Donne, moda e tendenze capelli. Il sito delle donne online
HOME MODA BELLEZZA SALUTE DIMAGRIRE CUCINARE OROSCOPO AMORE UOMINI
 

Home | Bellezza | Tendenze capelli | Capelli estate 2010 | Acconciature estate 2010

Tendenze capelli estate 2010Acconciature estate 2010: idee per la spiaggia e acconciature sexy per l'estate
Tendenze capelli, idee e consigli acconciature di Andy Uffels, hair stylist

Le tendenze capelli per l'estate 2010: capelli con movimento naturale e onde leggere oppure acconciature raccolte con texture diverse. Consigli professionali per un look d'estate... semplicemente fantastico!

Margherita.net ha incontrato Andy Uffels nel backstage delle recenti sfilate a Milano dove ha curato le acconciature delle modelle per molti stilisti. Il parrucchiere, olandese e direttore creativo di Salon B in Olanda, è molto noto nel mondo delle passerelle e delle riviste, a livello internazionale.

Come pochi altri Andy sa tradurre le inspirazioni capelli che arrivano dalle passerelle in acconciature portabili e sexy per la vita di tutti i giorni. In questa intervista Andy Uffels ci spiega quali sono le tendenze per l'estate 2010 e ci dà inoltre consigli pratici seguendo i quali dovreste essere in grado di realizzare voi stesse le acconciature secondo l'ultima moda.

Tendenze capelli estate 2010: movimenti naturali e onde leggere
Quali saranno le tendenze capelli per l'estate 2010? Chiediamo subito ad Andy. 'Quest'estate vedremo dei capelli molto naturali, con movimenti leggeri, come se ci fossimo alzate così dal letto, ma nel frattempo abbiamo fatto di tutto per ottenere quell'effetto fintamente naturale,' spiega Uffels.

'Pensate ad un effetto spiaggia. I capelli sono volutamente spettinati ma nello stesso tempo anche molto cool. Si intuisce che lo styling è stato pensato e curato'.

Consigli per un'acconciature da spiaggia moderna
Acconciature da spiaggia. Stando a quello che dice Andy sembra che dovremo passare ore davanti allo specchio di un parrucchiere cinque stelle per ottenere l'effetto voluto. 'Ma no', ci tranquillizza, e inizia con una lista di consigli preziosi con i quali dovreste essere in grado di realizzare delle acconciature... trendyssime! Ecco i suoi consigli.

Passo 1: lavorare dal centro
'La base per le acconciature da spiaggia 2010 è la riga in mezzo', spiega Andy Uffels. 'Va proprio di moda quest'estate, a differenza dell'inverno 2010 2011 per il quale abbiamo lavorato molto con delle righe al lato basse.'

Passo 2: preparare i capelli con una mousse
'Per questa acconciatura estiva lavorate partendo dunque dal mezzo. E poi è molto importante preparare i capelli con un mousse morbida, cosa che troppo spesso viene dimenticata. Una mousse leggera dona una texture tutta diversa ai capelli, proprio quell'effetto 'spiaggia' che cerchiamo di ottenere. I capelli acquistano volume e si lasciano meglio mettere in piega.'

Passo 3: asciugare i capelli
'Il prossimo passo è asciugare i capelli con il fohn. Asciugateli con mano leggera finché tutta l'umidità sarà andata'

Passo 4: L'arricciacapelli
'Una volta asciutti i capelli, lavorateli con un arricciacapelli medio grande. Tante donne utilizzano ancora il metodo 'classico', cioè girano i capelli dalla punta in su intorno al ferro per ottenere poi un boccolo classico. Ma per ottenere un effetto più moderno prendete la ciocca da arricciare nel mezzo e giratela due volte intorno al ferro. Aspettate 10 secondi e tirate via il ferro. Ripetete questa operazione anche con le altre ciocche, in totale circa otto o dieci volte, e siete pronte. In meno di cinque minuti cambiate look!'

Passo 5: un prodotto da spiaggia
Per completare il look potrete utilizzare un prodotto per capelli per la spiaggia che li renda un po' 'sabbiosi'.

Consigli per acconciature raccolte
Un altro trend che quest'estate vedremo molto in giro, secondo Andy Uffels, sono le acconciature raccolte con varie texture. 'Casual updo's li chiamiamo noi', racconta Uffels. 'Sono acconciature nelle quali i capelli vengono raccolti in varie forme sul centro della testa, ma il punto di partenza è sempre lo stesso.'

Passo 1: dividere i capelli in tre parti
'Per queste acconciature raccolte dividete i capelli in tre parti. Sinistra, centro e destra.'

Passo 2: una coda alta
'Tirate indietro i capelli sul lato sinistro e destro e legateli in una coda piuttosto alta. Con questo avrete creato la base per l'acconciatura.'

Passo 3: giocare con le texture
'Adesso tocca alla parte centrale dei capelli. Le possibilità sono infinite. Potete lisciarli, potete arricciarli oppure potete lavorarli con la piastra frisé. Una volta lavorati i capelli sul centro della testa, fissateli con delle forcine. Avrete adesso un'acconciatura con varie texture. Lisci e lucidi ai alti e lavorati sopra la testa. Queste sono acconciature divertenti per l'estate, per andare in spiaggia, ma anche per una serata chic, quando vorrete sfoggiare una acconciatura stylish e moderna.'

Ringraziamo Andy Uffels di SalonB www.salonb.nl

Margherita.net
11 febbraio 2010