Donne, moda e tendenze capelli. Il sito delle donne online
HOME MODA BELLEZZA SALUTE DIMAGRIRE CUCINARE OROSCOPO AMORE UOMINI
 

Home | Bellezza | Tendenze trucco make-up | Make-up inverno 2007-8

Un look 'glam' anni '50 per Dita Von Teese, testimonial della collezione 'Viva Glam', iniziativa di Mac a sostegno della lotta contro l'Aids.

Regole d'oro per il make-up per le feste Eyeliner fluido, fondotinta fluido, fondotinta compatto, blush in crema, rossetto mat, lipgloss, polvere iridiscente, cipria mat, ombretto in crema, ciglia finte, ciuffetti... Ti gira la testa? A noi sì.

Non sempre è facile capire tutte le tendenze e gli sviluppi nel campo del trucco. Il make-up artist Antonio Fortunato di Mac Cosmetics ci aiuta a scegliere e ad utilizzare nel modo giusto i prodotti del momento. Ha tanti consigli utili per noi e ci spiega passo per passo due look per le feste. Nel primo look l'accento va tutto sugli occhi (smoky eyes), il secondo look è ispirato al glamour look anni '50, di nuovo en vogue in questi giorni.

Regole d'oro per seducenti smoky eyes

  • Perché non utilizzare un po' più fondotinta - o un fondotinta più coprente - durante le feste? La luce (giorni bui, candele) ammorbidisce l'effetto. Optate per un fondotinta compatto o in crema per una pelle 'flawless' (impeccabile).

  • Illuminate il viso con una polvere iridiscente (compatta o in polvere libera). Applicate il prodotto su zigomi, naso e fronte per far sembrare che la pelle si illumini 'da dentro'.

  • Gli occhi si possono truccare con ombretti in crema, che sono a prova di principiante. Questi prodotti tecnicamente avanzati, si lasciano spalmare facilmente e donano un effetto perlato. I colori del momento sono nero, ma anche viola e blu. Sfumate il colore su tutta la palpebra per un effetto scuro ma allo stesso tempo luminoso.
  • Prima di applicare l'ombretto potete contornare gli occhi con una matita che sceglierete nella stessa tonalità dell'ombretto. Dunque il nero viene abbinato al nero, il blu al blu, il viola al viola.

  • Per uno sguardo ancora più intenso potete tenere come base l'ombretto in crema, applicandoci sopra un ombretto in polvere. Così facendo, si ottiene un effetto molto forte, decisamente da sera.

  • Non va dimenticato la zona sotto l'occhio. Come sulla palpebra superiore fate una riga con la matita e poi sfumate dell'ombretto scuro, per un effetto intenso ma allo stesso momento morbido.

  • Ricordatevi di sempre 'chiudere' l'occhio: gli angoli devono essere sempre uniti. La riga sotto e sopra si uniscono.

  • Il fard va scelto in base alla tonalità dell'ombretto. In genere le tonalità rosa danno l'effetto migliore.

  • Per le labbra optate per una tonalità naturale.

Regole d'oro per un glam look anni '50

Questo look appariscente, sensuale e forte è anche molto adatto per chi ha la pelle chiara. Gli accenti già di per sé forti, rendono ancora di più. Non utilizzate però un fondotinta molto più chiaro della vostra pelle per 'simulare' questo effetto.

  • La base per questo look è l'eyeliner. È il prodotto più 'hot' del momento. È molto importante la forma della riga, che è a coda di rondine. Segue tutta la parte superiore dell'occhio per finire poi come una specie di virgola negli angoli esterni. La riga va dunque leggermente in su e allunga visivamente l'occhio.

  • Chi non ha la mano ferma o è poco pratica con l'eyeliner, può utilizzare l'eyeliner in crema (il fluid line black track di Mac è 'beginners-proof') invece di quello liquido. Applicate il prodotto con un pennellino piccolo.

  • Prima di fare la riga, si fa una base color panna. Si applica un ombretto chiaro sulla palpebra mobile che farà risaltare ancora di più l'eyeliner nero.

  • Per ottimizzare l'effetto 'allungato' degli occhi, potete poi applicare delle ciglia finte 'a metà' (nr. 20 di mac), delle ciglia che iniziano a metà palpebra e che accentuano soprattutto gli angoli esterni.

  • Accentuate gli zigomi con un fard in crema o in polvere.

  • Per le labbra optate per un rossetto rosso, meglio se opaco, ma allo stesso tempo brillante (Antonio consiglia 'ruby woo' di mac). Il rossetto deve essere perfetto, perciò è meglio contornare prima le labbra con una matita per le labbra ('cherry' di mac). Disegnate la bocca con cura, sfumate la matita verso l'interno e riempite con il rossetto.

  • Per accentuare al massimo l'effetto allungato dell'occhio, è importante anche la forma delle sopracciglia. Devono essere arcuate e definite, un po' come negli anni '50 - e preferibilmente ad ali di gabbiano.

Margherita.net