OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | domande > cellulite

spero che stavolta, mi rispondiate. ho letto il vostro articolo sulla cellulite. be', io ho questo problema da tempo, nonostante faccia ed abbia fatto molto sport, messo creme, preso pillole di ananas, ecc. è ancora lì, localizzata sui glutei ed è tenace. ora in farmacia ed anche in erboristeria, mi hanno parlato di creme che vanno in profondità. costano sulle 60-70.000 lire. sono veramente utili? o già andrebbero bene dei fanghi? l'altra domanda, riguarda il seno, che trovo meno sodo. sono utili le fiale rassodanti? grazie, veronica

cara veronica, riceviamo veramente centinaia di e-mail, perciò non è sempre possibile rispondere subito. curare la cellulite è possibile, ma ci vuole tanto impegno. prima di tutto bisogna bere tanta acqua (questo è veramente molto importante) e non mangiare troppi dolci. fai benissimo a fare molto sport.

le creme possono essere di ulteriore aiuto e funzionano se applicate ogni giorno con un massaggio sulle zone interessate. non è necessario comprare una crema da 60-70.000 lire. si trovano anche delle creme anticellulitiche che costano intorno alle 20.000 lire e che funzionano lo stesso. per un trattamento d'urto potresti poi applicare una volta la settimana (per esempio la domenica quando sei tranquilla) i fanghi (sono molto buoni quelli della collistar).

sul seno puoi applicare una crema rassodante. anche per questo vale però che si noteranno soltanto risultati se applicati regolarmente e per un periodo di tempo piuttosto lungo (almeno tre mesi).
ciao, charlotte


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox