelle e l’inverno: proteggiamola con la giusta alimentazione e consigli per la pulizia della pelle

Cura della pelle in inverno? “Molto importante l’apporto di liquidi, perciò bisogna continuare a bere anche in inverno acqua, spremute di frutta e frullati di verdure“. La pelle e l’inverno, un binomio che a volte non sappiamo bene come gestire e un ambito in cui i consigli degli esperti diventano una preziosa risorsa. In questa intervista alla D.ssa Maria Monica Polenghi, Medico chirurgo, specialista in Dermatologia e Venereologia e psicoterapeuta all’Istituto di Dermatologia dell’Università degli Studi di Milano parliamo di alimentazione e pulizia della pelle durante i mesi freddi. Come cambia il modo di prendersi cura della nostra pelle?

Cura della pelle e alimentazione. Come impostare l’alimentazione e l’integrazione durante i mesi più freddi? Di cosa ha bisogno la pelle, e dove troviamo quello che le serve per proteggersi e resistere alle basse temperature?

Cura della pelle in inverno

Frutta e verdura, cioè vitamine e sali minerali irrobustiscono la cute, la vitamina C dona elasticità ai capillari e i bioflavonoidi  ne evitano la dilatazione. La vitamina A contribuisce al rinnovamento cellulare. L’assimilazione della vitamina A, però, è favorita da uova, latte e derivati che pertanto non devono mancare.

Anche la soia si rivela molto utile nel rinforzare le cellule  e nella produzione di acido ialuronico conferendo alla pelle tonicità e lucentezza.

Molto importante, infine, l’apporto di liquidi, perciò bisogna continuare a bere anche in inverno acqua, spremute di frutta e frullati di verdure.

Trucco, pulizia della pelle, e mesi freddi. Così come cambiamo modo di vestirci, dobbiamo anche adeguare la routine di bellezza per quanto riguarda la preparazione della pelle al trucco, e quando ci strucchiamo?

In estate in genere ci trucchiamo poco o nulla , perciò in inverno aumentano le attenzioni che dobbiamo avere per la nostra pelle. Il trucco ha anche un ruolo difensivo e  deve comportare un fondotinta fluido, lenitivo e nutriente che contribuisca alla ricostruzione del film idrolipidico cutaneo cioè al nostro scudo di difesa dagli agenti esterni.

La pelle deve essere preparata con una buona detersione idratante e lenitiva e una crema idratante antirossore e filtrante (filtro 30). Successivamente il trucco deve essere rimosso con latte e tonico.

Per le pelli grasse è indicato anche un lavaggio successivo con un detergente sebo regolarizzante, così come è opportuno l’uso di una crema idratante e di un fondotinta MAT.

Si ringrazia la D.ssa Maria Monica Polenghi
Medico chirurgo, specialista in Dermatologia e Venereologia e psicoterapeuta all’Istituto di Dermatologia dell’Università degli Studi di Milano
http://www.dermatologia-polenghi-milano.it

Margherita.net

Se ti piace Margherita.net abbonati gratis alla nostra newsletter settimanale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.