OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Bellezza | Consigli di bellezza | Make-up & igiene

Make-up & igiene Vi è mai capitato di avere una infezione della pelle di cui non capite l'origine? O un occhio infiammato? Un labbro gonfio? Può essere causato da un uso sbagliato o non corretto dal punto di vista igienico dei prodotti di bellezza. Una buona igiene è importante, anche se si tratta di cose 'frivole' come il make-up.

A casa Una buona igiene inizia - ovviamente - da voi stesse! Ecco cosa potete fare a casa.

Lavare sempre le mani prima di toccare la pelle
Lavate sempre le mani prima di applicare una crema su viso e corpo, o prima di truccarvi. Per evitare si dimenticarvene prendete l'abitudine di applicare creme e trucco in un posto vicino ad un rubinetto. Usate un sapone disinfettante e asciugate le mani con un asciugamano pulito o, meglio ancora, con fazzolettini di carta che butterete via subito dopo l'uso.

Meglio le creme in flaconi con pompetta
Non mettete mai le dita - anche se avete lavato le mani - direttamente nella confezione di crema. Per un uso più igienico possibile è meglio optare per creme contenute in flaconi o confezioni con un sistema di chiusura a pompetta. Per le creme 'aperte all'aria' è consigliabile sempre utilizzare una spatola apposita che laverete dopo l'uso con acqua calda.

Detergere sempre il viso prima di truccarvi!
Dopo una lunga giornata di lavoro la tentazione di applicare uno strato fresco di trucco sul viso già truccato la mattina è grande. Purtroppo non è la cosa migliore da fare. Durante il giorno polvere e smog si sono depositato sul viso. Come potrete immaginare, non è molto igienico metterci sopra un altro strato di make-up. Eliminate perciò, prima di truccarvi per la sera, i resti del trucco del giorno (e lo sporco che si è depositato sul viso).

Tenete puliti pennelli e spugnette
È importante lavare con regolarità i pennelli (soprattutto quelli che usate per le labbra) e le spugnette con acqua calda e un sapone antibatterico, oppure con la trielina. Non dimenticate di sciacquarli accuratamente con acqua abbondante per evitare che il sapone o la trielina irritino a loro volta la pelle. Tenete ben puliti anche i contenitori e le trousse. Non esponete prodotti di bellezza a fonti di calore ma conservateli in un posto asciutto e fresco.

Non soffiare sui pennelli
Non mettete i pennelli in bocca per inumidirli (se necessario bagnateli con acqua di rubinetto). Non mettete in bocca l'eyeliner per farlo ammorbidire (meglio metterlo un attimo sul riscaldamento o vicino ad una lampadina accesa) e non soffiate sui pennelli per eliminare il prodotto in eccesso (un make-up artist lascia cadere il prodotto in eccesso sul dorso della mano).

Non scambiate prodotti di bellezza con altre persone
È peccato ma vero: il make-up può essere uno strumento di trasmissione di infezioni batteriche e/o virali. Prendete l'abitudine di non usare trucchi di altre persone e non prestate i vostri trucchi a nessuno. Se vi scoccia dire di 'no' ad un'amica, allora meglio regalarle il prodotto oppure pulirlo - se possibile - accuratamente dopo l'uso. Ecco come

  • Il rossetto: il rossetto si pulisce togliendone uno strato e pulendo poi la superficie con dell'alcool
  • La matita per gli occhi: la matita per gli occhi si 'pulisce' rimovendo lo strato esterno con una temperamatite
  • Il mascara: le confezioni di mascara sono soltanto riutilizzabili se il pennello non è stato, dopo l'uso, rimesso all'interno della confezione. Lavate il pennello prima di richiudere il mascara.
  • P.S. è sconsigliabile anche lo scambio delle lenti a contatto, ultimamente con le lenti colorate questa abitudine sta prenedendo piede...

Non utilizzate prodotti scaduti
Purtroppo i prodotti di bellezza non riportano (non sempre almeno) una data di scadenza. Ci sono alcuni accorgimenti però che si possono adottare per poter capire se un prodotto è ancora utilizzabile o meno. Depositi più densi o scolorati sui bordi della confezione sono un segno di 'invecchiamento', come anche la 'divisione' del fondotinta in due liquidi di diverse densità e colore. Anche in caso di odore alterato è meglio non utilizzare più il prodotto.

In profumeria In profumeria valgono le stesse regole che abbiamo elencato prima. Non applicate i rossetti in esposizione direttamente sulla bocca (non avete idea di quante persone li avranno già provati! Sicuramente tante!). Meglio testare il colore sul dorso della mano. Se proprio volete a tutti costi provare il rossetto sulla bocca, chiedete la commessa se ve lo pulisce prima. Non provate poi il mascara a meno che la commessa non vi dia uno pennellino 'usa-e-getta' (sperando che non lo abbia dato anche ad altre persone prima di te!). Se vi fate truccare, state attente che vengano utilizzati pennelli e spugnette puliti (potete anche suggerire l'utilizzo di cotton-fioc)

Dall'estetista Anche l'estetista deve fare molta attenzione. Non soltanto quando ti trucca, ma anche (e soprattutto!) quando fa la manicure o la pedicure, o in caso di depilazione. State sempre attente che utilizzi strumenti puliti e disinfettati.

Tra amiche Uno dei passatempi più divertenti, lo sappiamo, è truccarsi tra amiche. Un'abitudine divertente, quasi intima che richiede però, a sua volta, le 'misure igieniche' necessarie. Chiedete vostra amica, se tocca a voi truccarla, di portare i suoi trucchi. E chiedetele di usare i tuoi quando toccherà a lei truccare voi. Seguite poi tutte le regole qui sopra.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox