OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Bellezza | Tendenze capelli | inverno 2013 2014 | Acconciature: La coda di cavallo. 10 Interpretazioni

La coda di cavallo. 10 Interpretazioni.

La coda di cavallo è un classico, molto amata anche dagli stilisti di moda. Basta guardare le passerelle per l'inverno 2013 2014 per capirlo. Su quante passerelle non abbiamo visto delle code di cavallo? Da Lanvin, Moschino, Dsquared2, John Galiano, Issey Miyake. E ogni volta la coda viene presentata in un'altra versione. Contemporanea, classica, retro.

Sì dunque alla coda di cavallo. Se legata bassa sulla nuca dona un look elegante e grazioso; le code di cavallo alte rendono giovani. Potete optare per una coda liscia liscia e tirare i capelli indietro con il gel. Oppure lasciarla più morbida con un po' di volume sul centro della testa e ciocche seducenti intorno al viso. Quest'inverno poi trionfa la riga di lato.

Sfogliate la nostra galleria e lasciatevi ispirare! Charlotte Mesman

<<< FOTO PRECEDENTE | FOTO SUCCESSIVA >>>
La coda di cavallo. 10 Interpretazioni
Lanvin inverno 2013 2014

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox