OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Bellezza | Consigli cura dei capelli | capelli: tre tecniche direttamente dalle sfilate

Hairstyling Tre tecniche direttamente dal backstage delle sfilate Sapevate che si possono fare i ricci con la piastra che di solito si usa per stirare i capelli? E sapete come ottenere con l'arricciacapelli delle onde dal sapore retro? E come fare per dare volume alla coda? Tre tecniche che abbiamo scoperto e chiaramente subito riportato su Margherita.net, direttamente dal backstage delle sfilate.

Fare i ricci con la piastra
Chi non ha una piastra in casa? (lo conoscete sicuramente questo 'strumento' fantastico, meglio se in ceramica - per non rovinare troppo i capelli). Di solito lo usiamo per lisciare i capelli, passandolo ciocca per ciocca dal radice fino alle punte. Ma potete utilizzarlo anche per fare dei ricci.

Invece di prendere le ciocche dalla radice, prendetele partendo dalle punte. Adesso girate la piastra in modo che la ciocca si arrotoli intorno alla piastra. Non arrotolate la piastra fino alla radice dei capelli, ma fermatevi a metà ciocca. Tenete ferma la piastra per qualche secondo e srotolatela con cautela. Avrete ottenuto un piccolo riccio che inizia a metà lunghezza. Lavorate così tutte le ciocche. Più sottili saranno le ciocche, più ricci otterrete. All'inizio non sarà facilissimo, ma con un po' di pratica avrete dei risultati davvero soddisfacenti.

Onde dal sapore retro
Per fare delle onde occorre una tecnica totalmente diversa da quella utilizzata per fare i ricci. Sulla passerella di Lorenzo Riva abbiamo visto delle acconciature con delle onde verticali. Le onde sono state realizzate mettendo l'arricciacapelli orizzontalmente nei capelli e girandolo poi di mezzo giro verso l'alto.

Tenetelo lì per qualche secondo e tiratelo fuori dai capelli in direzione sempre orizzontale. Per fissare il risultato, è necessario applicare - prima di lavorare i capelli - tanta (leggi: tantissima) lacca. Poi è importante che il ferro sia ben caldo, altrimenti non otterrete mai un risultato così deciso come quello che vedete nella foto qui accanto.

Una coda 'glamour'
Per ottenere una coda piena, voluminosa e glamour i parrucchieri nel backstage di Clips hanno lavorato i capelli delle modelle con il ferro. I ricci sono poi stati fissati in vari chignon sul retro della testa. Solto poco prima della sfilata i capelli sono stati sciolti e lavorati con le dita. Anche qui ci vuole una dose abbondante di lacca.

Margherita.net


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox