Banoffee, un dolce da leccarsi i baffi

banoffee-02
Banoffee crumble

La banoffee pie è un dolce inglese a base di – lo avete già indovinato – banana e toffee ed è incredibilmente buono. Ci sono tantissimi modi per preparare questo dolce.


Se ti piace Margherita.net iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti via email. Fai click qui per iscriverti.

La ricetta che abbiamo scelto per voi è davvero molto semplice. Invece di fare una torta serviamo la banoffee in un bicchiere, ma nulla toglie al gusto. Con questa ricetta non potete sbagliare. Se riusciamo a farla noi, ci riuscirete anche voi!

Ingredienti

  • 8 biscotti Digestive
  • 75 grammi burro (50 grammi da aggiungere ai biscotti sbriciolati, 25 grammi per la crema toffee/caramello)
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 200 grammi di latte condensato (dulche de leche)
  • 2 banane
  • 200 ml di panna fresca liquida
  • cacao o cioccolato raspato

Preparazione

banoffee-01
Banoffee crumble

Mettete i biscotti in un sacchetto di plastica richiudibile e… chiudetelo. Sbriciolate i biscotti passandoci sopra con un matterello fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete 50 grammi di burro sciolto (scaldato a bagnomaria o nel microonde) e mescolate bene. Potete anche, a piacere, usare più o meno burro. Poiché non facciamo una torta il composto potrà essere anche meno compatto.

Scaldate in un pentolino a fuoco basso 25 grammi di burro. Una volta sciolto aggiungete 3 cucchiai di zucchero. Mescolate finché lo zucchero si sarà completamento sciolto. Aggiungete il latte condensato e portate, mescolando in continuazione, a bollore. Lasciate bollire per qualche minuto. Spegnete il fuoco.

Montate la panna e sbucciate e tagliate le banane a fette piuttosto grosse.

Adesso prendete quattro bicchieri e riempiteli con una base di biscotti sbriciolati, poi aggiungete delle fette di banana, aggiungete la crema e aggiungete la panna montata. Fate un altro strato uguale, finendo sempre con la panna montata. Infine potete guarnire il dolce con ancora un po’ di briciole e del cacao o del cioccolato raspato. Servitelo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.