Biscottini all’arancia

Credete che siano i soliti biscottini di pasta frolla natalizi? Avete proprio ragione, ma con un ingrediente in più che li rende diversi e profumati: il succo e la scorza d’arancia. Ecco come prepararli:

Ingredienti
200 gr. di farina
50 gr. di fecola
120 rg. di burro morbido
100 gr. di zucchero
1 uovo intero
scorza e 1 cucchiaio da cucina di succo di arancia (grazie a Marisa che ci ha fatto notare la dose giusta ;), se lo avete fatto con il succo di un’arancia intera, come avevamo detto prima, sorry, l’impasto vi sarà venuto troppo morbido, non ce ne vogliate…)
1 cucchiaino lievito in bustina
1 pizzico di sale

Preparazione
Grattugiare la buccia di arancia e spremerne il succo. Aggiungere zucchero, uovo, farina, lievito e burro ammorbidito (al microonde 40 secondi a 350 w). Impastare e aggiungere un pizzico di sale.  Avvolgere l’impasto a palla in una pellicola e mettere in frigorigero almeno 30 minuti.

Con il mattarello stendere l’impasto a circa 4 mm di altezza sopra un foglio di carta da forno, così che non si attacchi al tavolo e non si debba aggiungere farina. Ritagliare i biscotti con le formine desiderate. Infornare a 160° per 10 minuti in forno non ventilato.

foto e ricetta di moglialunga.it

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Margherita.net ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

 
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

7 commenti su “Biscottini all’arancia

  1. Ciao Cassia,
    io uso di solito la fecola di patate oppure la maizena. Calcola che puoi usare anche tutta farina, perché tanto il burro li rende morbidi ugualmente.

  2. li ho fatti ma l’impasto era talmente molle da non poterne dare una forma… avrò sbagliato qualcosa? buoni comunque.

  3. Ciao Marisa,
    mi spiace molto. In questi casi un po’ di farina la si può aggiungere anche in corso d’opera. dici che erano morbidi per colpa del succo d’arancia?

  4. ok, touchée, forse il succo di un’arancia intera è troppo. facciamo che si aggiunge solo un cucchiaio da cucina di succo e si impasta, e se non è troppo morbido se ne aggiunge un altro po’…. ma la scorza è fondamentale, quella dà il vero profumo. grazie, Marisa.

I commenti sono chiusi.