Donne, moda e tendenze capelli. Il sito delle donne online
HOME MODA BELLEZZA SALUTE DIMAGRIRE CUCINARE OROSCOPO AMORE UOMINI
 

Home | Bellezza | Tendenze capelli | inverno 2013 2014 | Capelli inverno 2013 2014

Tendenze capelli inverno 2013 2014

Tagli capelli inverno 2013 2014
Foto Mauro Pilotto

Intervista esclusiva a Franco Argento, Hair Stylist "Le lunghezze possono variare in base alla forma del viso. Trovo che il capello medio-lungo sia sempre il meglio per poterci giocare, comunque mai oltre la spalla, con i contorni più leggeri e sfilati, ma il capello corto con le giuste proporzioni del viso trovo sia sempre bello..."

Capelli, tagli e tendenze capelli inverno 2013 2014 per la donna

Parliamo di capelli: dei tagli, delle tendenze e del colore per la stagione inverno 2013 2014. E lo facciamo con Franco Argento, hair stylist molto noto nel campo della moda e della pubblicità, che incontriamo molto spesso nei backstage alle sfilate e che da Parigi dove vive ha risposto alle nostre domande. In questa intervista Franco Argento ci parla delle nuove tendenze capelli, delle lunghezze e dei colori che andranno per l'inverno 2013 2014. E poi parleremo dei personaggi che ispirano le tendenze tagli di capelli del momento, e di quello che è ormai totalmente, assolutamente "out".

Quali sono le tendenze capelli che si confermeranno dalle stagioni precedenti e che si svilupperanno durante l'inverno 2013 2014?

Diciamo che nell'ultima stagione c'è stato un notevole ritorno del minimal anni 90 , stile per il quale ho una specie di amore/odio; ma in generale trovo che per fortuna, mai come in questi ultimi anni, non ci sia una sola tendenza da seguire .

Si parte da uno stile appunto minimal con capello liscio portato dietro l'orecchio o ingellato all'indietro tipo sfilata di Balenciaga, per passare poi ad un'acconciatura sofisticata con delle onde morbide fino ad arrivare ad un'acconciatura raccolta tipo Chloé o Celine. Trovo che la donna possa permettersi di cambiare look di capelli in base a come si veste e all'occasione in cui si trova.

In ogni caso credo che la cosa fondamentale sia trovare un giusto equilibrio di sofisticatezza ed eleganza misto ad un minimo di autoironia , eccentricità e fantasia personale

Tagli capelli inverno 2013 2014
Foto Chloé

Quali sono invece le novità più interessanti che vedi arrivare dal punto di vista dello styling?

Mi piacciono molto le frange anni 70, quindi tonde leggermente sfilate che seguono i contorni del viso (vedi sfilata Pucci) che con il liscio, le onde morbide e capelli raccolti danno uno stile ben preciso.

Trovo che la donna possa reinventarsi giocando con la propria fantasia, ovviamente ben consigliata da un buon esperto.

Tagli capelli inverno 2013 2014
Foto Mauro Pilotto

E per quanto riguarda lunghezze e colore?

Le lunghezze possono variare in base alla forma del viso. Trovo che il capello medio-lungo sia sempre il meglio per poterci giocare, comunque mai oltre la spalla, con i contorni più leggeri e sfilati, ma il capello corto con le giuste proporzioni del viso trovo sia sempre bello.

Il colore. Per l'inverno è sempre bello avere dei colori caldi che si intonino con il colore della pelle, e dei vestiti, dai bruni castagna/cioccolato/caffè, fino ad arrivare ai biondi miele/tiziano, mai gialli o troppo cenere; la cosa fondamentale è che il colore abbia sempre del movimento con delle differenti nuances. (Vedo foto qui a fianco - Foto: Charlotte Mesman)

Personaggi ispirazione. Chi detta in questo momento l'immagine in tema di capelli? A chi si ispirano le ragazze e le donne che si rivolgono a te quando devono decidere un nuovo stile?

Diciamo che ora la la più gettonata in questo momento è ovviamente Kate Middleton, ma anche Emma Watson, Angelina Jolie, Gwynteh Paltrow, ma abitando a Parigi non posso non citare Marion Cotillard, Juliette Binoche.

Totalmente out! Uno stile, un colore, un qualcosa che non vorresti assolutamente più vedere 'in testa' alle donne

ll vecchio taglio di Rihanna, a cui tanto si è ispirata la cantante nostrana Emma, i vari capelli rasati su un lato con colori stravaganti, non mi sono mai piaciuti, li trovo di una volgarità eccessiva: purtroppo in Italia ce ne sono ancora troppi.

Grazie.

Ringraziamo Franco Argento, Hair Stylist, per l'intervista http://www.francoargento.com/ - Franco Argento è rappresentato da Atomo Management

Charlotte Mesman per Margherita.net
(Non copiate i testi dei nostri articoli, per favore. È poco corretto. Provate a scrivere degli articoli originali, non è poi così difficile... Margherita.net)