OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Bellezza | Come truccarsi | Il piegaciglia

Ciglia curve per uno sguardo aperto. Il piegaciglia. 13 Consigli

Lo ammettiamo, il piegaciglia ha un aspetto piuttosto minaccioso (soprattutto se pensate che va portato molto ma molto vicino all'occhio) ma è un ottimo strumento per incurvare le ciglia. E credeteci, con un po' di pratica non vi farà più paura!

A CURA DI MARGHERITA.NET



Il piegaciglia tende ad essere uno strumento sottovalutato nonostante il fatto che i pro continuino a sottolinearne l'importanza. Il piegaciglia apre lo sguardo e rende più sexy l'occhio. Ecco 13 consigli sull'uso di questo strumento di bellezza.

1. Il piegaciglia va preso in mano come si trattasse di un paio di forbici. Se è nuovo, controllate se ci sono dei cuscinetti sciolti da 'installare' (servono a coprire il metallo per rendere più soffice la presa sulle ciglia).

2. Il piegaciglia va usato su ciglia pulite e asciutte (se già truccate tendono ad attaccarsi al piegaciglia con il rischio che si danneggino).

3. Per usare il piegaciglia posizionatevi davanti allo specchio con la testa leggermente inclinata all'indietro in modo che le ciglia vengano in avanti. Adesso fate scivolare il piegaciglia sotto le ciglia, il più vicino alla rima possibile. In questa posizione lo strumento si appoggia leggermente sulla guancia.

I make-up artist consigliano di tirare in su leggermente la palpebra per potersi avvicinare il più possibile alle radici delle ciglia. Scegliete voi quello che preferite: la testa un po' all'indietro, la palpebra alzata, oppure entrambe le cose. Alla fine troverete il metodo che fa per voi.

4. Controllate se tutte le ciglia si appoggiano sul piegaciglia e chiudetelo con una serie di brevi movimenti di pressione per circa 10 fino a 20 secondi. Durante questa fase non occorre più tenere la testa in posizione inclinata, potete guardare dritto nello specchio.

5. Un consiglio per avere delle ciglia ultra incurvate è di girare il piegaciglia leggermente dentro la piega della palpebra, muovendo lo strumento dalla sua posizione verticale leggermente all'infuori.

6. Adesso che avete piegato la base delle ciglia fate scivolare lo strumento verso la metà della lunghezza delle ciglia. Curvate le ciglia chiudendo il piegaciglia sempre con dei brevi movimenti di pressione (circa 10 secondi).

7. Infine curvate le punte nello stesso modo.

8. Ripetete tutti i passi per l'altro occhio. Non vi piace il risultato? Bagnate le ciglia, asciugatele e ricominciate da zero.

9. Un consiglio dei make-up artist: scaldate il piegaciglia per un paio di secondi con il fohn per una piega più forte (attenzione a non scaldarlo troppo!).

10. Dicono che le ciglia vanno 'abituate' alla piega. Più le piegate, più si faranno incurvare bene.

11. Se non avete un piegaciglia potete anche usare un dito per incurvare leggermente le ciglia.

12. Un'altra alternativa è usare la parte incurvata di un cucchiaio. Potete scaldarlo brevemente in un bicchiere d'acqua calda.

13. Non dimenticatevi di applicare il mascara subito dopo aver piegato le ciglia per fissare la curvatura!

Charlotte Mesman
(Non copiate i testi dei nostri articoli, per favore. È poco corretto. Provate a scrivere degli articoli originali, non è poi così difficile... Margherita.net)


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox