OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Bellezza | Tendenze capelli | Tendenze capelli primavera estate 2014 | Tendenze capelli

Tagli di capelli primavera estate 2014. Ecco le anticipazioni!

Tendenze capelli 2014
Taglio corto sulla passerella di Blugirl primavera estate 2014, foto: Charlotte Mesman

Quali saranno le tendenze capelli per il 2014? Quali saranno i trend per quanto riguarda i tagli, i colori e le acconciature? Cinque hair stylist internazionali - nomi noti e importanti che incontriamo ogni stagione nei backstage delle sfilate alle settimane della moda di Milano e Parigi - raccontano a Margherita.net le novità capelli per la primavera estate 2014. Ecco - in breve - le tendenze più importanti che ci possiamo aspettare!

Enrico Mariotti, hair stylist: Le tendenze per la prima parte del 2014 che percepiamo dalle passerelle di New York, Londra, Milano e Parigi ci dicono "NATURALEZZA".
Lasciamo quindi alle spalle capelli tagliati in maniera grafica o geometrica con frange cortissime, o linee impeccabili ed innaturali.

Franco Argento, hair stylist: Trovo che sia sempre bene avere dei capelli ben curati e con un taglio con le giuste proporzioni. Credo che una frangia tonda anni '70 che incornicia il viso per chi ha una fronte spaziosa ed un viso piuttosto ovale sia un po' il must della stagione.

Giuseppe Moroni, hair stylist: Si sta chiudendo un ciclo... Da dieci anni ormai le riviste ci fanno vedere teste cotonate e bon ton. Ora ci sono i primi segnali di una controtendenza. Torniamo ai capelli più naturali e ai tagli corti, caso mai ravvivati da colori forti, estremi o insoliti.

Marco Iafrate, hair stylist: Per il 2014 le tendenze prevalenti sono due: la prima sul naturale 'organic' quindi riga naturale e poco prodotto; altrimenti l'opposto, ovvero capelli pettinati all'indietro, utilizzando dei prodotti per lo styling forti.

Floor Kleyne, hair stylist: Questa stagione va molto forte la riga di lato. Poi vediamo una tendenza che io voglio chiamare 'Rebel with a cause' (ispirata a James Dean). Si tratta di acconciature volutamente spettinate, un po' ribelli, ma allo stesso tempo controllate. Anche se sembra un look molto 'menefreghista', c'è comunque un'idea ed una linea nell'insieme.

Charlotte Mesman per Margherita.net
(Non copiate i testi dei nostri articoli, per favore. È poco corretto. Provate a scrivere degli articoli originali, non è poi così difficile... Margherita.net)


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox