Coppia aperta. Tu e il tuo partner sareste in grado?

 
Coppia aperta. Tu e il tuo partner sareste in grado?
Coppia aperta. Tu e il tuo partner sareste in grado?

Da quando ho una relazione aperta mi senza nuovamente sexy”. ‘La relazione con il mio lui è solo migliorata da quando esco anche con altri uomini’. ‘Una relazione aperta è stata la cosa migliore che mi sia capitata da anni a questa parte

Se pensate che una relazione aperta sia solo il presupposto per infiniti problemi, gelosie e dolore, forse vi state sbagliando. O almeno, non deve per forza di cose essere proprio così. Ci sono donne che pensano che questa sia la maniera migliore per dare un impulso ad una relazione ormai stanca, che la vita possa diventare migliore e più eccitante, che possa rendere più profondo il rapporto con il partner.

Io e mio marito siamo sposati da ventitre anni. Abbiamo avuto figli quando eravamo ancora molto giovani e vivono già fuori casa. Durante tutti questi anni mi sono dedicata a mio marito, a tirare su i figli, al mio lavoro. A tutti tranne che a me stessa. Mi sono sempre vista come una madre e come una donna di casa. Le cose sono cambiate in occasione di un viaggio di lavoro assieme ai miei colleghi, ed ho conosciuto un uomo che ha dimostrato interesse per me, come donna. C’è subito stata intesa. Ho esitato a lungo, letto molto su internet e cercato informazioni sulle relazioni aperte, infine con molto tatto ho portato a mio marito l’idea di una coppia aperta. Ne abbiamo parlato molto, e la conclusione è stata che alla fine sono uscita con questa persona. E poi con altri uomini. La nostra relazione, quella tra me e mio marito, non è mai stata così buona. Mi sento nuovamente una donna. Susanna, 44 anni.”

Anche se una coppia aperta non è quello che state cercando, forse può far bene provare comunque a chiedersi come sarebbe, come reagireste tu e il tuo partner, in una situazione del genere. È un modo molto efficace per fare un esame di coscienza alla coppia, evidenziare eventuali problemi, capire veramente cosa si vuole.

Cosa si dovrebbe cercare di capire

Se uno dei due propone di sperimentare una relazione aperta, allora è segno che qualcosa nella attuale coppia non sta funzionando. È molto importante perché senti il bisogno di una coppia aperta (o perché lo sente il tuo partner). Insomma, bisogna cercare il motivo, anche perché la coppia aperta non è la soluzione ai problemi della coppia.

1. Lo dovete volere entrambi

Una relazione aperta può funzionare se entrambi sono d’accordo. Può essere necessario molto tempo prima che la cosa venga realmente accettata da entrambi. Se il partner riceve la prima proposta arrabbiandosi e ribellandosi, potrebbe non essere un brutto segno, anzi la reazione va interpretata in maniera positiva.

Cerca di capire il suo stato d’animo e spiegagli bene quali sono le tue ragioni. Sottolinea il fatto che non lo hai tradito, che non è mai successo nulla, ma che si tratta solo di un’idea di cui vuoi parlargli, proprio perché la vostra relazione è aperta ed onesta, e vi fidate reciprocamente. Fagli anche chiaramente capire che non è obbligato ad accettare, ma che vuoi valutare la proposta insieme a lui. Vale la pena di ricordare che la proposta riguarda anche lui, che sarà libero di vedere altre donne (e a questo ci devi pensare bene anche tu).

2. Sii pronta a cambiare idea

Una relazione è una situazione in cui l’onestà è fondamentale, così come il fatto di essere aperti e flessibili, da entrambe le parti. Le persone e le circostanza cambiano, e questo vale anche per una relazione aperta, che non deve necessariamente essere per sempre. Può benissimo anche rappresentare solo una fase della vostra vita di coppia. Metti tutto sul tavolo, e cerca di tenere aperti tutti i canali di comunicazione.

3. Una relazione aperta è come le montagne russe

Se stai pensando ad una coppia aperta per cercare nuove emozioni, allora stai sicura che queste non mancheranno. Allaccia bene le cinture di sicurezza perché si parte! Da un lato aspettati nuove ed eccitanti sensazioni con altri uomini, ma dall’altro avrai sicuramente a che fare con sensi di colpa, questioni morali, e anche con esperienze deludenti. E questo per non parlare poi della valanga di emozioni che travolgeranno te e il tuo partner. Queste potranno variare da liti ed arrabbiature quando proporrai la cosa, a nuovi sentimenti, gelosie, una nuova armonia nella coppia. Preparati a tutto.

4. Fai degli accordi chiari

È fondamentale fare degli accordi molto chiari con il partner. Potrete ad esempio stabilire di non raccontarvi i dettagli, che non uscirete con persone che fanno parte della vostra cerchia di amicizie, che non dedicherete troppo tempo agli appuntamenti o ad altre persone, che non lo direte ai figli, che direte subito quando la situazione diventa difficile da sopportare. Questi sono colo degli esempi. Questi accordi dovrete stabilirli e deciderli tu e il tuo partner (e rispettarli).

5. Gestire la gelosia

Anche se riuscirai a fare la proposta, e ad organizzare tutto come si deve, inevitabilmente avrete a che fare con problemi legati alla gelosia. Servirà molto autocontrollo e il supporto del partner per superare questi momenti. La cosa più importante per riuscire a dominare la gelosia è naturalmente che la relazione con il tuo partner sia forte, intima e affidabile. Ma anche in questo caso la gelosia si presenterà alla porta. Se la gelosia colpirà il tuo partner, cerca di supportarlo in tutti i modi, cerca di essere empatica con il suoi problemi, fate un fronte comune contro la gelosia. Se vedi che il tuo partner è contento dei suoi appuntamenti, sii contenta per lui. Alleggerirà la situazione. Evita sempre di fare confronti tra il tuo partner e gli altri.

6. Sii pronta alle critiche

Una relazione aperta non è facile. Può essere come scoperchiare il vaso di Pandora. Una volta aperto, non sai più cosa ne salta fuori e come fare a gestire la cosa. Pensa bene a quello che ti appresti a fare, cerca sempre di comunicare in maniera chiara con il tuo partner, e sii sempre flessibile. Preparati anche a grossi dubbi. Una relazione aperta richiederà molto a te, e al tuo partner. Anche il vostro carattere avrà un ruolo importante in tutta la storia. Chiediti se la tua coppia sarebbe in grado di gestire una situazione di questo tipo.

Margherita.net

Cosa ne pensate? Volete dire la vostra? Scrivete le vostre opinioni nel form qui sotto. Le opinioni vengono moderate dalla redazione di Margherita.net

 
NOVITÀ SU MARGHERITA