Amicizie che funzionano solo online…e che finiscono dopo l’incontro

 
Amicizie che funzionano solo online...e che finiscono dopo l'incontro
Amicizie che funzionano solo online…e che finiscono dopo l’incontro

Yes, probabilmente molte sapranno esattamente di cosa stiamo parlando. Le chat, così presenti nella vita di moltissime di noi, quelle chat che ti rubano il tempo sul posto di lavoro, che ti ossessionano se troppe persone vogliono parlare con te allo stesso tempo, che ti deprimono se nonostante la lunga lista di amici online nessuno sente il bisogno di chiederti come stai…

Quelle chat in cui nascono storie, amicizie, forse a volte anche qualche amore. Ma nessuno parla mai delle amicizie che fioriscono online, e che rapidamente appassiscono quando finalmente arriva il tanto atteso momento di incontrarsi di persona.

Vi è mai capitato? A me sì. Varie volte. Chissà perché, ma la magia dell’online a volte svanisce quando ci si ritrova faccia a faccia. Delusione. Come ho potuto diventare amico/a di un tipo o una tipa così? Proprio il tipo che non sopporto! Strano? Mica tanto.

Senza tirare in ballo i soliti usati e strausati esempi che parlano di manager seri e rispettabili che in chat assumono identità femminili e danno libero sfogo alle proprie pulsioni più nascoste, è pur vero che in chat ognuno cerca di dare un’immagine migliore. In chat sono tutti belli, o belle, interessanti e divertenti. In chat si diventa quello che spesso nella vita non si riesce ad essere. Nella vita vera no, ma in chat sì! Fino all’incontro. Appunto. Il momento di mettersi in gioco senza troppe maschere, il momento della verità.

Se devo basarmi sulla mia esperienza personale devo dire che quasi il 50% delle persone che ho incontrato dopo un’amicizia nata in chat si sono rivelate delle sonore delusioni. E poi anche le chat ne risentono, chiaramente. Sempre meno frequenti, sempre più “blocked user” per non dover parlare con chi non mi interessa più tanto… fino a quando ci si perde di vista. E il “block user” diventa “delete user”…

Capita anche a voi? Volete parlarne? Volete dire cosa ne pensate?

Margherita.net

===

Riguardo alle chat io sono un’assidua frequentatrice. Non trovo che lati positivi, e mi sorprende molto trovare in giro articoli che ne parlano così male. Premetto che ho molti amici reali oltre che virtuali. Quelli virtuali sono un’aggiunta. In genere mi piace scrivere e-mail perché amo scrivere e amo scrivere a persone nuove. Mi piace parlare di argomenti interessanti e profondi e con le persone con le quali non mi trovo, la corrispondenza si interrompe naturalmente molto presto… Con altri dura moltissimo, e solo in questi casi posso decidere di incontrarli, prima al telefono varie volte e poi di persona. Non mi capita di rimanere sopresa dall’incontro, dato che una persona con la quale ti scrivi da così tanto tempo non può essere molto diversa da quello che ti aspetti! Mi è capitato raramente di conoscere qualcuno dopo esserci scritti poche volte. In quel caso chiaramente non mi aspettavo niente, potevamo esserci simpatici o no, come capita nella vita di tutti i giorni, quando incontri una persona nuova per esempio in discoteca, o ad una cena tra amici! Trovo che nella chat non si facciano incontri diversi da quelli che si fanno nella vita normale, è uno strumento, e il risultato positivo o negativo dipende da chi lo usa. Io credo che chi sa scegliersi amicizie nella vita di tutti i giorni incontri amici anche in chat, chi si lamenta delle persone che ha introno nella vita, si lamenterà anche di quelle incontrate in chat. Io sono sincera e ho incontrato solo persone sincere, forse sono stata fortunata, almeno quelle di cui ho approfondito la conoscenza, ho potuto scoprire che in chat non mi avevano raccontato cose non vere.
Posso dire che conosco molte persone per il lavoro che faccio e per la mia vita privata, ma considero la chat una aggiunta molto molto molto positiva. Ho incontrato persone che non avrei mai incontrato casualmente nella vita di tutti i giorni! E’ come se fosse un’aggiunta al mondo e alla vita che già ho.

===

Il mondo della chat è un mondo magico……e come tutto ciò che si conosce poco, se non si hanno strumenti validi per filtrare le amicizie….si rischia di prendere delle sonore “cantonate”…..
Tutto sta nel prenderci un pò di confidenza, magari non fidandosi subito di quanto l’amico/a ci racconta di sè…..
Io ho conosciuto alcune persone in chat e mi ricordo che le prime volte mi fidavo ciecamente di quanto mi veniva raccontanto….Poi col tempo ho imparato a capire, dietro le parole, cosa cercava realmente l’altra persona e se era semplicemente sincero con me…..oppure se nascondeva qualche fine poco simpatico e quindi da eliminare subito.
L’importante secondo me è capire subito se quella certa persona ci possa interessare veramente, come amicizia o come futuro partner…poi cercare di allungare I tempi di un incontro vis a vis…per cercare di conoscerlo meglio e capire cosa c’ è realmente dietro a quanto ci sta scrivendo….alla lunga la persona, se non è ciò che ci racconta di essere, si tradirà…..e a quel punto non avrai sofferto troppo…..ma se invece continuasse ad essere la persona che si vuole conoscere…..a questo punto vale la pena tentare il famoso incontro e……se non dovessero essere rose…..credo che una bella amicizia potrà sempre nascere.

===

 
Se ti piace Margherita.net abbonati alla nostra newsletter!
 
 

Lascia un commento

Send this to a friend