OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Bellezza | Consigli di bellezza | Conoscete le Fafinette?

Conoscete le Fafinette? Fafinette. Negli ultimi tempi mi sono imbattuta varie volte in questa parola. Una parola buffa che mi è rimasta in testa. Nel frattempo ho conosciuto meglio il concetto 'fafinette', un trend internazionale che si sovrappone a quella intrigante subcultura giapponese che va sotto il nome 'cosplay'. (Foto a destra: la Fafinette che risponde al nome 'eRiKo', creata dall'artista-graffitista Fafi in collaborazione con Mac Cosmetics)

Le più attente ai trend riconosceranno subito la bambolina colorata qui sopra. Le 'fafinette' hanno visto la luce grazie ad una giovane ragazza francese, Fafi. Da sempre Fafi, affascinata dalla street art, aveva il desiderio di correre con i 'grandi'. Abbandona la scuola per entrare a far parte di quel mondo e inizia a dipingere personaggi sui muri della sua città. I suoi primi graffiti erano marziani verdi, visti di profilo, ma aveva l'idea di non poter esprimere le sue emozioni tramite queste figure. La sua ricerca la porta alla fine alla creazione di un gruppo di intrepidi, sexy e talvolta oltraggiosi personaggi dai tratti umani, che chiama Fafinette.

Le 'Fafinette', femminili ed imbronciate, creative e nel loro piccolo delle vere trend-setter, facilmente riconoscibili dalle calze a righe lunghe e dal cuoricino giocoso sulla guance, attirano l'attenzione e ben presto i disegni di Fafi fanno il giro del mondo. Tanto che anche il marchio cosmetico Mac Cosmetics si è fatto ispirare da queste irresistibili figurine, creando insieme all'artista non soltanto una collezione colorata e creativa di nome 'Fafi' ma anche tre nuove fafinette: Monoka, Ermine e Eriko.

'Monoka' è un vero "topo di biblioteca" e ama le luci accecanti e l'atmosfera tecnologica di Tokyo. Ha un debole per la vodka giapponese (shochu) e per il delizioso sukiyaki. Nel tempo libero si ubriaca di musica rap. Ama la biancheria intima sbarazzina e dorme sempre con le scarpe con i tacchi alti! 'Ermine' è la tipica francesina impertinente che si muove sulla scena dei graffitari della Grande Mela. Adora fare snowboard e potrebbe fare la DJ, ma non le va perché ormai è troppo di moda. 'Eriko' è la sorella maggiore del gruppetto e, anche se arriva dal Giappone, è tutta concentrata su Parigi. Ama il mercato nel Marais, un mercato di strada colmo di offerte culinarie; dalle crepe ai piatti marocchini, dai panini alla frutta e alla verdura fresca.

Come detto, sono state proprio queste bamboline (e non delle persone in carne ed ossa) ad essere la fonte d'ispirazione per la collezione multi-color di Mac. E con questo arriviamo anche alla subcultura giapponese, chiamata 'cosplay', dalle parole 'costume' e 'play', ovvero: giocare con i costumi.

'Le 'cosplay' si lasciano ispirare dai cartoni animati o dei protagonisti di videogiochi', spiega Massimiliano della Maggesa di Mac. 'Nelle strade di Tokyo è facile riconoscerle. Sono ragazze che nel modo di vestirsi, nel modo di pettinarsi e truccarsi, imitano personaggi non reali.' (foto a sinistra: 'Fafi' di Mac Cosmetics)

Il cosplay avrà tutto a che fare con vestiti, abiti e trucco (ci sono addirittura dei contest per chi assomiglia di più al cartone animato che imita), ma è anche un movimento che viene vissuto dall'interno della persona. Il fatto di ispirarsi a personaggi non reali è una cosa molto nuova. 'Si potrebbe dire che è il vero e unico movimento culturale negli ultimi anni', dice Massimiliano Della Maggesa. 'Perché spesso nella moda e anche nel trucco l'ispirazione arriva dagli anni passati, dagli anni '50 e '60, dagli anni '70 e '80. Il 'cosplay' invece, e anche l'ispirazione alle fafinette, è contemporaneo, originale, moderno e innovativo nel vero senso della parola.' Ed è diventato un trend globale, da Parigi a New York, da Hong Kong a Tokyo.

Nel frattempo il cerchio tra il 'cosplay' e 'le Fafinette' si è chiuso. Fafi racconta in un'intervista di aver incontrato, ad un party a Tokyo, ben tre ragazze vestite da... Fafinette.

Margherita.net


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox