Donne, moda e tendenze capelli. Il sito delle donne online
HOME MODA BELLEZZA SALUTE DIMAGRIRE CUCINARE OROSCOPO AMORE UOMINI
 

Home | Donne e storie | Tu, le amiche & il nuovo fidanzato

Se lui ti tradisce con il pensiero...

Aaaargh! Mi ha tradita! Non so se voglio vedere mai più, non so come farò a recuperare la fiducia nei suoi confronti. Il fedifrago! Questo il tono di numerose lettere, tra le molte che arrivano ogni settimana in redazione. Nulla di strano, assolutamente, poiché un tradimento è uno degli avvenimenti più brutti e drammatici che possono capitare all'interno di una coppia.

Toni forse un po' eccessivamente drammatici se invece il tradimento in oggetto, come spesso capita di leggere tra le righe del messaggio, è assolutamente e innocentemente 'virtuale'. Virtuale? Yes! Ebbene sì, sembra che la gran parte dei tradimenti che spingono le nostre lettrici a scriverci per chiedere consiglio sono tradimenti consumati esclusivamente con la fantasia!

La domanda che ci facciamo prendendo spunto da questo tema, è la seguente: essere tradite con la fantasia è davvero così terribile? A noi pare di no, ecco perché

  1. Il primo punto è il più banale, forse, ma anche il più forte: essere tradite con il pensiero è sicuramente molto, ma molto meno drammatico che essere tradite nella realtà. Questo, care amiche, concedetecelo.

  2. Volete farci credere che mai, e poi mai, siete state sfiorate da una fantasia erotica, avente come oggetto il vostro cantante o attore preferito? O magari il vostro nuovo collega di lavoro? Non sprecate energie a dire di no perché non vi crederemo mai! :-)

  3. Un uomo, lo dicono le statistiche, pensa al sesso svariate decine di volte. Al giorno! Pensate davvero di avere il diritto di essere l'oggetto esclusivo delle sue fantasie erotiche? Mmmm...

  4. Non vi ha mai sfiorato l'idea che a volte la vostra vita sessuale è così varia e divertente proprio perché, virtualmente s'intende, ci sono anche altre donne nelle sue fantasie? No? Provate a pensarci, non andrete molto lontano dalla realtà dei fatti.

  5. E per finire: un altro punto a favore delle sue 'scappatelle' virtuali. Sapere che lui ha altre donne, virtuali intendiamoci, vi farà sentire un po' meno in colpa tutte le volte in cui il famigerato mal di testa vi costringerà ad andare a dormire con un pigiamone e un'aspirina in corpo. A soddisfarlo ci penserà qualcuna delle sue amichette virtuali!

Margherita.net