OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Bellezza | Consigli di bellezza | cura della pelle

cura della pelle la pelle reagisce ai fattori esterni come il freddo, il caldo, il sole, il vento, lo smog. per proteggerla è ricoperta da un sottilissimo strato di grasso, chiamato sebo. è perciò molto importante tenere in equilibrio la produzione del sebo. parliamo di tre tipi di pelle:

la pelle grassa
la pelle secca
la pelle sensibile

la pella grassa contrariamente a quello che si pensa solitamente avere una pelle grassa non è così male. grazie alla protezione naturale - il sebo - si conserverà meglio nel tempo. sarà sicuramente meno soggetto a rughe e linee d'espressione. l'unico svantaggio è che tende ad essere lucida e che possono manifestarsi brufoletti per la produzione abbondante di sebo.

consiglio
state attente a non detergerla con prodotti troppo aggressivi, perché questo stimola la produzione di sebo. prendete invece l'abitudine di pulire fino in fondo i pori con i cerotti appositi (per esempio quelli della nivea). applicate poi una volta la settimana una maschera per pelle grassa.

la pella secca la pelle secca è disidratata oppure caratterizzata da una mancanza di sebo. la disidratazione può essere causata da fattori esterni come il sole oppure il vento. la mancanza di sebo può essere dovuta ad una produzione di sebo lenta oppure da pori fini. una pelle secca mostra subito rughe e linee.

consiglio
applicate la sera e la mattina una crema ultra-idratante e proteggete la vostra pelle dai raggi di sole, ma anche dal freddo e il vento (prendetevi l'abitudine di coprirvi il viso con una sciarpa calda quando fa proprio freddo).

per detergerla scegliete sempre una lozione oppure un latte che sia idratante. togliete le cellule morte (che danno una luce opaca al viso) con uno scrub dolce, ma non più di una volta alla settimana. nutrite poi la pelle con una maschera per la pelle secca.

la pella sensibile la pelle sensibile è soggetta a brufoletti, chiazze rosse, arrossamenti facili e può essere secca.

consiglio
nutritela dall'interno bevendo molta acqua e mangiando molta frutta e verdura. anche il riposo può favorire la "guarigione" di una pelle sensibile. cercate di dormire almeno sette ore ogni notte ed evitate stress estremo. anche per questo tipo di pelle vale che bisogna proteggerla sempre dai fattori esterni nocivi.

Margherita.net


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox