OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | domande > peli incarnati

non riesco a trovare una soluzione al mio problema: 7 anni fa ho cominciato ad usare l'epilatore elettrico, ma dopo neanche due mesi i peli hanno cominciato a crescermi sotto pelle. sono tornata alla vecchia cara ceretta, ma da allora ho continuato a soffrire di questo problema. mi hanno detto che forse soffro di una pseudofollicolosi. vi prego, datemi un consiglio. laura

dopo anni di ceretta sono passata all'epilatore elettrico che mi ha letteralmente massacrato le gambe, perchè i peli hanno iniziato a crescermi sotto pelle e a formare una bollicina quando provavano a spuntare. ho quindi ripreso ad usare la ceretta, ma ho continuato a soffrire dello stesso problema. cosa mi consigliate, cosa posso provare, anche perchè ho una peluria abbastanza consistente. help nicoletta

ho letto che non sono l'unica a soffrire di questo problema. dopo che ho usato l'epilatore elettrico non riesco a risolvere il mio problema neanche con la ceretta. cosa posso fare?e' vero che con la crema depilatoria i peli ricrescono dopo una settimana? ciao chiara

ciao a tutte. come vedete si tratta, in effetti, di un problema molto comune. l'epilatore elettrico, come d'altronde anche il rasoio, tende a far ricrescere i peli sotto la pelle. se volete continuare ad usarlo, vi posso soltanto consigliare di tenerlo sempre in posizione verticale rispetto alla zona da depilare. non posso invece garantirvi che sia la soluzione per il vostro problema.

per fare le cose "per bene" vi consiglierei invece di non depilarvi per almeno due settimane per dare alla pelle il tempo per calmarsi. poi è meglio non optare per la ceretta come alternativa all'epilatore elettrico. come quest'ultimo la ceretta ha un effetto abbastanza stressante sulla pelle, togliendone talvolta anche uno strato sottile sottile.

scegliete piuttosto una crema depilatoria. si basa su un'azione chimico-meccanica che agisce sulla cheratina contenuta nei peli. i peli si ammorbidiscono e possono perciò essere rimossi facilmente. il bulbo pilifero resta intatto e la pelle non viene "grattata" come nel caso dell'epilatore elettrico oppure del rasoio. per la sua azione diversa e più delicata questo metodo non dovrebbe causare dei peli incarnati. prima di passare alla depilazione, assicuratevi però di non essere allergiche alle sostanze chimiche (applicate la crema su una piccola zona, e aspettate 24 ore per vedere se si manifestano delle reazioni allergiche).

è poi vero, come suggerisce chiara, che i peli ricrescono dopo una settimana (come d'altronde anche nel caso del rasoio). dall'altra parte tutta "l'operazione depilatoria" non porta via più di dieci minuti alla volta e lascerà le gambe lisce e senza infiammazioni.

per quanto riguarda la (pseudo)follicolosi di cui parla laura, è meglio che si astenga da ogni tipo di depilazione finché ha consultato il medico di famiglia, oppure un dermatologo, perché tale infiammazione va trattata con dei medicinali appositi.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox