Donne, moda e tendenze capelli. Il sito delle donne online
HOME MODA BELLEZZA SALUTE DIMAGRIRE CUCINARE OROSCOPO AMORE UOMINI
 

Home | Bellezza | Trucco make-up | estate 2013 | Tendenze smalto e nail art estate 2013

Tendenze smalti e nail art estate 2013

Tendenze make-up estate 2013Dopo gli smalti per le unghie fluorescenti delle stagioni scorse - shocking blu, arancio, giallo e verde, preferibilmente un colore diverso per ogni unghia - torniamo a tonalità più classiche. Lo smalto per l'estate 2013 non vuole scioccare per forza, ma eccelle per la sua eleganza.

Il trend vuole mani belle e curate e lo smalto non è altro che un elemento armonizzante che completa questo 'look'. Certo, vedremo ancora degli smalti per unghie colorati, meglio però se 'personalizzati', mescolando vari colori.

Anche la nail art che trasforma le unghie in veri e propri pezzi d'arte rimane di moda. È come un trend, un mondo a parte, che non ha niente a che fare con il ritorno degli smalti più classici. La nail art vista alla sfilata di Kate Spade a New York ha suscitato molta attenzione. Le unghie lunghe delle modelle erano dipinte con quadretti Vichy alla Brigitte Bardot. Sopra una base bianca i nail artist avevano disegnato delle righe in fucsia, blu, arancio o giallo... a formare così la famosa sigla B.B.

Ma sulle passerelle per l'estate 2013 e soprattutto anche quelle per l'inverno prossimo si nota una tendenza verso smalti meno appariscenti. Margherita.net ha intervistato Michele Magnani, senior make-up artist M.A.C. sulle nuove tendenze unghie per la primavera e per l'estate 2013.

Tendenze smalti estate 2013
Nel backstage di Ermanno Scervino estate 2013

Tendenze smalti estate 2013
Nel backstage di Francesco Scognamiglio inverno 2013 2014

Tendenze smalti estate 2013
Nel backstage di Ermanno Scervino inverno 2013 2014

Colori armoniosi

'Se ripenso alle sfilate di quest'estate', racconta Michele Magnani, 'non si è visto un colore per le unghie che emergeva in particolare. Ho visto tante tonalità di rosso - rosso acceso, rosso melanzana, rosso prugna - ma anche tonalità più neutre come il beige, il taupe, colori grigi, il rosa pallido. Sono un po' spariti i colori fluorescenti. Sempre di più lo smalto che scegliamo deve essere in armonia con le nostre mani, e dunque non contrastare. Lo smalto che scegliamo si fonde con noi, con il nostro look e esprime soprattutto eleganza.'

Personalizzare il proprio smalto

'Mi piace però molto l'idea dei mix che abbiamo visto su alcune passerelle. Miscelando uno smalto ad un altro, come ho visto fare dal nostro senior make-up artist M.A.C Kery Blair, si ottengono degli effetti molto nuovi. Potete anche mescolare degli smalti con dei pigmenti di polvere. In questo modo potete creare dei colori nuovi, diversi e personalizzati. Potete addirittura abbinare il trucco per gli occhi al colore delle unghie mescolando i pigmenti dell'ombretto con uno smalto di base.'

Labbra e unghie nella stessa tonalità

'Si può anche giocare - come in passato - con l'abbinamento del rossetto con lo smalto', dice Michele Magnani. 'È un classico dipingere unghie e labbra nella stessa tonalità. Una moda che viene dal secolo scorso, ma che comunque è sempre en vogue.'

Lo smalto come accessorio

'Un altro trend molto divertente è quello di abbinare lo smalto ad un accessorio che indossate. Per esempio, se il foulard è di un certo colore allora scegliete anche uno smalto di questo colore. Lo stesso potete fare con orecchini, braccialetti o qualsiasi altro accessorio. Basta scegliere lo smalto nella stesso tonalità in modo che lo smalto stesso diventi accessorio.'

In breve, anche se la nail art avrà sempre il suo spazio e se i colori più intensi saranno sempre divertenti, soprattutto in estate, c'è comunque una tendenza verso tonalità più 'modeste' che non vogliono per forza scioccare, ma piuttosto attrarre e sedurre con eleganza.

Charlotte Mesman per Margherita.net
(Non copiate i testi dei nostri articoli, per favore. È poco corretto. Provate a scrivere degli articoli originali, non è poi così difficile... Margherita.net)