Donne, moda e tendenze capelli. Il sito delle donne online
HOME MODA BELLEZZA SALUTE DIMAGRIRE CUCINARE OROSCOPO AMORE UOMINI
 

Home | Bellezza | Tendenze trucco make-up | Make-up primavera / estate 2007

Blu, giallo, verde… per le labbra Make-up. Trucco. Parole che contengono molto più che una semplice collezione di rossetti, ciprie, ombretti, matite e fard. La parola 'trucco' dice già tutto. Il trucco sta anche per tecnica, la tecnica dell'applicazione. Nelle culture orientali i marchi di bellezza rappresentano addirittura tutta una filosofia di vita. (foto a destra: Krizia collezione estate 2007)

Un altro aspetto del make-up che viene spesso trascurato è la creatività. Truccare è un arte. E come tutti sanno, l'arte non conosce limiti. (foto a sinistra: Malloni collezione estate 2007)

Lo dimostrano anche i trucchi che abbiamo visto sulle passerelle per l'estate 2007. Le forme e le linee erano nuove, innovative, particolari, pensate, creative e talvolta insolite. Questo vale anche per i colori utilizzati.

Così abbiamo visto le solite labbra rosa e rosse, ma anche labbra rossoblu, labbra blu cobalto oppure - come controtendenza - labbra pallide, nella stessa tonalità della pelle, a nascondere ogni contorno.

Giocare con i colori
Una collezione 'artistica' e all'insegna della creatività e delle tecniche avanzate è 'shu uemura rouge unlimited', una collezione di rossetti basati su un nuovo pigmento, chiamato 'ibrido' che rende i colori profondi, pieni e anche piacevoli per le labbra.

Abbinando le varie tonalità - e credeteci, sono tante! - si possono creare le proprie nuance, nuance personali ed uniche. Guardando la collezione saltano agli occhi sette tonalità davvero insolite: il rosso puro, il giallo, il cobalto, il viola, il verde, il bianco (o bianco perlato) e il nero. Colori primari che favoriscono la creazione di un'infinità di modulazioni e di sfumature. Tonalità artistiche che richiedono un uso creativo. Sono state sviluppate per essere mescolate a tonalità più 'tradizionali', per intensificare i colori, per renderle più dolci o più adatte alla propria pelle. E per stimolare, appunto, la creatività nel trucco.

Una piccola guida per iniziare

           
foto: shu uemura rouge unlimited

Il rosso rende i colori più caldi e rossi. Il giallo i colori più adatti alla pelle chiara, il blu rende i colori chiari più freddi e i colori scuri più profondi. Il viola intensifica e scurisce i rossi, il verde controlla il rosso e crea ombre sottili se applicato sugli angoli, il bianco schiarisce i toni senza alternare il colore e il nero infine scurisce i toni senza alternare il colore.

Poi, tocca a voi sperimentare, e scoprire le combinazioni che più si addicono al vostro personalissimo viso.

Margherita.net