Donne, moda e tendenze capelli. Il sito delle donne online
HOME MODA BELLEZZA SALUTE DIMAGRIRE CUCINARE OROSCOPO AMORE UOMINI
 

Home | Bellezza | Trucco make-up | Primavera estate 2012 | Tendenze trucco

Tendenze trucco per la primavera e l'estate 2012: va di moda la pelle 'umida'

Per la primavera e l'estate 2012 va di moda la pelle supercurata con un sensuale velo di umidità. La parola chiave per il trucco per la stagione in arrivo è 'preparazione'. Non è più tanto importante il fondotinta, bensì tutto quello che facciamo prima, tutto il processo della preparazione della pelle che i truccatori chiamano anche 'prep and prime'. Useremo nuovi prodotti, come sieri e oli per impreziosire la pelle. E poi in questo articolo impareremo a giocare con highlight e texture per donare un effetto tridimensionale al viso.

La senior make-up artist di M.A.C Elke Willemen ci racconta tutte le novità trucco e cura della pelle del viso per l'estate 2012.

Tendenze trucco estate 2012 Tendenze trucco estate 2012
A sinistra: make-up look M.A.C. per Mary Kantrantzou primavera estate 2012, a destra: make-up look M.A.C per Giles primavera estate 2012

I make-up look: metallics ma anche una pelle superidratata, quasi umida

Ancora più che con i colori questa stagione giochiamo con le texture, soprattutto con highlights e prodotti luminosi che donano profondità al viso.

Il primo make-up look che Elke Willemen ci spiega è quello dei metallics, che useremo per varie zone del viso. 'Potete truccare gli occhi con i nuovi prodotti metallici, ma potete anche aggiungere un tocco metallico sopra il rossetto oppure usarli come highlight sugli zigomi'.

Un altro look molto importante per la stagione calda è quello che Willemen chiama humidity skin (pelle umida): una pelle ultracurata e preparata con grande attenzione e che viene ravvivata poi con degli hightlights per rendere più tridimensionale il viso. Gli highlights possono essere ulteriormente rafforzati con un po' di Mixing Medium Shine, un wax incolore di M.A.C (PRO) che dona extra luminosità alla pelle.

In linea con il 'humidity skin' è lo sporty look. 'Lasciatevi ispirare da ballerine, danzatrici e attrici', consiglia Elke Willemen. 'Optate per un look vivace e easy going'.

E poi vedremo anche un ritorno di make-up look più romantici e sensuali, senza però ricadere nello stile 'sexy femme fatale'. Si tratta di trucchi molto portabili, adatti per la vita di ogni giorno.

Utilizzate prodotti in crema per un look 'fluido'!

'Per creare questi nuovi effetti sulla pelle consiglio di utilizzare soprattutto dei prodotti in crema che si fondono con la pelle', dice Elke Willemen. 'Provate ad applicare un cream highlighter e sperimentate con il wax incolore Mixing Medium Shine che potete applicare sulle palpebre, sugli zigomi, addirittura sulle labbra. È importante che ogni elemento del vostro make-up look si fonda con l'altro, che tutto diventi, per così dire, 'fluido'. Se parliamo di 'humidity skin' intendo davvero umidità sulla pelle.'

Prendetevi il tempo per preparare la pelle

Prima di arrivare al fondotinta e ai trucchi colorati è dunque molto importante preparare adeguatamente la pelle. Per questo potete utilizzare dei primer. Finora utilizzavamo soprattutto dei primer in crema, ma adesso ci sono anche dei primer sotto forma di sieri e oli che rendono luminosa la pelle. Dopo i primer passate alla crema idratante. Questa stagione è la stagione del 'prep and prime'. Passiamo così tanto tempo in stanze chiuse con aria condizionata oppure negli ambienti inquinati delle grandi città che diventa davvero necessario prestare più attenzione alla pelle.

Non abbondate troppo con la cipria!

Da evitare questa stagione è l'uso di troppa cipria. Non usate troppi prodotti in polvere al tempo stesso, in altre parole: non usate sempre la stessa texture. Se per il trucco usate soltanto prodotti in cipria, il vostro viso può risultare 'piatto'. La combinazione - per esempio - di cipria per il viso, fard in polvere e un ombretto in polvere mat appiattisce i tratti e il look diventa noioso. Ravvivatelo giocando con varie texture! Giocate con prodotti che abbiano un effetto luce diverso. Alternate texture satinate con texture luminose e metalliche!

Charlotte Mesman per Margherita.net
(Non copiate i testi dei nostri articoli, per favore. È poco corretto. Provate a scrivere degli articoli originali, non è poi così difficile... Margherita.net)