Capelli: non fatevi ingannare dalle parrucche delle celebrities

Capelli: non fatevi ingannare dalle parrucche delle celebrities
Capelli: non fatevi ingannare dalle parrucche delle celebrities

A volte capita di vedere una celebrity con un hair look (biondo platino) o nero corvino che ci fanno subito pensare: i capelli li voglio anche io così!!! Ma fate attenzione, soprattutto se si parla di colorazione dei capelli.

Se volete un makeover totale e soprattutto se volete passare dai capelli scuri al biondo, è meglio farlo in varie fasi. Non passate tutto in una volta dallo scuro al chiaro, ma lavorate a step, per salvaguardare al massimo la qualità del vostro capello.

Certo, la tentazione è spesso grande, vediamo tutte queste celebrities biondo platino, le modelle che passano dallo scuro al biondo in un colpo solo. Ma quello che molte donne non capiscono sono i trucchi che gli hair stylist delle celebrities usano per risparmiare i capelli delle loro clienti.

Fanno uso di extensions e anche delle cosiddette lace-wigs, parrucche talmente perfette che sono praticamente indistinguibili dal capello vero. Soprattutto perché aderiscono in maniera perfetta ai contorni del viso.

Soprattutto la famosa Kylie Jenner gioca parecchio con queste parrucche. Divertenti, sì, ma dobbiamo essere realistiche. Non seguite tutti i suoi cambiamenti di colore dei capelli, perché rischierete di rovinarli. Non si passa dallo scuro al biondo e viceversa. Le colorazioni vanno fatte con buon senso e riguardo per la qualità dei capelli. Cercate di capire perciò che quando vedete un look troppo perfetto in televisione o su internet… spesso i capelli veri sono stati nascosti sotto una parrucca.

Un consiglio finale: il makeover, ovvero la trasformazione del look, va fatta sempre a fasi, un processo che avviene per passaggi successivi, e quando si parla di colorare capelli, sempre con l’aiuto di un colorista esperto.

Margherita.net

Se ti piace leggere Margherita.net, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.