Aiuto, non mi vuole lasciare!

Aiuto, non mi vuole lasciare!
Aiuto, non mi vuole lasciare!

Le avete provate tutte, iniziando con il classico discorso in cui gli avete spiegato, facendovi aiutare anche dai gesti, che non siete fatti l’uno per l’altra. Che forse è il caso di prendersi una pausa di riflessione (forse qui vi siete fregate) e che volete statevene un po’ da sola. Ma lui sembra non aver recepito il messaggio, e fa finta di non aver sentito nulla. Allora vi siete armate di coraggio e gli avete fatto trovare le valigie sul pianerottolo. Risultato? Si è ripresentato con una mazzo di rose rosse e l’aria del cane bastonato gettandovi le braccia al collo.

Poi siete passate alle maniere forti, e cioè le scenate isteriche in cui gli dite che non lo volete più tra i piedi (usando magari un vocabolo più eloquente). E lui che fa? Vi dice che forse siete un po’ esaurite, ma il vostro rapporto supererà anche questa bufera passeggera. Cosa? Bufera passeggera un corno, voi volete starvene da sola, in casa vostra, senza di lui.

Ma lui non vuole proprio andarsene. Che fare? Ecco 5 semplici consigli da seguire, alla fine anche il più resistente degli individui soccomberà e, una volta per tutte, leverà le tende.

1 – Lasciate la casa esattamente come la lascia lui, non alzate un dito (le più pignole di voi dovranno trattenersi da raccogliere mutande e calzetti vari). E quando lui sbotterà sul disordine che c’è in casa, perché lo farà, non raccogliete la provocazione e non litigate. Ma continuate imperterrite per la vostra strada.

2 – Organizzate qualche weekend con una o più vostre amiche, lasciandolo solo nella vostra casa. Ma fatelo con il sorriso sulle labbra, dicendogli che vi mancherà molto. Vi chiederà di non andare, ma voi direte che non potete proprio rinunciare. E non dovrete farlo!

3 – La sera della partita di coppa invitate degli amici a casa, ai quali ovviamente non dovrà interessare il calcio. E fate in modo che non riesca a vedere la partita. Questo è lo stadio in cui anche i più recalcitranti dei partner iniziano seriamente a pensare di lasciarvi.

4 – Fatevi portare a cena fuori il più possibile, alla terza cena da 150 euro in 2 inizierà a fare due conti, e a pensare che vivere da solo sarebbe più conveniente.

5 – Infine, se ancora non se n’è andato passate alla fase finale, quella più pericolosa: mettete all’asta su e-bay la sua playstation, corredata di tutti i suoi giochini. Questa è una mossa molto pericolosa, perché le reazioni potrebbero anche essere violente. Ma il risultato che volete voi è assicurato: se ne andrà immediatamente dalla vostra vita. Un affronto simile è insopportabile anche dal più ‘incollato’ dei partner.

Margherita.net

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Margherita.net ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

SPECIALE NATALE 2018
 
 
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE